Mediaset Premium: ecco come restituire i dispositivi

restituzione decoder mediaset premium

A meno che tu non abbia già un decoder che utilizzi con la tessera Premium per fruire della sua vastissima offerta, al momento della sottoscrizione di un nuovo contratto di fornitura è l’azienda stessa che provvede ad inviarti tutto il necessario affinché tu possa goderti la programmazione desiderata.

I clienti Mediaset Premium, infatti, ricevono gli apparati elettronici in comodato d'uso, ai sensi dell’art.1804 e successivi del Codice Civile, quindi al momento della risoluzione del contratto sono tenuti a restituirli all’azienda secondo le modalità da essa richieste.

Mediaset Premium: gestione dispositivi

Nelle Condizioni generali di fornitura Mediaset Premium, disponibili nel sito ufficiale, è possibile acquisire tutte le informazioni necessarie per svolgere con esattezza la procedura di restituzione degli apparati concessi da Mediaset Premium in comodato d’uso. Per semplificarti le cose, Moduli.it ti propone una sintesi di quanto riportato in dette Condizioni.

Innanzitutto è bene sapere che il contraente:
- deve custodire con cura gli apparati ricevuti da Mediaset Premium, che devono essere utilizzati solo per accedere ai contenuti dell’offerta che ha acquistato;
- deve servirsi degli apparati solo ed esclusivamente per scopi di natura personale e domestica. Non è possibile, infatti, utilizzare il materiale elettronico per usi commerciali, né tantomeno in locali aperti al pubblico. L’azienda stessa provvederà ad eseguire controlli mirati per appurare il corretto utilizzo delle attrezzature ed applicherà ai trasgressori sanzioni fino a 3.000 euro salvo il riconoscimento del maggior danno;
- si impegna a non consentire l’utilizzo degli apparati a soggetti minorenni;
- non deve utilizzare il materiale elettronico dopo le scadenze indicate da Mediaset Premium né tantomeno usarlo per scopi illeciti, violando quanto stabilito dalla legge 633 del 1941 e successive modifiche e integrazioni;
- si impegna a restituire i dispositivi concessi in comodato d’uso al momento della risoluzione del contratto in essere o nel caso in cui l’azienda lo richiedesse.

Se hai ricevuto le apparecchiature elettroniche da Mediaset Premium non sei tenuto ad intervenire manualmente su di esse, qualora riscontrassi dei malfunzionamenti. In questi casi occorre contattare il Call Center e segnalare il guasto all’azienda: gli operatori interverranno immediatamente con le verifiche preliminari sul malfunzionamento, alle quali seguirà, se necessario, la sostituzione dei dispositivi difettosi.

Se invece hai comprato il decoder presso i rivenditori autorizzati, non hai diritto all’assistenza Mediaset Premium, perciò in caso di guasti o malfunzionamenti dovrai recarti al punto vendita nel quale hai effettuato l’acquisto e segnalare le anomalie direttamente al rivenditore.

Mediaset Premium: dispositivi da restituire

Salvo eccezioni, che saranno gestite direttamente da Mediaset Premium, al momento della risoluzione del contratto devi restituire tutti gli apparati nelle medesime condizioni e nelle medesime confezioni nelle quali li hai ricevuti. L’invio deve avvenire a tue spese entro e non oltre 30 giorni dalla cessazione effettiva del contratto, che l’azienda ti comunicherà personalmente.

Ci sono due modalità di restituzione: la prima prevede che tutta l’attrezzatura sia spedita tramite plico raccomandato con ricevuta di ritorno all’indirizzo

"SELECTA SPA VIALE DELLA RESISTENZA 47, 42018 SAN MARTINO IN RIO (RE)";

la seconda prevede invece l'utilizzo del “Servizio di ritiro apparati abilitati”.

Ti consigliamo di provvedere subito all’invio di quanto dovuto, assicurandoti che sia tutto in ottimo stato. Gli apparati restituiti in ritardo o non pervenuti al magazzino dopo la disdetta del contratto, infatti, determinano l'applicazione di penali da parte dell’azienda, il cui importo varia in relazione al tipo di dispositivo interessato.

Inoltre, la mancata restituzione dei supporti elettronici e la restituzione di apparati non funzionanti determinano il diritto di Mediaset Premium di chiedere al cliente un risarcimento per eventuali maggiori danni e costi legati al recupero del dispositivo.

Mediaset Premium: disdetta del contratto in essere

Nonostante Mediaset Premium offra un servizio altamente competitivo, le motivazioni che legittimano la disdetta del contratto in essere possono essere molte e di varia natura; ecco perché Mediaset Premium consente a tutti i clienti di recedere in qualsiasi momento dal contratto o di non rinnovare il proprio abbonamento una volta giunto a scadenza.

Tra le due possibilità noi ti consigliamo di disdire l’offerta Mediaset Premium alla sua scadenza. L’abbonamento è annuale quindi ti basterà ricordare la data in cui l’hai sottoscritto e procedere alla disdetta almeno 30 giorni prima della sua scadenza utilizzando questo modulo di disdetta a scadenza Mediaset Premium, disponibile gratuitamente sul nostro portale, mentre nell’articolo “Disdetta Mediaset Premium” potrai trovare tutte le informazioni per svolgere correttamente la procedura.

Mediaset Premium: recesso immediato del contratto

Qualora tu non voglia aspettare la scadenza contrattuale, ma volessi recedere immediatamente dal contratto in essere con la pay-tv, ti consigliamo di farlo attraverso questo modello di recesso immediato dal contratto di abbonamento Mediaset Premium, seguendo le indicazioni contenute nell’articolo “Come disdire Mediaset Premium”.

Puoi esercitare il diritto di recesso dal contratto anche se l’importo del canone aumenta, cosa che Mediaset Premium è tenuta a segnalarti almeno un mese prima. Se le nuove condizioni dettate dall’azienda non ti soddisfano puoi fare marcia indietro e disdire il tuo abbonamento tramite questo modulo di disdetta per aumento del canone Mediaset Premium.

Invece, se sei diventato un cliente Mediaset Premium sottoscrivendo un contratto per telefono oppure su internet, sappi che hai il diritto di recedere gratuitamente dall’abbonamento entro 14 giorni dalla data in cui hai aderito all’offerta. Puoi esercitare il diritto di ripensamento inviando all’azienda il modulo disdetta Mediaset Premium entro 14 giorni. Per aiutarti nella scelta delle varie opzioni, ti consigliamo di leggere l’articolo “Modulo di disdetta Mediaset Premium: quale scegliere?”.

Come effettuare un reclamo a Mediaset Premium

Prima di concludere, ci teniamo a fornirti un’ultima preziosa informazione: qualora dovessi riscontrare problemi nella restituzione dei dispositivi ricevuti in comodato d'uso o nella disdetta del contratto di abbonamento, puoi segnalare il disservizio e far valere i tuoi diritti di consumatore attraverso il modulo di reclamo Mediaset Premium, che devi inviare entro 60 giorni da quello che ritieni essere un comportamento scorretto o inefficiente da parte dell’azienda. Anche in questo caso ti invitiamo alla lettura dell’articolo “Come scrivere un reclamo a Mediaset Premium” che contiene tutte le indicazioni utili per svolgere correttamente la procedura.

Documenti correlati



48037 - Sergio p.
14/01/2017
Salve,io ho contattato il Call center di Premium perché il mio decoder (in comodato d'uso) non si accendeva più.Dunque dopo aver spiegato il problema al tecnico,mi dice che riceverò un'altro decoder e dovrò restituire quello rotto allo stesso corriere che mi consegnerà quello nuovo. La domanda che vi faccio è: Che indirizzo scrivo sulla scatola del decoder rotto? Grazie.

48025 - Roberto
14/01/2017
Buonasera, ho appena disdetto premium. Devo restituire il decoder, ma non so come, a chi è dove inviarlo. Qualcuno può aiutarmi??? Grazie

48021 - salvatore
14/01/2017
Buongiorno, ho fatto disdetta e mi e' scaduto il contratto il 31/12/2016. Ho la smartcam in comodato d'uso, pero' alla consegna al corriere ho dovuto pagare 49,00 euro. La devo riconsegnare? Grazie.

47976 - Rolcco
10/01/2017
Dove devo inviare la cam?

47954 - Redazione
09/01/2017
Giuseppe, se dodici mesi fa l'ha acquistata (dovrebbe aver pagato un prezzo di 99 euro circa per la versione Mediaset Premium Cam Wi-Fi), allora non è tenuto alla restituzione in caso di disdetta dell'abbonamento.

47948 - Cosimo
08/01/2017
La premium Smart cam se la pago diventa mia per sempre con tutti i contenuti, quanto costa e come pagare

47946 - Giuseppe
08/01/2017
Avendo pagato 12 mesi fa un importo riguardando la cam, la devo restituire come faccio a esserne sicuro.

47892 - Redazione
20/12/2016
Marco, si certo.

47891 - marco
20/12/2016
Se non restituisco la premium card e pago la penale di € 50,00, la cam diventa di mia proprietà?

47878 - Walter
19/12/2016
Buon giorno, 5 giorni fa ho integrato tramite chiamata al cellulare, il mio pacchetto completo Mediaset!! Al costo di 3 euro mensili oltre 20 di attivazione! Dopo di che mi è stata mandata la mail di conferma. Con mio stupore mi sono accorto che la seconda scheda non avrà il pacchetto che ho nella scheda madre, manca calcio e uefa champions league, quindi con un secondo pacchetto diverso da come mi aveva detto l'operatore. A questo punto non ci sto e farò valere il recesso entro 14 giorni. La mia domanda è, devo restituire anche la tessera??? o non c'è bisogno??? Altre apparecchiature non ne ho prese. Grazie Walter

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata