Come si scrive una lettera di encomio

Formati     © Moduli.it
DOC   fac simile (a)
DOC   fac simile (b)
DOC   fac simile (c)
DOC   fac simile (d)
DOC   fac simile (e)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

In questa scheda rendiamo disponibili alcuni fac simile di lettera di encomio, ossia modelli con cui si esprime per iscritto un elogio, un riconoscimento pubblico, un apprezzamento verso qualcuno che si è distinto per una particolare azione, per un atto di valore o per un altro merito particolare.

Cos'è una lettera di encomio

Come accennato in premessa la lettera di encomio è un tributo di lode, ringraziamento, apprezzamento, riconoscimento, ammirazione espresso da un amministratore, da un dirigente, da una persona autorevole o da un comune cittadino nei confronti di un soggetto che si è distinto per capacità, professionalità, umanità, efficienza, dedizione e senso del dovere nel condurre una certa attività, nello svolgere il proprio lavoro o nel portare a termine un'impresa.

Quando si usa una lettera di encomio

Si può tributare un encomio nei confronti di uno o più soggetti in molte circostanze.

Ad esempio l'Amministratore di un'azienda o il direttore del personale può esprimere un ringraziamento particolare nei confronti di un proprio dipendente che si è particolarmente distinto nel suo lavoro per l'estrema professionalità e preparazione.

Una lettera di encomio può essere indirizzata da un paziente a tutto il personale medico e paramedico di un certo reparto dell’Ospedale che, in occasione di un intervento particolarmente delicato, si è distinto non solo per l’alta professionalità e capacità tecnica, ma anche (e soprattutto) per la squisita cortesia e per la smisurata umanità e disponibilità.

Ma ci può essere il caso di un dirigente scolastico che scrive una lettera di encomio nei confronti del personale scolastico, il quale rispetto a specifiche mansioni o attività assegnate ha dato prova di sicura professionalità e generosa collaborazione.

Così come il Questore, il Comandante della Polizia Municipale o il Sindaco possono consegnare una lettera di encomio al poliziotto che col suo gesto ha permesso di sventare un furto in un'abitazione privata.

Come scrivere un encomio

Per la redazione di una lettera di encomio non sono richiesti particolari formalismi, anche se occorre evitare di cadere in toni eccessivamente confidenziali. Fatta questa precisazione è importante che nella lettera siano chiaramente riportati:

  • il nome del destinatario dell'encomio;
  • il motivo per cui si esprime lode, apprezzamento, riconoscimento ecc.;
  • l'espressione di gratitudine, ammirazione, ringraziamento, ecc.;
  • il nome e la qualifica di colui che firma la lettera.

Tags:  frasi di ringraziamento

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità