Modulo comunicazione dati conducente Polizia Municipale Milano

Formati
PDF   Modulo di comunicazione dei dati del conducente
PDF   Modulo sospensione o revoca della patente
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

In questa scheda rendiamo disponibili due modelli con cui l'automobilista che ha ricevuto una multa a Milano, può comunicare alla Polizia Municipale i dati dell'effettivo trasgressore, vale a dire del soggetto che al momento dell'infrazione era alla guida.

Decurtazione punti patente: quando avviene

Ci sono infrazioni al CdS che prevedono oltre alla sanzione amministrativa, una decurtazione dei punti della patente.

Il numero dei punti sottratti varia in funzione della gravità dell'infrazione: ad esempio 1 punto per uso improprio di fari; 3 punti per superamento dei limiti di velocità di oltre 10 km/h e non oltre i 40 km/h; 4 punti per circolazione in contromano (non in curva) o per trasporto di merci pericolose con eccedenza di carico rispetto al limite consentito; 6 punti per mancata osservanza dello stop o passaggio con semaforo rosso; 10 punti per superamento dei limiti di velocità di oltre 60 km/h, per inversione di marcia in autostrada o su strade extraurbane, per circolazione sulle corsie di emergenza, ecc.

Si si commettono più violazioni contemporaneamente, al massimo potranno essere sottratti 15 punti.

Per infrazioni particolarmente gravi come la guida in stato di ebbrezza o in condizioni di alterazione fisica e psichica correlata a sostanze stupefacenti, la guida con cellulare (in caso di recidiva), il superamento di oltre 60 km/h del limite di velocità, la partecipazione con veicoli a motore a competizioni non autorizzate, ecc. è prevista la sospensione o revoca della patente.

Al rilascio la patente presenta un saldo di 20 punti. Se l'automobilista non commette infrazioni che comportano decurtazioni dei punti, acquisisce un bonus di 2 punti ogni due anni. Il punteggio massimo è di 30 punti

Il saldo dei punti può essere visionato in ogni momento sul Portale dell'automobilista all'indirizzo www.ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilista/saldo-punti-patente.

Se si perdono tutti i punti, occorre sottoporsi ad un nuovo esame.

Quando utilizzare il modulo comunicazione dati conducente Milano

Il modulo in questione va utilizzato quando l'infrazione non può essere immediatamente contestata (si pensi ad esempio al caso del passaggio con semaforo rosso).

In situazioni come queste, l'Autorità notifica al domicilio del trasgressore il verbale di contravvenzione e il modulo comunicazione dati conducente, al fine di poter operare la decurtazione dei punti dalla patente nei confronti dell'effettivo trasgressore.

Il proprietario del mezzo ha 60 giorni dalla notifica del verbale per rispedirlo debitamente compilato, anche se era lui stesso alla guida del mezzo quando è stata commessa l'infrazione.

Se il modulo non viene inviato o viene recapitato oltre i termini, il proprietario del veicolo si vedrà recapitare una seconda sanzione il cui importo va da un minimo di 286,00 ad un massimo di € 1.143,00 euro.

E se si decide di proporre un ricorso multa Milano, occorre comunque provvedere a questa comunicazione? Nel merito la giurisprudenza si è divisa nel corso di questi anni, per cui il nostro consiglio è di comunicare in ogni caso i dati del conducente.

Modulo comunicazione dati conducente Polizia Municipale Milano

I moduli disponibili in questa scheda vanno utilizzati nel caso in cui si smarrissero o andassero distrutti quelli allegati al verbale trasmesso dalla Polizia Municipale di Milano. I modelli per l'esattezza sono due:

  • modulo di comunicazione dei dati del conducente, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 126 bis del CdS;
  • modulo di comunicazione dei dati del conducente, ai sensi dell'art. 142 c.9°e 9°bis del CdS (sospensione o revoca della patente).

Al modello debitamente compilato, allegare la fotocopia del documento di identità del dichiarante su cui riportare la frase:

Io sottoscritto ----- nato a ---- il --- e residente a ---- in via --- DICHIARO che la fotocopia del seguente documento è conforme all’originale in mio possesso.” La copia fotostatica deve essere firmata.

Come consegnare il modulo comunicazione dati conducente Milano

La dichiarazione deve essere firmata in originale, compilata in ogni sua parte e restituita

  • con consegna a mano presso lo Sportello Unico Area Procedure Sanzionatorie. In questo caso occorre prenotare un appuntamento. La prenotazione può essere fatta online (https://servizicrm.comune.milano.it/appuntamenti/login) o chiamando il numero 02.02.02;
  • con lettera raccomandata a.r. all'indirizzo Polizia Locale di Milano - Area Procedure Sanzionatorie via Friuli, 30 - 20135 Milano (fa fede la data di spedizione);
  • con spedizione tramite PEC all'indirizzo PL.SanzioniServizio@pec.comune.milano.it.

Tags:  contravvenzione

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità