Regolamento comodato d'uso gratuito libri scolastici

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile regolamento per la fornitura di libri di testo scolastici in comodato d'uso gratuito.

I libri di testo sono concessi dall'Istituto scolastico in uso gratuito a richiesta di un genitore o di chi esercita la patria potestà. La concessione è sempre revocabile e non può estendersi oltre i periodi di tempo predeterminati.

Per il ritiro dei libri il regolamento può prevedere il versamento di un deposito cauzionale pari ad una certa percentuale (ad es. il 10%) del costo complessivo dei libri assegnati. Detta somma, nel caso, verrà restituita al termine dell'anno scolastico.

Chi ritira i libri si assume nei confronti dell'istituzione scolastica l'impegno di non cedere a terzi i libri ricevuti in comodato, di conservare e custodire i libri in buono stato e di restituirli alla scadenza della concessione. Se non avverrà la restituzione, o uno o più testi risulteranno danneggiati, l’istituto, ai sensi dell’art. 1803 e successivi del C.C., addebiterà allo studente, e per lui alla sua famiglia (a titolo di risarcimento) una quota pari al 100% sostenuto dall’Istituto al momento dell’acquisto se il libro non era stato dato in uso in precedenza, al 50% per il secondo anno di utilizzo, al 30% per il terzo anno, al 10% per i successivi.

Hanno titolo a concorrere alla concessione dei libri in uso gratuito gli studenti iscritti e frequentanti quel determinato istituto scolastico che siano in possesso di precisi requisiti economici: ISEE inferiore ad una certa soglia, numero di figli a carico, presenza nel nucleo familiare di soggetti con handicap, ecc.

Le domande vanno redatte su apposito modulo predisposto dall’istituzione scolastica e rese in autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, relativamente ai dati inerenti gli aspetti conoscitivi dello studente e del richiedente e della relativa situazione economica (qui il fac simile).

L'argomento è trattato all'interno dell'articolo "Scuola: come risparmiare sui libri".

Tags:  libri bonus famiglie comodato cultura scuola

Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità