Rimborso Windows preinstallato: moduli e istruzioni

Formati
DOC   Rimborso licenza Windows preinstallato (generico)
PDF   Rimborso licenza Windows preinstallato (ACER)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Da questa scheda si può scaricare sul proprio pc il fac simile di richiesta rimborso licenza Windows, ossia del sistema operativo Microsoft pre-installato nel pc appena acquistato. Il modulo di rimborso Windows preinstallato va spedito con raccomandata A/R alla ditta venditrice.

Rimborso Windows preinstallato: un diritto del consumatore

Capita spesso che il computer appena acquistato risulti già dotato del sistema operativo, nel caso specifico di Microsoft Windows. Tuttavia il consumatore potrebbe non gradire la dotazione di serie del pc e preferire l'utilizzo di altri sistemi operativi come Linux, Chrome OS, Sillaba ecc. Dunque perché pagare per un software che poi non si utilizzerà?

E' per questo motivo che il consumatore ha la possibilità di restituire la licenza e ottenere il rimborso del prezzo del software preinstallato sulla macchina. In tal senso si è pronunciata anche la Cassazione con la Sentenza n. 4390 del 07.03.2016.

L'importante è che l'utente nel momento in cui accende per la prima volta il dispositivo, non accetti le condizioni relative alla licenza d'uso del software preinstallato.

Rimborso licenza Windows: come ottenerlo

Per ottenere il rimborso licenza Windows il consumatore deve rivolgersi all'azienda produttrice della macchina (Asus, Acer, HP, Lenovo, Dell, ecc.), anche per il tramite del negozio/store presso il quale ha effettuato l'acquisto.

Chiaramente ogni casa produttrice adotta delle specifiche procedure. Ad esempio ACER stabilisce che ai fini del rimborso è necessario innanzitutto prendere contatto con il Servizio Clienti (https://www.acer.com/ac/it/IT/content/contacts). Solo a questo punto è possibile compilare il modulo appositamente predisposto dalla casa produttrice (e reperibile anche su questa scheda) ed inviarlo insieme a:

  • prodotto;
  • CD del solo sistema operativo (dunque no all'invio di cd relativi a software antivirus, ecc.);
  • copia del documento d’acquisto del prodotto (ricevuta, fattura, ecc.).

Acer precisa che la richiesta di rimborso deve essere inoltrata entro e non oltre 30 giorni dalla data d’acquisto.

La spedizione dovrà avvenire presso il Centro Assistenza Acer comunicato dall’operatore del Call Center. I costi di spedizione sono a carico dell'utente

Il rimborso sarà corrisposto entro 30 giorni lavorativi dalla ricezione del materiale.

Tags:  hardware e software

Foto
Free-Photos su Pxhere
Documenti correlati
 
Utilità