Seguici anche su Google +1

google plus , google+ ,

Seguire Moduli.it attraverso uno o più canali significa rimanere sempre aggiornati in materia di fisco, lavoro, giustizia, finanza, assicurazioni e disporre degli ultimi modelli, contratti, fac simile necessari per godere di incentivi, agevolazioni, sussidi, rimborsi, indennizzi ma anche per inoltrare un reclamo o fare una contestazione ogni qual volta i nostri diritti vengono calpestati.

Così dopo Facebook e Twitter, Moduli.it non poteva sottrarsi alla necessità di creare una propria presenza anche sull'altro popolarissimo social network, Google Plus. Questa la nostra pagina.

Un social network dallo stile minimale e semplice, ma che giorno dopo giorno ha registrato una condivisione sempre maggiore. Lanciato nel 2011 da Google, oggi si afferma come il secondo social media (per importanza) in tutto il mondo, con circa 235 milioni di utenti.

Se vuoi anche tu ricevere direttamente in bacheca tutti gli aggiornamenti della nostra redazione, devi prima fare in modo di avere un account su Google Plus e poi semplicemente cliccare sui pulsanti "g+" che trovi sulle pagine di Moduli.it.

Iscriversi a Google Plus è semplicissimo. Basta registrarsi a Google creando un account e il gioco è fatto. Se però utilizzate già altri servizi di Google, ad esempio avete una casella di posta Gmail, non è necessaria alcuna registrazione a Google plus, in quanto potrete accedere al social network con le credenziali già in vostro possesso.

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata