© Lettera di licenziamento con preavviso del collaboratore domestico

Descrizione

Fac-simile lettera di licenziamento con preavviso di un collaboratore domestico e/o di un assistente familiare (colf e/o badante) a firma del datore di lavoro.

Il preavviso va sempre rispettato dal datore a meno che non si tratti di un contratto a tempo determinato che giunge a scadenza o non ricorra una giusta causa di licenziamento.

Il preavviso, che decorre dalla comunicazione del licenziamento, ha lo scopo di consentire al collaboratore domestico di disporre del tempo necessario per trovarsi un nuovo lavoro.

I termini del preavviso variano in funzione dell’anzianità di servizio e del numero di ore settimanali lavorate.

Se il datore di lavoro non rispetta il termine di preavviso, ha l'obbligo di versare al collaboratore domestico una indennità pari alla retribuzione dovuta per il periodo di preavviso non concesso.

Il datore di lavoro poi deve dare comunicazione del licenziamento all'Inps entro 5 giorni dalla data di cessazione del rapporto. La lettera di licenziamento con preavviso va spedita mediante raccomandata ar o consegnata a mano.

Per ogni altra informazione sull'argomento, rimandiamo alla lettura dell'articolo "Come fare per licenziare una badante o una colf".

Tags:  lettera di licenziamento collaboratore domestico con preavviso fac simile lettera preavviso licenziamento colf lettera di licenziamento colf con preavviso lettera di licenziamento badante con preavviso

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità