Chiusura conto Mediolanum: fac simile richiesta editabile

Formati     © Moduli.it
DOC   fac simile (a)
PDF
DOC   fac simile (b)
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

In questa scheda rendiamo disponibile un fac simile con cui il correntista può comunicare a Banca Mediolanum la propria volontà di estinguere il rapporto in essere con l'istituto. La chiusura conto Mediolanum, infatti, va comunicata sempre per iscritto.

Quando comunicare la chiusura conto Mediolanum

Il cliente può richiedere la cessazione del rapporto in qualsiasi momento. Il recesso si considera efficace decorsi 10 giorni lavorativi dal momento in cui la Banca riceve la comunicazione scritta.

Anche Banca Mediolanum può recedere dal Contratto in qualunque momento attraverso una semplice comunicazione scritta, con un preavviso di 60 giorni decorrenti dalla data di ricezione della comunicazione da parte del cliente.

In presenza di un giustificato motivo, la Banca può recedere dal contratto anche senza preavviso, dandone immediata comunicazione al cliente, mediante lettera raccomandata A/R o a mezzo telegramma.

Come chiudere conto Mediolanum

Le possibilità per il cliente sono due:

  1. rivolgersi al proprio Family Banker, che provvederà personalmente a predisporre la modulistica necessaria per l'estinzione del conto;
  2. inviare una richiesta in carta libera - sul modello di quello proposto in questa scheda - tramite raccomandata A/R a Banca Mediolanum Spa, Via F. Sforza 15 - 20080 Basiglio - Milano 3.

Quanto costa l'estinzione del conto corrente

Estinguere il conto con Banca Mediolanum non comporta alcun costo per il cliente. Dunque nessuna penalità e nessuna spesa di chiusura del conto. 

Quanto tempo occorre per l'estinzione del rapporto

I tempi variano in funzione dei servizi associati al conto corrente: al conto infatti può essere associato soltanto il bancomat, oppure, oltre alla carta di debito, anche la carta di credito, i servizi Viacard/Telepass, il dossier titoli, ecc.

In ogni caso il tempo massimo di chiusura del rapporto contrattuale è di 60 giorni dalla data di ricezione della comunicazione di recesso.

Cosa fare dei servizi di pagamento

Come comportarsi se al conto corrente Mediolanum sono associati servizi quali l'accredito dello stipendio o della pensione, il pagamento delle bollette, l'addebito della rata di mutuo o del canone di locazione e così via?

Anche questi servizi possono essere trasferiti con facilità da una banca all’altra, usufruendo gratuitamente del “Trasferimento dei servizi di pagamento connessi al conto corrente”. Tale trasferimento deve avvenire per legge entro e non oltre 12 giorni lavorativi (con efficacia dal 13° giorno lavorativo) e senza alcun costo per il cliente.

Cosa fare in caso di problemi

Se la banca dovesse ritardare oltre misura il trasferimento dei servizi di pagamento e l'estinzione del rapporto, oppure applicare delle commissioni o trasferire sul nuovo conto corrente un importo inferiore rispetto a quello spettante, si consiglia di rivolgersi al proprio Family Banker.

Se questi non è in grado di fornire spiegazioni plausibili, suggeriamo di formalizzare un reclamo Mediolanum per iscritto.

Tags:  conto corrente banche

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità