Esposto Covip: modello PDF e istruzioni

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modello PDF per esposto Covip da compilare e inoltrare alla Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione al fine di segnalare irregolarità, criticità o anomalie relative alla gestione di un fondo pensione.

Chi è la Covip

La COVIP (www.covip.it) è l'Autorità pubblica che vigila sui fondi pensione, strumenti di risparmio che hanno come obiettivo principale quello di garantire ai cittadini che li sottoscrivono una integrazione della pensione al termine della vita lavorativa. 

Tra le forme pensionistiche complementari vigilate dalla COVIP rientrano:

  • i fondi pensione negoziali;
  • i fondi pensione aperti;
  • i piani pensionistici individuali di tipo assicurativo (PIP);
  • i fondi pensione preesistenti istituiti all'interno del patrimonio di società o enti ;
  • il Fondo pensione complementare INPS.

La COVIP non è competente per le polizze vita individuali istituite da imprese di assicurazione prima del 1° gennaio 2007.

Quando fare un esposto Covip

Un esposto Covip va fatto nel momento in cui un iscritto, un pensionato o un suo rappresentante o un'associazione dei consumatori, viene a conoscenza di possibili disfunzioni o comportamenti scorretti da parte dei gestori dei fondi.

E' bene comunque precisare che prima di rivolgersi alla Covip è necessario presentare un reclamo al fondo pensione interessato. Solo se questi non fornisce una risposta (ha 45 giorni di tempo per farlo) o ne da una che non soddisfa il risparmiatore, è possibile segnalare la situazione alla COVIP.

Ad ogni modo in situazioni di particolare gravità e urgenza è possibile scrivere direttamente alla Covip.

La COVIP non prende in considerazione gli esposti anonimi.

Segnaliamo, infine, che la COVIP non ha il compito di risolvere le controversie sorte tra i gestori dei fondi pensione e i loro iscritti, né tra questi e i datori di lavoro tenuti al versamento dei contributi. Per questi scopi occorre rivolgersi alla Autorità giudiziaria o attivare le procedure di mediazione o arbitrali previsti rispettivamente dalla normativa o dal regolamento del fondo.

Covip reclami: cosa riportare sul modulo

Sul modulo di segnalazione occorre innanzitutto riportare:

  • la denominazione del fondo pensione e il relativo numero di iscrizione all'Albo;
  • i riferimenti anagrafici e di recapito del soggetto che trasmette l'esposto (nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico);
  • l'oggetto dell'esposto (chiara e sintetica esposizione dei fatti e delle ragioni della lamentela).

E' molto importante far presente di essersi già rivolti al fondo interessato e che sono decorsi 45 giorni dalla richiesta senza che sia pervenuta alcuna risposta ovvero di aver ricevuto una risposta non soddisfacente (in questo caso spiegare i motivi dell'insoddisfazione).

Allegare all'esposto una copia del reclamo già trasmesso al fondo e dell'eventuale risposta ricevuta.

Modalità di invio della segnalazione Covip

Il modello debitamente compilato e sottoscritto va trasmesso

  • tramite posta ordinaria all'indirizzo Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Piazza Augusto Imperatore, 27 - 00186 Roma (RM), oppure 
  • via fax al numero 06.69506304, oppure 
  • per PEC all’indirizzo protocollo@pec.covip.it.

Tags:  risparmi pensione

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità