`

Come disattivare il rinnovo automatico di Babbel

Quando non hai più necessità o voglia di proseguire nel tuo percorso di apprendimento della lingua straniera, puoi disdire Babbel in modo super pratico, facile e veloce. In particolare con questo post ti illustreremo, passo dopo passo, come funziona il servizio, come sottoscrivere un abbonamento e come annullarlo, anche attraverso la compilazione del modulo disdetta Babbel.

Cos’è Babbel

Se hai voglia o necessità di imparare una nuova lingua puoi affidarti ad un corso tradizionale oppure utilizzare Babbel. I corsi Babbel sono rivoluzionari per chi si approccia alla conoscenza di una lingua e di una cultura diversa dalla propria, perché sfruttano le tue potenzialità abbattendo i vincoli di un classico corso di lingua.

Non ci sono orari per le lezioni, manuali, libri e vocabolari da comprare. Ci sei solo tu, il tuo pc, tablet o smartphone che sia, la tua voglia di imparare e l’entusiasmo per i piccoli miglioramenti giornalieri. Con Babbel puoi acquistare online degli abbonamenti di durata diversa, che dipendono dal grado di conoscenza che speri di ottenere.

Babbel ha accumulato successi anno dopo anno grazie ad un metodo specifico, sviluppato da un team di linguisti e insegnanti madrelingua, che è diverso per ciascuna combinazione linguistica, poiché l’apprendimento dei diversi idiomi varia in base alla lingua che parli già.

I corsi Babbel

Babbel è una realtà molto conosciuta ed apprezzata in Italia, proprio perché alla qualità del servizio si affianca la libertà di apprendere senza vincoli e la leggerezza di poterlo fare anche nel tempo libero, in viaggio o in metro, di ritorno dal lavoro o da scuola.

I corsi Babbel, infatti, sono divisi in lezioni brevi, che trattano aspetti di vita quotidiana. Le abilità su cui si sviluppa l’intero corso sono: lettura, scrittura, ascolto e parlato. Dopo aver seguito la parte teorica potrai fare esercizi grammaticali o di vocabolario: questa attività si basa su situazioni concrete come conoscere qualcuno, ordinare in un ristorante, fare spese o viaggiare.

In più devi sapere che i corsi Babbel rientrano nel Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER): un’altra prova circa l’indubbia qualità del servizio offerto.

Come registrare un account Babbel

Registrare un account Babbel è molto semplice: occorre collegarsi al sito www.babbel.com, poi cliccare sul pulsante “Registrati” che trovi in alto a destra e selezionare la lingua che vorresti apprendere. Dopodiché potrai inserire i tuoi dati personali o effettuare l’iscrizione tramite il profilo Facebook oppure quello di Google. Il sistema informatico impiegherà pochi secondi per creare l’account e tu potrai iniziare immediatamente ad utilizzare i servizi offerti agli iscritti.

Ogni volta che vorrai intervenire sul tuo profilo o sottoscrivere un abbonamento dovrai eseguire l’accesso, cliccando sul pulsante “Accedi” e inserendo le credenziali create appositamente, oppure quelle correlate all’account social utilizzato per l’iscrizione. Dal tuo profilo utente potrai visualizzare e aggiornare le informazioni personali, gestire l’abbonamento sottoscritto, invitare amici ad iscriversi, regalare corsi di lingua ai tuoi cari e così via.

Per entrare nella sezione del sito dedicata al tuo profilo non dovrai far altro che cliccare sulla voce recante il tuo nome, posta in alto a destra nella homepage.

Come acquistare un corso su Babbel

Acquistare un corso o un abbonamento su Babbel è talmente semplice che potrebbe farlo anche un bambino. Fondamentalmente non devi far altro che cliccare nella sezione “Prezzi” che trovi nella parte bassa dell'homepage del sito ufficiale, poi scegliere la lingua che si desidera imparare, loggarsi e procedere al pagamento.

Ci sono diverse formule: quella mensile, quella trimestrale, la semestrale e l’annuale. Il prezzo di ogni singola mensilità va diminuendo, via via che aumenta la lunghezza complessiva dell’abbonamento.

Le Condizioni Contrattuali, sempre disponibili in versione aggiornata sul sito www.babbel.com, stabiliscono che il contratto tra te e Babbel si considera concluso quando accetti le Condizioni dell’offerta e invii il modulo di registrazione compilato in ogni sua parte con un clic sul pulsante.

Dopo aver concluso il contratto, Babbel ti invierà una conferma automatica tramite email, che serve proprio a verificare che l’indirizzo inserito nel modulo corrisponda alla tua casella di posta elettronica. All’interno del messaggio, infatti, troverai un link da cliccare per essere reindirizzato sul sito ufficiale. Si tratta di un contratto per l’uso delle funzioni di base, che fondamentalmente non ha un costo e nemmeno un periodo di validità determinato.

Entrambe le parti possono, se vogliono, disdire il contratto base, ossia quello per l'utilizzo delle funzioni di base, senza preavviso, a meno che tu non abbia richiesto un contratto Premium con abbonamento. In questo caso dovresti prima recedere dall’abbonamento e poi disattivare il profilo, più avanti ti spiegheremo perché.

Per annullare il contratto base e dunque l’iscrizione a Babbel è possibile visualizzare il menu “Profilo/Impostazioni”, dunque cliccare su “Impostazioni” e poi su “Elimina account”. Il sistema informatico provvederà ad inviarti un’altra email nella quale troverai un link da cliccare per cancellare l’iscrizione. Nel caso tu avessi sottoscritto un contratto Premium, prima di cancellare l’account sarà necessario disdire l'abbonamento sottoscritto per l’acquisto del corso di lingua straniera, di cui ti illustreremo le modalità nei prossimi paragrafi.

Babbel: disdetta contratto entro 14 giorni

L’articolo 9 delle Condizioni Contrattuali stabilisce che in quanto Consumatore (ovvero “persona fisica che conclude un negozio giuridico agendo con finalità estranee alla propria attività commerciale o di libera professione”) hai la facoltà di recedere dal contratto entro 14 giorni, senza fornire motivazioni e senza pagare alcuna penale. Questo in gergo tecnico viene chiamato diritto di ripensamento: è una tutela concessa a tutti i consumatori che acquistano beni e servizi tramite tecniche di vendita a distanza o fuori dai locali commerciali.

Per esercitare il diritto di recesso è necessario informare Bebbel della tua volontà, con una comunicazione scritta. Puoi redigerla di tuo pugno oppure scaricare da Moduli.it questo modulo disdetta Babbel 14 giorni. La lettera va inoltrata tramite uno dei seguenti canali:

  • Email - info@it.babbel.com
  • Servizio Postale: Babbel GmbHc - Andreasstraße 72  10243 Berlin, Germany

Per qualunque informazione si può contattare il servizio clienti Babbel al numero +49 30 779079 513 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 14.00

Per ottenere la disdetta immediata del contratto basta rispettare il termine di recesso, inviando la comunicazione scritta a Babbel prima della scadenza del periodo di recesso. Se prediligerai l’invio della lettera tramite posta, tieni in considerazione che sarebbe meglio prevedere un servizio che contempli la prova di consegna, come la posta raccomandata con avviso di ricevimento. Ricorda che alla lettera di recesso va sempre allegata una copia fotostatica del tuo documento d’identità in corso di validità.

Rimborso Babbel

Se ti impegnerai a disdire Babbel entro 14 giorni ti saranno rimborsati tutti i pagamenti che hai effettuato in favore di Babbel, compresi i costi di consegna, entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui la società è stata informata della volontà di procedere al recesso immediato del contratto.

Il rimborso Babbel verrà disposto sul medesimo mezzo di pagamento utilizzato per la transazione originale, a meno che tu non disponga il contrario. In ogni caso, precisa la società nelle Condizioni Contrattuali, non dovrai sostenere alcun costo aggiuntivo per l’ottenimento del rimborso.

Disdire abbonamento Babbel: come si fa

I contratti Premium presuppongono l’acquisto di un abbonamento a Babbel e hanno una validità pari al periodo specificato al momento dell’ordine. Come abbiamo già scritto alla conclusione del periodo di abbonamento, il contratto verrà prolungato automaticamente per un periodo equivalente a quello appena concluso. Per evitare il rinnovo occorre disdire l'abbonamento Babbel prima del termine.

Ci spieghiamo meglio: se hai sottoscritto un abbonamento trimestrale il 30 Settembre 2021 potrai beneficiarne fino al 31 Dicembre 2021. Il giorno seguente, 1° Gennaio 2022, Babbel ti addebiterà automaticamente il costo di rinnovo dell’abbonamento, che sarà valido per altri 3 mesi, dunque fino al 31 Marzo 2022. Per evitare tutto questo dovrai agire prima della scadenza prevista, ossia anche il 30 Dicembre, chiedendo alla società di disattivare il rinnovo automatico di Babbel.

Disdire Babbel: quale procedura eseguire

Per disdire contratto Babbel è possibile seguire diverse procedure, che fondamentalmente variano in base alla modalità con cui il contratto è stato originariamente sottoscritto. Ad esempio, i contratti Premium con abbonamento, conclusi su www.babbel.com, possono essere disdetti:

  • tramite email all’indirizzo info@it.babbel.com
  • dal computer, collegandoti alla pagina Informazioni relative all'account. Qui dovrai cliccare sul pulsante di disdetta. Poco dopo riceverai un'email di notifica nella casella di posta associata all’account, che conferma la disdetta. Se non dovessi riceverla controlla la tua cartella spam.

I contratti di acquisto effettuati tramite App Store di Apple, invece, vanno disdetti così: clicca sulla pagina “Impostazioni” del tuo dispositivo iOS, seleziona “il tuo nome” e “iTunes Store - App Store”. Fai tap sul tuo Apple ID, che trovi nella parte superiore dello schermo. Poi seleziona Visualizza ID Apple e successivamente fai tap su “Abbonamenti”. Apri l'abbonamento di Babbel e seleziona la voce “Annulla abbonamento”.

Chi ha un dispositivo Android con Google Play Store, da cui ha acquistato l’abbonamento Babbel e ora vorrebbe disdirlo, invece, deve eseguire quest’altro percorso: apri l’app Google Play Store, poi cerca il tuo abbonamento e selezionalo, dunque fai tap sulla voce “Annulla”. Successivamente il sistema ti chiederà di confermare l'annullamento del rinnovo automatico. Procedi alla conferma e il gioco è fatto.

Hai acquistato l’abbonamento a Babbel tramite App Store o Google Play? Allora tieni in considerazione questa cosa: tutti gli abbonamenti di Babbel sottoscritti mediante le applicazioni vengono rinnovati automaticamente, fino a quando Google o Apple non riceveranno una richiesta di cancellazione. Per evitare l’addebito di mensilità indesiderate, il consiglio è quello di disdire l’abbonamento prima che scada il periodo di validità. Nello specifico, secondo le condizioni contrattuali, il recesso dovrebbe avvenire almeno 48 ore prima del giorno in cui è previsto il rinnovo dell’abbonamento.

Termini da rispettare per la disdetta Babbel

Si è detto che occorre agire prima della scadenza naturale del contratto così da impedire il rinnovo tacito. Ma c'è un termine che è bene non oltrepassare? In realtà no perché il rinnovo automatico può essere disattivato dal giorno del pagamento fino a un giorno prima della data prevista per il prossimo rinnovo.

Disdire Corso Babbel a pagamento: la Garanzia soddisfatti o rimborsati

Hai acquistato un abbonamento tramite la sottoscrizione del Contratto Premium? Sappi che ne puoi disdire abbonamento Babbel in qualsiasi momento, con effetto immediato, semplicemente seguendo le istruzioni scritte qui sopra. Ciò che non ti abbiamo ancora detto, però, è che se decidi di chiedere il recesso dell’abbonamento entro i primi 20 giorni dalla sottoscrizione, potrai essere rimborsato da Level Nine.

Nello specifico, ti spetta di diritto un rimborso pari alla tariffa calcolata per l’utilizzo del sito. Purtroppo la Garanzia soddisfatti o rimborsati non si applica ai rinnovi dei Servizi Premium.

Eliminare l'account o disinstallare la App: cosa comporta?

La registrazione non ha un costo, né particolari vincoli, tuttavia ti consente di accedere ai corsi gratuiti di base e ad altri contenuti Babbel.

L’acquisto dell’abbonamento presuppone, invece, la sottoscrizione del contratto Premium, il quale presuppone dei costi che variano in base all’opzione scelta. Il costo dell’abbonamento (mensile, trimestrale, semestrale, annuale, ecc.) viene addebitato una tantum, al momento della richiesta o del rinnovo dell’abbonamento.

Cosa succede se effettui l'eliminazione dell'account senza prima recedere dal contratto di abbonamento? In teoria stai cancellando la tua iscrizione al portale, mantenendo però attivo il tuo abbonamento. In pratica non potrai più utilizzare Babbel, tuttavia l’abbonamento resterebbe attivo, continuando a rinnovarsi periodicamente. In definitiva eliminare l'account e non il contratto Premium significa continuare a pagare per un servizio che non puoi fruire, perciò ti invitiamo ad essere prudente, effettuando sempre prima il recesso dal contratto di abbonamento e poi la cancellazione del proprio profilo personale.

Stesso discorso vale per la App. Disinstallare l'app di Babbel dal dispositivo non comporta la disdetta dell'abbonamento Babbel.

Documenti correlati


55643 - francesco p.
26/03/2021
ho trovato un'addebito sul mio cc di € 33,30 da parte di Babbel.com per un contratto da me non autorizzato e di cui chiedo formalmente l'annullamento. Resto in attesa di una risposta via mail al seguente indirizzo mail xxxxxxx@yyyyyyyy.zzz in cui si accetta la mia richiesta di disdetta del contratto di cui sopra. in mancanza di risposta procederò ad avvisare la mia banca e l'autorità di controllo. Francesco P.


Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio