Modulo restituzione modem Telecom

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Il modulo in pdf scaricabile da questa scheda va utilizzato nel momento in cui, con la disdetta Telecom, occorre provvedere alla restituzione del modem Tim concesso a noleggio o in comodato d'uso.

Restituzione modem Tim: quando va fatta?

La restituzione modem Tim va effettuata sia nel caso di cambio gestore che di recesso dal contratto. Ma attenzione: il modem o router va restitutito se è stato concesso a noleggio o in comodato d'uso dalla compagnia e non se lo stesso dispositivo è stato acquistato dal cliente attraverso un pagamento rateale.

Infatti qualora il cliente, che ha scelto di pagare il modem a rate, decidesse di recedere dal contratto prima dello scadere del termine minimo di durata dell’offerta (in genere 24 mesi), sarebbe tenuto al pagamento di tutte le rate residue, eventualmente anche in un’unica soluzione. Ciò varrebbe anche nel caso in cui il cliente decidesse di recedere gratuitamente dal contratto per non accettazione delle modifiche proposte dalla compagnia (questo il modulo disdetta Tim per variazioni condizioni contrattuali).

La restituzione modem Tim va effettuata entro e non oltre 30 giorni a partire dalla data della richiesta di cessazione del contratto. Non restituire il dispositivo significa in pratica acquistarlo, tanto che la compagnia decorsi i termini di cui sopra provvede ad emettere la relativa fattura di vendita che il cliente dovrà per forza di cosa pagare.

Come compilare e dove spedire il modulo restituzione modem Tim?

La compilazione del modello è molto semplice: occorre riportare i propri dati anagrafici oltre che un recapito telefonico, specificare il motivo per il quale si provvede alla restituzione modem Tim (basta barrare una delle opzioni disponibili) ed infine elencare i prodotti (tipo e numero seriale, visibile sul retro del dispositivo).

Dopo aver apposto data e firma, il modulo restituzione modem Tim è pronto per essere inserito, insieme al dispositivo e ad una copia del documento di identità, nel pacco di spedizione. L'indirizzo a cui spedire il pacco è:

Telecom Italia S.p.A.
c/o Geodis Logistics
Magazzino Reverse A22
Piazzale Giorgio Ambrosoli snc
27015 Landriano PV.

Le spese di spedizione sono a carico del cliente. Per qualunque necessità consigliamo di comporre il numero 187 (o 191 per i clienti business) e parlare con un operatore customer care di Telecom.

Attenzione: il modem/router Tim deve essere necessariamente spedito all'indirizzo indicato e pertanto non può essere in nessun caso riconsegnato presso un negozio TIM, neppure in quelli per i quali è comunque prevista la riconsegna del telefono.

Tags:  disdetta telefonica tim telecom disdetta adsl

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità