Modello per segnalare programmi televisivi lesivi dei diritti dei minori

Descrizione

Modello con il quale è possibile segnalare ad Comitato Media e Minori la messa in onda di un programma televisivo (film, fiction, documentario, notiziario, cartone animato, spettacolo di intrattenimento, spot pubblicitario, ecc.) che non rispetta le disposizioni e le prescrizioni contenute nel "Codice di autoregolamentazione Tv e Minori".

In generale attraverso il modulo segnalazione programmi non adatti ai bambini è possibile segnalare al Comitato tutti quei contenuti che possano disturbare la personalità dei minori se non addirittura costituire un pericolo fisico o morale per gli stessi: un telefilm trasmesso in fascia protetta che veicola immagini particolarmente crude e violente, un programma di approfondimento che trasmette immagini di minori coinvolti in un episodio di bullismo o che utilizza minori disabili per scopi puramente propagandistici, una intervista ad un minore coinvolto in una grave situazione familiare, un programma di intrattenimento serale semplicemente volgare, demenziale e poco educativo, uno spot pubblicitario che induce in errore il minore sul grado di conoscenza e di abilità necessari per utilizzare il giocattolo e via discorrendo.

Per compilare in maniera corretta il modulo segnalazione programmi non adatti ai bambini occorre inserire necessariamente le seguenti informazioni:

  • titolo del programma o indicazione atta alla identificazione;
  • emittente o canale televisivo in cui è stato trasmesso (se possibile indicare anche la località di ricezione);
  • data di trasmissione del programma;
  • orario di trasmissione (è sufficiente segnalare la fascia oraria).

A questo punto non resta che specificare luogo e data e apporre la firma. Le segnalazioni, infatti, sono ritenute valide se firmate o se riportano l'indicazione completa del mittente. Occorre una seconda firma per consentire al Comitato Media e Minori la conservazione ed il trattamento dei dati personali forniti.

Chiaramente se si desidera restare informati in merito all’esito della segnalazione, è opportuno specificare tutti i propri recapiti, in particolare telefono e casella di posta elettronica.

Una volta compilato, il modulo segnalazione programmi non adatti ai bambini può essere spedito via posta elettronica (come allegato) all'indirizzo comitato.minori@mise.gov.it, via fax al numero (+39) 06.5444.7515 oppure mediante posta raccomandata all'indirizzo:

Comitato Media e Minori
presso Ministero dello Sviluppo Economico
Viale America, 201
00144 Roma
 

Il Comitato prende in carico la segnalazione e procede a tutte le verifiche del caso. Se ritiene siano state violate le disposizioni del Codice di Autoregolamentazione, può ingiungere all’emittente di modificare o sospendere il programma e in ogni caso di adeguare il proprio comportamento alle prescrizioni del Codice indicando i tempi e le modalità di attuazione. Può segnalare l'accaduto all'Authority, che a sua volta può sanzionare, sospendere o addirittura revocare l’autorizzazione alla trasmissione di un determinato format.

Tags:  diritti dei minori reclamo pay tv

Formati
PDF
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità