`

Vueling ufficio reclami: recapiti e procedure

Le procedure per ricevere assistenza dal Servizio clienti o per formalizzare un reclamo Vueling nel caso in cui il passeggero andasse incontro a disservizi come la cancellazione di un volo aereo, il negato imbarco, il danneggiamento di un bagaglio, il mancato rimborso di un biglietto e via discorrendo.

Servizio Clienti Vueling: informazioni utili

L’aereo è un mezzo di trasporto estremamente comodo, soprattutto per chi viaggia spesso e ha necessità di compiere tratte molto lunghe. Se poi si ha la possibilità di prenotare un biglietto aereo con una compagnia low cost è ancora meglio. Sebbene diversi servizi non siano inclusi nel biglietto, come ad esempio i pasti, le bevande, eventuali cuscini e coperte, i giochi per i bambini e vi siano maggiori restrizioni, come quelle riguardanti i bagagli ad esempio, prenotando voli low cost è possibile viaggiare a costi davvero bassissimi.

Una delle compagnie che nell’ultimo decennio ha fatto molto parlare di sé è Vueling. Secondo gli esperti dall’anno in cui è stata fondata, il 2004, ha registrato una crescita sbalorditiva, offrendo ai clienti voli economici da e verso le più grandi città europee. Vueling ha sede presso l’aeroporto di Barcellona, ha scelto come HUB secondario l’aeroporto di Roma Fiumicino e al momento sembra essere la seconda compagnia aerea spagnola di maggior rilievo, dopo Iberia, la compagnia di bandiera. Tutto questo successo si giustifica con una fitta rete di collegamenti e con la grande professionalità del proprio personale.

Questo non significa che i passeggeri di Vueling siano immuni da eventi imprevisti, d’altronde la cancellazione o il ritardo di un volo piuttosto che lo smarrimento di un bagaglio possono capitare con qualunque compagnia e al di là del fatto che questa sia o meno una low cost.

Tuttavia in questi casi i passeggeri possono contare su un efficiente Servizio Clienti. Cominciamo col dire che la compagnia Vueling ha allestito sul proprio sito ufficiale una sezione dalla quale l'utente può attingere a tutta una serie di informazioni utili. La sezione è raggiungibile dall'home page (www.vueling.com), scorrendo leggermente la pagina e facendo clic sulla voce "Chiedi a noi" presente nel riquadro "Contatti". Dalla pagina

  • www.vueling.com/it/siamo-vueling/contatti

cliccando nuovamente su "Chiedi a noi" verrà mostrato al passeggero un pannello attraverso il quale potrà avere accesso a tutta una serie di informazioni. Queste ultime, in particolare, sono organizzate per "Domande più visitate" oppure per categorie: "Fattura", "Gestisci la tua prenotazione", "Documenti", "Check-in online", ecc. 

Il passeggero che non trovasse l'informazione che cerca, potrebbe limitarsi a scrivere la parola chiave di interesse nel riquadro posto in alto e dedicato alla ricerca: ad es. "bagaglio smarrito".

Servizio Clienti Vueling: numeri telefonici

Il passeggero che preferisse parlare con un operatore telefonico potrebbe utilizzare dall'Italia i seguenti recapiti:

  • 199206621 per vendita e Informazioni generali. Si tratta chiaramente di un numero a pagamento. Costo da rete fissa: 0,248 €/min + 0,124 € di scatto alla risposta, tasse incluse. Costo da rete mobile: TIM: 0,4896 €/min + 0,1549 € di scatto alla risposta, tasse incluse; Vodafone: 0,4028 €/min + 0,1549 di scatto alla risposta, tasse incluse; Wind: 0,42 € + 0,124 € di scatto alla risposta, tasse incluse; H3G: 0,48 €/min + 0,15 € di scatto alla risposta, tasse incluse;
  • 800593836 per voli cancellati e Assistenza post-vendita. In questo caso il numero è gratuito e disponibile 24 ore su 24 tutti i giorni della settimana;
  • 800593846 per i Crediti di volo. Anche in questo caso il numero è gratuito e disponibile 24 ore su 24 tutti i giorni della settimana.

Come fare un reclamo Vueling

Partendo sempre dalla pagina

  • www.vueling.com/it/siamo-vueling/contatti

il passeggero ha la possibilità di segnalare un particolare disservizio subito e pretendere dalla compagnia, a seconda dei casi, il rimborso del biglietto aereo, il pagamento di un indennizzo, la sostituzione del bagaglio, l'imbarco su un volo alternativo e così via.

Selezionare la giusta procedura è tutto sommato semplice visto che le informazioni sono catalogate in 4 blocchi:

Risarcimenti

  • Risarcimento per cancellazione
  • Risarcimento per ritardo
  • Risarcimento per negato imbarco
  • ecc.

Rimborsi

  • Richiedi rimborso per motivi giustificati
  • Rimborso delle tasse aeroportuali
  • Prenotazione/pagamento duplicati
  • ecc.

Altre gestioni

  • Assistenza bagagli
  • Assistenza a persone con mobilità ridotta
  • Esperienze positive e suggerimenti
  • ecc.

Vueling Club

  • Recuperare la password
  • Iscrizione a Vueling Club
  • Modifica dati
  • ecc.

Informazioni di dettaglio sono contenute nei post che abbiamo dedicato ai temi del

Prima di concludere ci teniamo a segnalare un ultimo modulo, molto utile in quanto rappresenta un passepartout che il passeggero può utilizzare per segnalare alla compagnia qualsiasi tipologia di disservizio. Si tratta del

che si può scaricare da questo portale, compilare e inoltrare a Vueling al seguente indirizzo:

VUELING AIRLINES S.A.
Parque de Negocios Mas Blau II
Pla de l’Estany, 5
08820 El Prat de Llobregat - Barcelona (España)

Ricordiamo che la comunicazione deve sempre essere corredata dalla documentazione che prova il reale disservizio subito. 

Qualora il passeggero non ricevesse una risposta esaustiva dalla compagnia e ritenesse opportuno segnalare l’accaduto all’Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, potrebbe farlo utilizzando il medesimo modulo. Nel post dedicato al reclamo ENAC è possibile trovare tutte le indicazioni per portare a termine la procedura in modo corretto ed efficace.

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio