Revoca procura: modulo editabile DOC

Formati     © Moduli.it
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Fac simile con cui comunicare la revoca procura speciale conferita ad un terzo con riferimento ad un certo affare.

La procura è un atto con cui un soggetto conferisce ad un altro il potere di rappresentanza per compiere atti giuridici in suo nome e per suo conto. La procura è generale nel caso in cui il potere di rappresentanza riguarda indistintamente tutti gli atti giuridicamente rilevanti del rappresentato.

Si parla invece di procura speciale quando il rappresentato delega il rappresentante a compiere uno specifico affare in suo nome e per suo conto: la vendita di un'autovettura, l'acquisto di un immobile, la stipula di un mutuo, l'apertura di un conto corrente, la riscossione di buoni postali, ecc.

Ma la procura è particolarmente utile in ambito non solo personale e familiare, ma anche societario: così attraverso la procura l'amministratore di una grossa società può conferire ad un proprio dipendente/collaboratore (procuratore) il potere di occuparsi personalmente della definizione di trattative commerciali con partner stranieri.

Dal nostro portale si possono scaricare alcuni 

A meno che l'atto non contenga disposizioni diverse, la revoca della procura è sempre possibile. In altre parole il conferimento e il mantenimento della procura è costantemente soggetto alla volontà del rappresentato, il quale può modificare o revocare la propria decisione in qualsiasi momento. 

A tal fine è sufficiente che egli si rivolga ad un Notaio, presenti l'atto di conferimento dell'incarico e ne chieda espressamente la revoca. 

Anche la revoca della procura, come il conferimento della stessa, è un negozio unilaterale e recettizio, dunque deve essere portato a conoscenza del destinatario affinché il negozio possa produrre i suoi effetti nella sfera del terzo. Questo compito naturalmente non spetta al notaio, bensì al rappresentato, ossia a chi ha richiesto la revoca della procura.

Se la revoca non viene richiesta, la procura speciale si estingue comunque con la conclusione dell'affare. L'estinzione è altresì prevista in caso di morte del rappresentante o del rappresentato, rinuncia da parte del rappresentante o fallimento del rappresentato.

Tags:  delega

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità