Richiesta nuovo badge per smarrimento: fac simile editabile

Formati
DOC   fac simile (a)
PDF
DOC   fac simile (b)
PDF
DOC   fac simile (c)
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile con cui dichiarare lo smarrimento o il furto del badge, il cartellino identificativo personale dato in dotazione ai lavoratori dipendenti o a persone coinvolte in particolari attività.

Badge: a cosa serve

Chiariamo innanzitutto che il badge è una tessera plastificata usata per l'identificazione personale. Il badge può essere utilizzato in vari contesti e per diverse finalità: ad esempio per gestire gli ingressi e le uscite dei dipendenti dal luogo di lavoro, oppure per autorizzare e regolare l'afflusso degli operatori in occasione di congressi, fiere, mostre, ecc., oppure per autorizzare l'accesso delle persone in luoghi pubblici come un Ministero, un centro di ricerca, una stazione di Polizia e così via.

Il badge può riportare diverse informazioni tra cui nome e cognome del soggetto, ruolo/mansione svolta, numero identificativo. A queste possono aggiungersi altre informazioni a seconda del contesto e delle esigenze a cui fare fronte. Ci sono badge ad esempio che consentono ai possessori di accedere a determinate aree, altri che riportano codici a barre o QR code e così via.

Il badge è strettamente personale, dunque non può essere scambiato o prestato per alcun motivo. In proposito ricordiamo che cedere il proprio badge ad un collega di lavoro e chiedergli di timbrarlo costituisce un illecito. L'art 494 Codice Penale prevede per chi si sostituisce ad un'altra persona la pena della reclusione fino ad un anno. Ecco il

Autocertificazione di smarrimento badge

Proprio per i motivi appena detti, in caso di smarrimento del badge occorre che il titolare ne dia immediata comunicazione alla direzione. In pratica con una semplice autocertificazione di smarrimento badge è possibile ottenere il rilascio di una nuova tessera identificativa. In caso di furto potrebbe essere richiesta anche la copia della denuncia effettuata alle forze di pubblica sicurezza.

E' importante sottolineare che le amministrazioni sono tenute ad effettuare idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47. Nel caso in cui fossero riscontrate dichiarazioni mendaci, si incorrerebbe nelle sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi speciali in materia.

Il rilascio di un nuovo badge può essere richiesto non solo in caso di smarrimento, ma anche in caso di smagnetizzazione o rottura della tessera.

E' bene sapere che il rilascio di un nuovo badge potrebbe comportare un costo per il richiedente.

Tags:  permessi lavorativi lavoro

Foto
Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità