Autorizzazione Giudice tutelare prelievo somme: fac simile istanza

Formati
DOC   Autorizzazione giudice tutelare riscossione somme
PDF
DOC   Autorizzazione giudice tutelare riscossione somme eredità
PDF
DOC   Autorizzazione giudice tutelare riscossione somme assicurazione
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile con cui si richiede al Giudice tutelare l'autorizzazione alla riscossione si somme spettanti ai figli minori. Il modello di autorizzazione Giudice tutelare riscossione somme è disponibile nei formati WORD e PDF.

Autorizzazione giudice tutelare riscossione somme

In questo caso si tratta di un fac simile generico con cui il/i genitore/i chede/chiedono di essere autorizzato/i a riscuotere la somma spettante al figlio minore e ad investire la quota spettante a quest'ultimo in specifici strumenti finanziari (c/c postale o bancario, fondi comuni, titoli di Stato o equipollenti intestati esclusivamente al minore, ecc.), oppure ad utilizzare l'importo per le necessità del minore.

Alla richiesta occorre allegare:

  • copia documento d’identità del/i ricorrente/i; 
  • stato di famiglia;
  • documentazione relativa alla provenienza delle somme.

Nel caso in cui la somma venga impiegata per affrontare le spese connesse alle esigenze del minore, occorre allegare documentazione preventivi di spesa e dichiarazione dei redditi dei genitori.

Autorizzazione giudice tutelare riscossione somme eredità

Con questo fac simile una persona esercente la potestà sul figlio minore, in considerazione della morte del coniuge, titolare di un conto corrente o intestatario di titoli finanziari, tenendo conto che gli unici eredi sono oltre alla ricorrente il predetto minore, chiede al Giudice tutelare di autorizzarla con decreto immediatamente efficace a riscuotere la predetta somma e a investire la quota spettante al minore in altri strumenti finanziari. 

All'istanza occorre allegare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio e la copia dell'estratto del conto corrente. 

Autorizzazione giudice tutelare riscossione somme assicurazione

Con questo fac simile i genitori esercenti la potestà sul figlio minore, il quale ha riportato un infortunio a seguito di un incidente stradale, chiede al Giudice tutelare di essere autorizzati a transigere e a riscuotere, nell’interesse del figlio, la somma proposta dalla compagnia assicurativa a titolo di risarcimento danni (comprensivo delle spese mediche sostenute dai genitori, spese ed onorari di Avvocato, spese per la procedura, ecc.).

Nel caso specifico è importante allegare all’istanza una copia dell’atto di transazione e quietanza rilasciata dall’Assicurazione.

Tags:  successione eredità

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità