Modulo autorizzazione bollo virtuale Agenzia Entrate

Formati
PDF   Istruzioni
PDF   Modello di dichiarazione
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Modello di dichiarazione con cui gli utenti che hanno ottenuto l'autorizzazione al pagamento dell'imposta di bollo con modalità virtuale, sono tenuti a riportare il numero degli atti e documenti emessi nell'anno precedente, distinti per voce di tariffa.

Dichiarazione imposta di bollo virtuale: quando presentarla

Se si tratta di una "dichiarazione consuntiva" con la quale vengono indicati il numero degli atti e documenti emessi nell’anno precedente (ad esempio nel 2019), la dichiarazione deve essere presentata entro il successivo mese di gennaio (ad esempio gennaio 2020).

La dichiarazione va presentata esclusivamente in via telematica:

  • direttamente dal dichiarante;
  • avvalendosi di intermediari abilitati, come ad esempio professionisti e Caf.

L’Agenzia delle Entrate rende disponibile sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it un programma software gratuito per la compilazione e l’invio telematico della dichiarazione.

Modulo autorizzazione bollo virtuale Agenzia Entrate: come si compone

La dichiarazione dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale si compone

  • di un frontespizio;
  • dei quadri A e B contenenti i dati e le informazioni relative agli atti e ai documenti emessi nell’anno di riferimento della dichiarazione;
  • del quadro C in cui vengono esposti i versamenti effettuati in base alla relativa liquidazione provvisoria comunicata dall’ufficio territoriale;
  • del quadro D contenente i dati di riepilogo dell’imposta dichiarata.

In questa stessa scheda è disponibile un documento contenente le istruzioni sulla compilazione.

Tags:  Imposte e tasse agenzia entrate fisco

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità