Disattivare abbonamento Spotify: modello e istruzioni

Formati
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modello da utilizzare se si intende disattivare Spotify Premium in modalità cartacea. Il modulo è disponibile nei formati WORD e PDF.

Cos'è Spotify e come funziona

E' un servizio di musica, podcast e video in streaming che permette di ascoltare su pc, smartphone o tablet oltre 50 milioni di brani musicali di artisti italiani e internazionali. La selezione dei brani può essere fatta per artista, album, genere, ricerca diretta, ecc.

Si può aderire con un piano gratuito (Spotify Free), ma l'ascolto presenta alcune limitazioni e soprattutto sono previste delle interruzioni pubblicitarie, oppure con piani a pagamento. In quest'ultimo caso sono previste diverse formule di abbonamento:

  • Spotify Premium (9,99 euro/mese). Si tratta di un servizio che consente di ascoltare musica senza alcuna interruzione pubblicitaria, senza connessione a Internet, di scaricare la musica offline, ecc.
  • Spotify Premium Student. Si tratta di una formula riservata agli iscritti a un istituto superiore o a un'università accreditati e prevede il 50% di sconto su un abbonamento Premium;
  • Spotify Premium Family (€ 14,99/al mese). Il servizio in questo caso è riservato ad un massimo di 6 persone che vivono insieme.

I nuovi utenti possono eventualmente attivare una prova gratuita di Spotify Premium per una durata di 30 giorni.

Cosa riportare sul modello e dove spedirlo

Il modulo è davvero semplice da compilare, basta riportare i seguenti dati:
  • data ordine
  • nome/cognome
  • indirizzo
  • indirizzo e-mail dell'account Spotify

quindi apporre data e firma.

A questo punto non resta che inserirlo in busta insieme alla forocopia di un documento di riconoscimento e spedire il tutto a:

Spotify AB
Att: Servizio clienti
Birger Jarlsgatan 61
113 56 Stockholm
Svezia

In alternativa si può fare una scansione del documento firmato e inoltrarlo tramite e-mail all'indirizzo breakup@spotify.com.

Chiaramente esistono altre modalità con cui annullare l'abbonamento Spotify, vediamole brevemente insieme.

Disattivare Spotify tramite PC

In questo caso basta avviare l'applicazione Spotify installata sul proprio computer oppure andare direttamente sul sito https://www.spotify.com/it/ e cliccare sulla voce "Accedi".

Quindi inserire i propri parametri di accesso (ci si può loggare anche attraverso l'account Facebook), selezionare a sinistra la voce "Abbonamento" e fare tap sul link "Vuoi annullare il tuo abbonamento?" presente a centro pagine. A questo punto non resta che seguire i vari passaggi fino a confermare l'annullamento del servizio.

Il sistema mostrerà la data fino alla quale il servizio Premium resterà attivo e a partire dalla quale entrarà invece in funzione Spotify Free (con pubblicità e limitazioni). Se questa data non appare vuol dire che qualcosa è andato storto, per cui si consiglia di ripetere la procedura.

E' molto importante non ridursi ad eseguire l'operazione a ridosso della data di fatturazione, visto che il pagamento successivo potrebbe essere già stato processato.

Disdire Spotify tramite iTunes

In questo caso presupponiamo che l'adesione al servizio sia avvenuta tramite iPhone, iPad o Pc/MAC.

iPhone, iPad

Questi i passaggi da compiere:

  • andare su "Impostazioni"
  • fare tap su "iTunes Store e App Store" > "ID Apple" > "Visualizza ID Apple" 
  • cercare la sezione "Abbonamenti" 
  • fare tap su Gestisci
  • individuare Spotify e fare tap su Off

Pc/MAC

Questi i passaggi da compiere:

  • andare su "iTunes"
  • fare tap su “Account” e loggarsi
  • fare tap su “Visualizza il mio account” > "Impostazioni"
  • cercare la sezione "Abbonamenti" 
  • fare tap su Gestisci
  • individuare Spotify e fare tap su "Modifica"
  • apporre segno di spunta in corrispondenza della voce “Disattiva Rinnovo automatico” 
  • fare tap su "Fine".

Anche in questi casi si interroperà il rinnovo automatico dell'abbonamento a Spotify, che tuttavia resterà attivo fino alla scadenza mensile.

Cancellare abbonamento Spotify tramite operatore di telefonia

In questo caso l'abbonamento è stato sottoscritto per il tramite del proprio operatore telefonico (TIM, Vodafone, Wind ecc.). In una simile situazione se si intende disdire Spotify è sufficiente:

  • entrare nell'Area riservata del sito ufficiale della compagnia telefonica
  • fare tap sulla voce “Servizi a pagamento” o “Servizi Digitali”
  • individuare il servizio Spotify 
  • disattivare l’abbonamento.

Tags:  siae copyright

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità