Lettera al nonno commovente: modelli editabili download

Formati
DOCX   fac simile (a)
PDF
DOCX   fac simile (b)
PDF
DOCX   fac simile (c)
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Alcuni esempi di lettera commovente da dedicare al nonno (o alla nonna) morto e con cui esprimere i propri pensieri e i propri sentimenti nei confronti di una persona che con il proprio amore, il proprio sapere, la propria saggezza ha lasciato un'impronta indelebile nella propria vita.

I nonni oggi svolgono un ruolo chiave nell’educazione e nella crescita psicologica ed emotiva dei propri nipoti. Li accudiscono quando i genitori sono assenti, trasmettono emozioni, esperienze e valori, dispensano consigli sulla base della loro saggezza, trasferiscono protezione. Queste invece alcune frasi di auguri per la festa dei nonni.

La relazione che lega nonni e nipoti è magica, unica e insostituibile. Ma i nipoti rappresentano a loro volta un grande sostegno per i nonni, che grazie alla loro presenza possono sentirsi utili, gratificati, amati ma anche tenersi attivi fisicamente e mentalmente. Ecco un esempio di 

da cui i nonni possono prendere spunto per esprimere i propri sentimenti e per dare qualche saggio consiglio ai propri nipoti.

Lettera per il nonno morto: esempio 1

Caro Nonno,

Anche se so che non puoi leggere questa lettera, sento il bisogno di esprimere ciò che ho nel cuore. La tua assenza è stata una perdita profonda e dolorosa per me e voglio che tu sappia quanto mi manchi e quanto ti amo.

Ricordo i momenti felici che abbiamo trascorso insieme nel corso degli anni. Le tue storie, i tuoi consigli e il tuo amore incondizionato hanno lasciato un'impronta indelebile nella mia vita. Sei stato un punto di riferimento, un mentore e un amico fidato. Ho imparato tanto da te, e porterò con me per sempre i tuoi insegnamenti.

Anche se non sei più fisicamente presente, so che il tuo spirito vive in noi, nei ricordi che abbiamo condiviso e nelle lezioni che ci hai insegnato. Continuerai a essere una fonte di ispirazione per me e per tutti coloro che ti hanno conosciuto.

Mi manca il suono della tua voce, il tuo sorriso accogliente e le tue storie avvincenti. Mi manca il modo in cui hai sempre trovato il tempo per me e per gli altri, dimostrando un amore incondizionato e una dedizione instancabile.

Anche se la tua assenza lascia un vuoto nel mio cuore, cerco conforto nel sapere che hai vissuto una vita piena e significativa. Sei stato un modello di integrità, gentilezza e generosità, e cercherò di onorare la tua eredità vivendo una vita che rifletta i valori che hai trasmesso.

Ti amo profondamente, Nonno, e mi mancherai per il resto della mia vita. Spero che, da qualche parte nell'aldilà, tu possa sentire quanto sia grato per tutto ciò che hai fatto per me.

Con tutto il mio amore.

Lettera per il nonno morto: esempio 2

A mio Nonno.

Mio nonno è morto in un ultimissimo sussulto dopo giorni di grande sofferenza. 

Io non c’ero intorno al suo letto: un maledetto appuntamento di lavoro mi aveva impedito di vederlo e accarezzarlo per un’ultima volta.

L'ho visto spegnersi poco per volta nell'arco di poco più di ….. mesi. Gli sono stato accanto fino al giorno del suo ultimo compleanno, ma già rimpiango e soffro per i momenti non vissuti al suo fianco.

Mio nonno era un uomo giusto, sincero, leale, coraggioso, buono, generoso, affettuoso. Mio nonno era un romantico ma soprattutto un uomo entusiasta della vita a cui ha cercato disperatamente di aggrapparsi fino alla fine. 

Mio nonno non ci ha mai lasciato solo. Non ha mai lasciato solo nessuno. Ha amato tutti, è stato amato da tutti.

La sua saggezza era infinita. Quel che ha imparato l'ha tratto dalla vita. Magari c'era molto altro che poteva imparare, ma ha imparato abbastanza e soprattutto ci ha insegnato tanto, non solo con le sue parole, ma anche con il tuo esempio di vita. Sappi nonno che i tuoi consigli saggi e la tua presenza amorevole rimarranno sempre nei miei pensieri e nel mio cuore.

Oggi, mentre si consuma la fine di un amore a cui ho dato tutto me stesso, non riesco ad arginare i ricordi. Mi tornano alla mente …………. (sottolineare episodi, momenti, aspetti del rapporto con il nonno).

Ma a venire a galla sono anche altre immagini di mio nonno: i suoi occhi che si vergognavano della loro dolcezza ma non potevano nasconderla; le sue mani ruvide e ferite eppure armoniose; il suo dolce, delicato, malinconico, discreto ma assoluto modo di amare il mondo e tutti noi. Fino in fondo, anche in segreto, fino alla fine.

Anche se non posso più vederti o abbracciarti, la tua presenza continuerà a vivere nei miei ricordi.

Con amore eterno.

Lettera per la nonna morta

Dedicato alla nonna

Lei non era diversa, non era speciale, era semplicemente la mia nonna. Era una seconda mamma e sarà sempre una tra le persone più importanti della mia vita. 

I nonni sono una grande ricchezza, uno scrigno pieno di ricordi e di insegnamenti. 

Ho avuto la fortuna e il privilegio di godermi la sua dolce e preziosa compagnia fino all’età di …. anni. Dovrei per questo ritenermi fortunato, eppure questa mattina quando sono entrato nella sua camera, vedere quel letto vuoto mi ha stretto il cuore. 

È vero che nell’ultimo periodo era particolarmente sofferente, ma sapere che era comunque lì, riuscire a strapparle un sorriso, rievocare i ricordi di una vita, stimolare la sua curiosità, mi riempiva e mi faceva stare bene.

La sua è stata una vita vissuta pienamente, intensamente e serenamente, non perché è capitata ma perché è in quel modo che l’ha voluta vivere. È stata anche una donna fortunata considerato che ha avuto la possibilità di riunire attorno alla stessa tavola imbandita ben …. diverse generazioni.

Quando eravamo piccoli era lei che regalava a noi nipoti le caramelle di nascosto, che imponeva al nonno di darci qualche soldino per il gelato, era lei che ci difendeva dai genitori per le marachelle che commettevamo. 

Il profumo proveniente dal forno, le piccole e rugose mani nell'impasto e la delicatezza con cui mescolava l’impasto per deliziarci con dolci e frittelle, sono sensazioni che poterò sempre con me.

L’unica consolazione che provo in questo momento è che la nostra nonna ha finalmente l’occasione di tendere di nuovo la mano all’amore della sua vita; un uomo che pazientemente l’ha attesa per ….. lunghi anni e che poco prima di lasciarla le chiedeva insistentemente ogni sera “stringimi la mano”, quasi per “esorcizzare” il timore nei confronti della morte.

Nonna, ti porterò sempre nel mio cuore e pregherò per la tua pace eterna. Grazie per tutto quello che hai fatto per me e per l'amore che hai condiviso. Sarai sempre la mia nonna speciale e il tuo ricordo continuerà a ispirarmi per il resto della mia vita.

Con tutto il mio amore.

Tags:  sostegno alla genitorialit√† eredit√† decesso

Foto
Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità