Chiusura conto Isybank: WORD, PDF

Formati
DOCX
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modulo con cui il cliente comunica di voler provvedere alla chiusura del conto Isybank, la nuova banca digitale del Gruppo Intesa Sanpaolo (www.isybank.com).

Perché chiudere il conto Isybank

Come detto Isybank è la banca digitale controllata interamente dal Gruppo Intesa Sanpaolo. I servizi bancari sono fruibili esclusivamente online tramite l'APP da scaricare da App Store o Google Play Store e installare sul proprio smartphone. Non essendo disponibile alcuna filiale sul territorio, tutte le operazioni potranno essere effettuate tramite telefono: bonifici, pagamenti, prelievi, monitoraggio delle spese, gestione delle carte, richieste di anticipo dello stipendio o della pensione e via discorrendo.

A seconda delle proprie esigenze è possibile scegliere diverse formule di conto: 

  • IsyLight a canone zero con carta di debito digitale, bonifici SEPA gratuiti e prelievi di contante gratuiti da ATM di Intesa Sanpaolo;
  • IsySmart a 3,90 euro al mese con carta di debito fisica inclusa, bonifici SEPA e bonifici istantanei gratuiti, prelievi di contante gratuiti da ATM di Intesa Sanpaolo;
  • IsyPrime a 9,90 euro/mese con carta di debito fisica personalizzabile, bonifici SEPA e bonifici istantanei gratuiti, prelevi gratis in tutto il mondo.

Perché mai chiudere il conto Isybank? I motivi possono essere tanti: la volontà di trasferire il conto corrente presso un altro istituto, la scomparsa dell'intestatario del conto (in questo caso la richiesta è a cura degli eredi), una controversia che ha incrinato il rapporto di fiducia tra la banca e il cliente e via discorrendo.

Come chiedere la chiusura del conto Isybank

Cominciamo col dire che possono chiudere il conto Isybank l'intestatario o il suo rappresentante legale. In caso di cointestazione del conto, la chiusura può essere richiesta anche da un solo cointestatario. E' richiesta, invece, la firma di entrambi se la richiesta di chiusura viene presentata presso una banca diversa da quella dove è intrattenuto il conto.

Il modulo da compilare è scaricabile da questa scheda anche in formato editabile. Una volta compilato il modulo va recapitato con le seguenti modalità:

  • tramite posta raccomandata all’indirizzo Isybank S.p.A. Via Monte di Pietà 8 – 20121 Milano (MI)
  • via PEC all'indirizzo info@pec.isybank.com;
  • attraverso l'apposita funzionalità prevista all’interno della APP Isybank (Profilo > Prodotti > Dettaglio piano);
  • tramite consegna presso una banca diversa da quella in cui il cliente intrattiene il conto.

Nel modulo il cliente deve naturalmente specificare le coordinate del conto su cui intende ricevere il saldo di chiusura. A tal riguardo è importante sottolineare che l'importo effettivamente bonificato dalla banca potrà essere diverso da quello mostrato dalla APP al momento della richiesta per effetto di accrediti e/o addebiti contabilizzati solo dopo la ricezione della comunicazione di chiusura.

Al modulo chiusura conto Isybank occorre allegare

  • la copia del documento identità registrato in Isybank;
  • la fotocopia del codice fiscale.

Con la richiesta di chiusura del conto Isybank, il cliente dovrà provvedere a distruggere le carte di pagamento collegate al conto. Inoltre dovrà fornire all'istituto le indicazioni in merito ai diversi servizi attivi sul conto: pagamento di utenze, ordini permanenti di bonifico, accredito di stipendio o pensione, rate di finanziamenti ecc.

È opportuno, inoltre, che il cliente comunichi alla banca i recapiti da utilizzare per eventuali comunicazioni riguardanti il procedimento di chiusura del conto (posta elettronica, telefono).

Dal ricevimento della richiesta, Isybank provvederà alla chiusura del conto entro:

  • 3 giorni lavorativi, se al conto non sono collegati altri rapporti o servizi;
  • 12 giorni lavorativi, se al conto sono collegati altri rapporti o servizi.

In questo lasso di tempo il cliente può effettuare unicamente prelievi di contante, accrediti, addebiti per utenze o per rate di finanziamenti. Per eventuali altre operazioni sul conto, il cliente dovrà preventivamente ottenere l'autorizzazione dalla banca.

Se il cliente avesse da lamentarsi per il ritardo accumulato o per altre questioni legate alla chiusura del conto, potrebbe interfacciarsi con il servizio clienti (APP numero verde 800.303.303) ed eventualmente formalizzare un reclamo Isybank per iscritto.

Tags:  conto corrente banche

Foto
Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità