Domanda per infortunio domestico

Formati
PDF
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

In questa scheda rendiamo disponibile per il download, nei formati WORD e PDF, il modulo denuncia infortunio INAIL casalinghe, ossia il modello con cui l’assicurato chiede all'istituto l’erogazione della rendita a seguito del verificarsi di un infortunio domestico. Il modello si compone di due sezioni, l'una a cura del lavoratore infortunato e l'altra a cura del medico.

Modulo denuncia infortunio INAIL casalinghe: a cura dell'infortunato

Sul modulo infortuni Inail, oltre ai dati anagrafici e di recapiti dell'assicurato, è importante indicare:

  • il giorno e l’ora in cui si è verificato l’infortunio;
  • il luogo dell'incidente domestico (ad esempio all'interno dell’abitazione, in catina o in soffitta, nell'androne delle scale, sul terrazzo, ecc.);
  • una descrizione particolareggiata delle cause e circostanze;
  • il tipo di lavoro che si stava svolgendo (es. uso di prodotti per l’igiene, preparazione pasti, uso elettrodomestici, ecc.);
  • l'imprevisto occorso e causa dell'infortunio (es. perdita di l’equilibrio, rottura stoviglie, perdita del controllo di elettrodomestici, ecc.);
  • gli effetti dell'infortunio (es. perdita dei sensi, trasporto in ospedale, ecc.);
  • le persone presenti al momento dell’infortunio (cognome, nome, indirizzo, telefono).

Naturalmente occorre anche precisare se l'assicurato 

  • era in possesso dei requisiti previsti dalla legge per quanto riguarda l'assicurazione casalinghe;
  • era in regola con il pagamento del premio o comunque che permanevano i requisiti reddituali per il pagamento del premio a carico dello Stato.

A tal proposito ricordiamo che si può godere dell'assicurazione Inail se

  • si ha un’età compresa tra i 18 e i 67 anni compiuti;
  • si svolgono, in via non occasionale, attività in ambito domestico finalizzate alla cura delle persone che costituiscono il proprio nucleo familiare e dell'ambiente domestico ove gli stessi dimorano; 
  • si svolgono le suddette attività senza vincolo di subordinazione e a titolo gratuito;
  • non si svolgono altra attività che comportano l'iscrizione presso forme obbligatorie di previdenza sociale.
Il premio dell’assicurazione ha un costo annuale di 24,00 euro ed è a carico dello Stato per coloro che hanno un reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 euro l’anno e fanno parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo non supera i 9.296,22 euro l’anno.

Sul modulo denuncia infortunio INAIL casalinghe occorre, infine, specificare le coordinate del conto corrente bancario o postale presso il quale si chiede che venga disposto il pagamento della (eventuale) rendita.

Modulo denuncia infortunio INAIL casalinghe: a cura del medico

In questa sezione il medico deve indicare:

  • i dati anagrafici del paziente;
  • la data in cui è avvenuto l'infortunio;
  • la data in cui è avvenuta la prima visita e presso quale presidio è stata effettuata;
  • la data in cui è avvenuta la guarigione clinica.

Inoltre in caso di infortunio occorso ad assicurato non titolare di rendita Inail per precedente infortunio domestico, il medico deve indicare sul modulo:

  • esame obiettivo e diagnosi;
  • descrizione dei postumi invalidanti dell'evento;
  • descrizione delle inabilità concorrenti lavorative ed extralavorative.

Il modulo, debitamente compilato e sottoscritto dalle parti, va presentato presso la sede Inail competente per domicilio.

Tags:  lavoro domestico

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità