`

Wizzair reclami: modulo online e recapiti

La procedura con cui formalizzare un reclamo Wizzair al Servizio Clienti della compagnia aerea nel momento in cui si verificano disservizi di una certa rilevanza: il volo viene improvvisamente cancellato, il personale nega l'imbarco ad uno o più passeggeri (overbooking), il bagaglio non viene restituito all'aeroporto di destinazione, il volo accumula un ritardo di oltre 5 ore e via discorrendo.

Servizio Clienti Wizz Air

Cominciamo col dire che la compagnia aerea Wizz Air ha allestito sul proprio sito una ricca sezione con l'obiettivo di fornire ai propri clienti informazioni e chiarimenti sufficienti a dirimere ogni genere di problematica: check-in e imbarco, modifica prenotazione, ritardo e cancellazione, rimborso e compensazioni e via discorrendo.

La sezione è raggiungibile dall'home facendo clic sulla voce "Info e Servizi" presente sulla barra blu in alto. 

Molte di queste sezioni contengono anche delle FAQ, vale una raccolta delle domande più comuni rivolte dai passeggeri al servizio clienti Wizz Air, raggruppate per categoria, contenenti le relative risposte.

Qualora le informazioni presenti sul sito non fossero sufficienti a risolvere il problema specifico, il passeggero ha la possibilità di contattare l'assistente virtuale Amelia, attivo tutti i giorni 24 ore su 24. Vi si accede cliccando prima su "Info e Servizi" e poi su "Contattaci". Da questa pagina

  • https://wizzair.com/it-it/info-servizi/recapiti/contattaci

basta fare clic sul pulsante circolare color fucsia con il "?" posto nell'angolo in basso a destra della pagina per iniziare la conversazione.

Se neppure in questo modo il viaggiatore riesce a trovare una soluzione al proprio problema, non resta che parlare con un operatore.

Nella pagina segnalata ci sono i numeri dei call center dislocati nei vari paesi, con indicazione dei giorni e degli orari di apertura, oltre che dei relativi costi telefonici. Per l'Italia è attivo il numero 8 958 954 416 (tariffa 0.12/call + 1.22 EUR/min).

È disponibile anche un Call center dedicato per l'assistenza speciale, ossia a passeggeri disabili e con mobilità ridotta e a passeggeri con esigenze speciali. Per l'Italia il numero è lo 0039.0200689768.

Wizz Air rimborso biglietto: come fare reclamo

Chiaramente se l'esigenza non è quella di ottenere un'informazione o un semplice chiarimento, ma piuttosto quella di segnalare un disservizio allo scopo di ottenere un rimborso o un risarcimento per il disagio subito, allora è meglio procedere per iscritto, cercando di spiegare dettagliatamente cosa è successo e provando attraverso i documenti di viaggio la validità della prenotazione e i problemi occorsi.

La prima cosa da fare è collegarsi al sito

WIZZAIR.COM > INFO e SERVIZI > CONTATTACI > RECLAMI

poi cliccare sul link, eseguire le proprie credenziali e compilare il modulo di reclamo.

È molto semplice redigere un reclamo: i dati da inserire sono quelli anagrafici del soggetto a cui è intestata la prenotazione (che il sistema compila automaticamente), il tipo di messaggio (reclamo, complimenti, ecc.) e l’oggetto della comunicazione. Si dovrà anche specificare se si desidera ottenere una risposta dal Servizio Clienti o meno, poi occorre inserire il codice di conferma che la compagnia ha inviato al passeggero in sede di prenotazione del volo. Non è necessario dilungarsi troppo nella lamentela, l'importante è che Wizz Air capisca se ci sono le condizioni per poter concedere un rimborso e/o un risarcimento. Una volta autorizzato il trattamento dei dati personali è possibile inoltrare il reclamo.

Il passeggero normalmente ottiene una risposta entro 30 giorni. Se dopo questo lasso di tempo non riceve alcun riscontro o non si ritiene soddisfatto di come il reclamo è stato gestito, il passeggero può inviare una contestazione tramite la piattaforma ODR per la risoluzione online delle controversie: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

Tutto quello che deve fare è compilare un ulteriore modulo, attraverso il quale illustrare quanto è accaduto e indicare l'indirizzo email odr@wizzair.com come recapito del commerciante. La compagnia precisa che questo indirizzo email è riservato esclusivamente ai reclami inviati dalla piattaforma ODR. Eventuali altri reclami non potranno essere presi in carico.

In alternativa il passeggero può indirizzare il proprio reclamo a Aviation ADR. Il sito di riferimento è www.cdrl.org.uk, l’email, invece, è aviation@cdrl.org.uk.

Nel caso in cui al passeggero non interessasse ricevere un rimborso Wizz Air, ma volesse semplicemente segnalare l’ingiustizia subita alle autorità preposte, potrebbe fare reclamo ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile. In questo caso occorre tenere a mente, però, che devono essere passati almeno 30 giorni dall’invio del reclamo alla compagnia aerea e deve sussistere una reale irregolarità rispetto alle norme Regolamento Europeo. All’ENAC spetta l’accertamento di queste infrazioni ed eventualmente l’emissione delle relative sanzioni.

Prima di concludere segnaliamo che sul nostro portale sono disponibili informazioni più dettagliate rispetto a specifici disservizi, in particolare su:

Documenti correlati


56313 - Emanuela Fumagalli
06/09/2021
Buongiorno, vorrei per cortesia avere un indirizzo pec per inviare una richiesta di risarcimento. Grazie


Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio