Rimborso autostrada: fac simile richiesta per maxi code in A14

Formati
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile di modello con cui gli automobilisti possono chiedere ad Autostrade per l'Italia il rimborso per le maxi-code che hanno interessato e stanno interessando il tratto della A14 tra Vasto (Chieti) e Porto Sant'Elpidio (Fermo) per via dei sequestri sui viadotti.

Rimborso pedaggi autostradali: quando è possibile richiederlo

La società Autostrade per l'Italia ha comunicato che in presenza di code significative per i restringimenti di carreggiata disposti dall'Autorità Giudiziaria sul tratto autostradale sopra specificato, gli automobilisti possono richiedere - a partire dall'8 gennaio - il rimborso del pedaggio.

Naturalmente la società si riserva di valutare le richieste pervenute in funzione dei disagi effettivamente subiti.

Rimborso autostrada: dove inviare la richiesta

La richiesta di rimborso può essere trasmessa all'indirizzo di posta elettronica info@autostrade.it. Se non sai come impostare la richiesta puoi prendere spunto dal modulo presente in questa scheda.

Oltre a riportare il proprio nome e cognome e il tratto in cui si è transitato è importante specificare

  • l'importo corrisposto
  • le modalità con cui si è provveduto al pagamento del pedaggio
  • gli estremi del conto su cui ricevere il rimborso

E' importante allegare alla richiesta:

  • copia di un documento di identità in corso di validità
  • copia attestato di viaggio (ricevuta, fattura telepass, ecc.).
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità