`

Imbarco negato Wizzair: cosa spetta al passeggero

Al verificarsi dell'overbooking Wizz Air deve non solo assicurare al passeggero tutta l'assistenza di cui questi necessita presso l'aeroporto di partenza, ma anche offrirgli il rimborso del prezzo del biglietto (oppure l'imbarco su un volo alternativo) e una compensazione pecuniaria per il negato imbarco.

Wizzair overbooking: le tutele per il passeggero

Se al passeggero viene negato l’imbarco sul volo per overbooking, questi ha la possibilità di rinunciare volontariamente alla prenotazione beneficiando di una delle seguenti forme di risarcimento:

  • cambio di rotta su volo operato da Wizz Air o da altra compagnia aerea con condizioni di trasporto analoghe fino alla destinazione finale, a seconda della disponibilità dei posti;
  • rimborso totale per le parti del viaggio non effettuate e per le parti già utilizzate qualora il volo non sia più utile al programma di viaggio originale e una nuova prenotazione su un volo di ritorno operato da Wizz Air o altra compagnia aerea con condizioni di trasporto analoghe fino al punto di partenza, nel più breve tempo possibile, a seconda della disponibilità dei posti;
  • accredito di importo corrispondente alla tariffa pagata più un 20%. Il credito potrà essere utilizzato per l'acquisto di qualsiasi volo Wizz Air.

Se le rinunce volontarie non bastassero a ridurre le prenotazioni fino al numero totale dei posti disponibili in aereo, Wizz Air non potrà far altro che negare l’imbarco a taluni dei passeggeri.

In questo caso costoro avrebbero diritto - oltre ai servizi summenzionati - all’assistenza in aeroporto (dai voucher per pasti e bevande fino all'eventuale pernottamento e trasporto) e alla corresponsione di un risarcimento monetario, il cui valore dipende dalla tratta e dal ritardo accumulato all’arrivo rispetto a quanto previsto dal volo originario. Nello specifico è possibile ottenere:

  • 250 euro se la tratta è fino a 1500 km. (Se il volo sostitutivo arriva in meno di 2 ore rispetto all’orario della prenotazione originaria risarcimento verrà ridotto del 50%);
  • 400 euro per tutte le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1500 km e per tutte le altre tratte comprese tra 1500 e 3500 km; (Se il volo sostitutivo arriva in meno di 3 ore rispetto all’orario della prenotazione originaria risarcimento verrà ridotto del 50%);
  • 600 euro se la tratta supera i 3500 km. (Se il volo sostitutivo arriva in meno di 4 ore rispetto all’orario della prenotazione originaria risarcimento verrà ridotto del 50%).

Overbooking Wizzair: come chiedere il rimborso

Il passeggero può chiedere il rimborso per overbooking Wizzair

  • chiamando il call center al numero 895 895 4416. Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 20.00 al costo di 0.12 EUR di scatto alla risposta + 1.22 EUR/min (il Sabato e la Domenica il servizio non è attivo);
  • inoltrando un reclamo tramite il portale ufficiale, previa registrazione. L'indirizzo è https://wizzair.com/it-it/info-servizi/complimenti-e-reclami.
Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio