Inps accesso civico generalizzato: modulo e recapiti

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Disponibile in questa scheda il modello MV52, vale il dire il modulo con cui è possibile esercitare il diritto di accesso civico Inps. Il modello è disponibile in formato PDF editabile, il che significa che può essere compilato a video, salvato ed eventualmente stampato.

Accesso civico Inps: in cosa consiste

L'accesso civico consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni dell'Istituto di previdenza senza che si sia costretti a dimostrare un interesse qualificato in relazione alla richiesta fatta. E' questo l'elemento che lo distingue dall'accesso agli atti Inps.

Per essere più precisi attraverso l'istituto dell'accesso civico, chiunque può chiedere all'Inps di pubblicare nella sezione "Amministrazione trasparente" del proprio sito, tutte quelle informazioni e quei documenti che per una qualche ragione non ha pubblicato o ha pubblicato solo parzialmente (accesso civico semplice): informazioni relative agli incarichi conferiti dall’Istituto ai medici esterni, informazioni relative al calcolo della futura pensione del richiedente, informazioni sulla tempistica occorrente per la sistemazione della posizione assicurativa del richiedente e così via.

Ma la richiesta può riguardare anche dati e documenti ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare: ad es. elenco degli estremi dei contratti di fornitura e/o sviluppo di siti web, regolamento per la concessione di mutui ipotecari agli iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali INPS ex INPDAP, ecc.

In quest'ultimo caso si parla di accesso civico generalizzato (o accesso FOIA).

Accesso civico Inps: come effettuarlo

Per esercitare il diritto di accesso la persona interessata non deve far altro che compilare il modello presente in questa scheda ed inoltrarlo con le seguenti modalità:

ACCESSO CIVICO SEMPLICE INPS

  • PEC: rpct@postacert.inps.gov.it
  • e-mail: accessocivicosemplice@inps.it
  • posta ordinaria: via Ciro il Grande 21 - 00144 Roma

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO INPS

  • PEC: accessocivicogeneralizzato@postacert.inps.gov.it
  • e-mail: accessocivicogeneralizzato@inps.it
  • posta ordinaria: via Ciro il Grande 21 - 00144 Roma

L'Inps deve procedere alla pubblicazione sul sito dei dati, documenti, informazioni oggetto dell’istanza entro 30 giorni dalla richiesta. Contestualmente deve comunicare al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.

L'Inps può anche non accettare la richiesta di accesso civico, in questo caso tuttavia deve fornirne le motivazioni. Il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza. La richiesta va inviata con le seguenti modalità:

  • pec: rpct@postacert.inps.gov.it
  • e-mail: amministrazione.trasparente@inps.it

Il responsabile deve prendere e comunicare la propria decisione entro 20 giorni al massimo.

Tags:  accesso agli atti

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità