Attestazione di devoluzione delle somme al Fondo rilasciata dagli intermediari

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Modulo di attestazione di devoluzione delle somme al Fondo Rapporti Dormienti rilasciata dagli intermediari (compagnie assicuratrici, banche o altri soggetti che esercitano l’assicurazione sulla vita, etc). 

A cosa serve l'attestazione di devoluzione di somme al Fondo

Si tratta in breve di una dichiarazione rilasciata a richiesta (questo il fac simile di richiesta attestazione di devoluzione polizze dormienti) da banche, compagnie assicurative o da altri istituti che collocano prodotti previdenziali sulla vita, con cui si attesta che una certa polizza vita scaduta, vale a dire una polizza caduta in prescrizione in quanto la sua liquidazione non è stata richiesta dai beneficiari nei limiti imposti dalla legge (10 anni), è stata devoluta al Fondo "Rapporti dormienti" gestito da Consap.

Tale attestazione serve ai soggetti interessati (ad es. agli eredi del sottoscrittore della polizza) per richiedere il rimborso polizze dormienti.

Attestazione di devoluzione di somme al Fondo: a cosa serve

Attraverso questo modello l'istituto bancario o assicurativo dichiara:

  • di aver accertato la sussistenza dei requisiti di dormienza della polizza vita e, in particolare, che:
    - l’evento (morte/vita dell’assicurato) o la scadenza che hanno determinato il diritto a riscuotere il capitale assicurato siano intervenuti successivamente alla data del 1° gennaio 2006;
    - la prescrizione del diritto alla riscossione del capitale assicurato sia intervenuta anteriormente al 1° gennaio 2012;
  • i nominativi del contraente, dell’assicurato e del beneficiario;
  • il numero identificativo della polizza, indicato nella comunicazione al Ministero dell’Economia e delle Finanze di cui all’art. 4, comma 1, del citato D.P.R.;
  • di aver estinto il contratto di polizza esistente e trasferito il capitale assicurato al Fondo, indicando la data del versamento, l’importo e il numero di CRO;
  • di aver rifiutato la prestazione assicurativa, per intervenuta prescrizione, con impegno a non provvedervi in futuro.

Tags:  polizza assicurativa

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità