Blocco carta bancomat Carige: il modulo da presentare in banca

Formati     © Moduli.it
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

In questa scheda è possibile reperire il modulo utile per formalizzare il blocco bancomat Carige. Questa operazione va eseguita in caso di furto o di smarrimento della carta emessa dalla banca, sia essa un carta di credito, una carta di debito o una carta prepagata.

Quando va presentato il modulo blocco bancomat Carige

Il presente modello va compilato in ogni sua parte con i dati richiesti, poi va presentato allo sportello della filiale in cui è intrattenuto il conto o della banca che ha emesso la carta.

È molto importante che la dichiarazione di blocco sia l’ultimo di 3 passaggi fondamentali, ovvero:

  1. chiamata ai numeri disposti dalla banca per il blocco della carta;
  2. denuncia alle forze di Polizia o presso consolati e ambasciate (se lo smarrimento avviene all’estero);
  3. presentazione del presente modulo in banca o spedizione dello stesso tramite posta raccomandata.

A cosa serve la dichiarazione di blocco bancomat Carige

La comunicazione alla banca effettuata mediante questo modulo serve per cautelarsi contro addebiti fraudolenti effettuati con la carta da terze persone.

Inoltre la presentazione di questo modulo serve anche per poter avanzare la richiesta di emissione di una nuova carta Carige.

L'importanza di provvedere al blocco bancomat Carige immediato

Il blocco della carta di pagamento Carige deve avvenire nel minor tempo possibile. Di base, non appena ci si accorge del furto o dello smarrimento della stessa, occorre telefonare ai numeri che tra poco ti indicheremo e chiedere l'immediato blocco del bancomat, così da garantirsi che non venga utilizzato per acquisti, pagamenti, operazioni bancarie e quant'altro.

A meno che non sia stata attivata una specifica protezione, infatti, tutti i pagamenti e i prelievi fraudolenti effettuati prima della disattivazione della carta sono a carico del possessore; mentre tutti i soldi sottratti dopo il blocco della carta sono a carico della banca (ad esclusione di una franchigia iniziale di 150 euro).

Questa è la regola che viene applicata nella maggior parte dei casi, ovvero quando gli eventuali addebiti non possono definirsi a carico del possessore della carta per dolo o colpa grave. Ci spieghiamo meglio: se il titolare di una carta di debito Carige la conserva nel portafoglio insieme al codice PIN o la cede volontariamente a terze persone non può sperare di essere rimborsato delle somme prelevate in caso di furto o smarrimento.

Numero blocco bancomat Carige

Ecco quali sono i numeri utili per bloccare le diverse tipologie di carte Carige:

CARTA DI PAGAMENTO CARIGECASH

  • Dall'Italia: 800 82 20 56 (attivo 24 ore su 24)
  • Dall'Estero: +39 02 60 84 37 68 (attivo 24 ore su 24)

CARTA DI CREDITO CARIGECARD

  • Dall'Italia: numero verde 800 15 16 16 (i titolari di carte Premium possono chiamare il numero verde 800 55 66 77)
  • Dall'estero: +39 02 34980 020

CARTA DINERS

  • Dall'Italia: 800 39 39 39 (24 ore su 24, 365 giorni all'anno)
  • Dall'estero: +39 02 32 16 26 56 (24 ore su 24, 365 giorni all'anno)

Altre informazioni sono disponibili sul sito www.dinersclub.it.

CARTA PREPAGATA RICARIGE

  • Dall'Italia: 800 82 20 56 (attivo 24 ore su 24)
  • Dall'Estero: +39 02 60 84 37 68 (attivo 24 ore su 24)

CARTA VALEA

  • Dall'Italia: 800 01 09 09
  • Dall'estero: +39 010 53 16 490

CARTA NEXI/CLUB IOSI

  • Numero verde dall’Italia: 800 15 11 11
  • Dall’estero: +39 02 34 980 053
  • Numero Verde internazionale dagli USA: +1 800 473 6896

AMERICAN EXPRESS

  • Dall'Italia: +39 06 72 90 03 47
  • USA, Canada, Australia: 011 800 263 92 279
  • Messico: 018 001 231 690
  • Resto del mondo: +800 263 92 279

Altre informazioni sono disponibili sul sito www.americanexpress.com.

Per ottenere assistenza, invece, occorre chiamare i seguenti numeri:

  • Titolare Carta Verde/Business: +39 06 72282
  • Titolare Carta Oro/Oro Business: +39 06 72280735
  • Titolare Carta Platino/Platino Business: 800 013 513

Blocco bancomat Carige clonato

Il blocco è da richiedere anche se si è certi che la propria carta sia stata clonata.

Per escludere ogni minimo dubbio occorre evidenziare l’utilizzo fraudolento della carta per mano di terze persone.

Si possono contestare gli addebiti riscontrati chiedendo un estratto conto (o stampando l’eventuale documento presente sull’home banking) e presentando all'istituto questo modulo di contestazione addebiti con bancomat entro 60 giorni dalla data di ricevimento dell'estratto conto.

Come compilare il modulo per il blocco carta bancomat Carige

Per compilare correttamente il modulo qui presente occorre inserire le informazioni richieste negli appositi spazi.

La lettera deve riportare innanzitutto i recapiti relativi alla società che l’ha emessa e quelli della banca presso la quale è intrattenuto il conto.

Nell’oggetto della comunicazione occorre scrivere “Comunicazione furto/smarrimento carta bancomat numero ....” mentre nel corpo della lettera vanno inseriti:

  • i dati personali del titolare (nome e cognome, indirizzo di residenza, recapiti, numero della carta oggetto di smarrimento o furto e la data di scadenza della stessa);
  • la data, l’ora e il numero di telefono utilizzato per richiedere il blocco bancomat Carige;
  • il giorno e il comando di Polizia/Carabinieri presso il quale è stata sporta la denuncia;
  • data e firma.

Infine occorre allegare alla comunicazione

  • una copia di un documento d’identità in corso di validità
  • una copia della lista movimenti e
  • una copia della denuncia effettuata presso le autorità competenti.

Tags:  truffe bancomat banche

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità