Come reclamare in caso di disagi occorsi in autostrada

reclamo autostrade, reclamo disagi autostrada

Se vi è capitato di subire disagi in autostrada potete inviare alla società che gestisce quella rete autostradale un reclamo scritto o una richiesta di risarcimento danni. Questo il fac simile che potete utilizzare. Se tuttavia vi ritenete insoddisfatti della risposta e l’ente gestore è Autostrade per l'Italia S.p.A., sappiate che in virtù di un accordo siglato con le Associazioni dei Consumatori Adoc, Adiconsum, Adusbef, Codacons e Federconsumatori, potete risolvere, in via stragiudiziale, in modo semplice, gratuito e rapido alcune tipologie di controversie.

La domanda di conciliazione può essere presentata unicamente compilando questo apposito modulo, indicando la causale oggetto della tipologia di controversia e allegando copia del reclamo inviato ad Autostrade per l'Italia e della relativa risposta ricevuta.

La domanda di conciliazione può essere presentata limitatamente alla soluzione delle seguenti tipologie di controversie:

1. danno causato da urto della sbarra della pista Telepass di accesso/uscita dei caselli autostradali contro il veicolo dell’utente per errore di funzionamento degli impianti 2. sinistro causato da buca o dissesto del manto autostradale ove sia accertata la responsabilità di Soc. Autostrade per l’Italia 3. danno causato da caduta di oggetti distaccatisi da strutture autostradali 4. danno da investimento di animali o oggetti non rimossi tempestivamente dalla rete autostradale a cura di Autostrade per l’Italia rispetto al momento della prima conoscenza dell’evento 5. errato calcolo del pedaggio 6. mancato inserimento di promozione 7. rapporto di mancato pagamento del pedaggio ove sia completata la fase di accertamento controllato da Autostrade per l’Italia per il tramite di Esse di Esse S.p.A. 8. mancata o ritardata registrazione in banca dati della restituzione, furto o smarrimento del Telepass o della Viacard 9. errata assegnazione di Telepass ad un cliente 10. errata revoca del servizio Telepass o Viacard 11. errata apertura conto Telepass Viacard 12. mancata e/o ritardata spedizione del Telepass e/o tessera Viacard

É possibile inviare il modulo tramite le Associazioni dei Consumatori aderenti o direttamente ad Autostrade per l’Italia attraverso: - raccomandata a/r inviata ad Autostrade per l'Italia Ufficio di Conciliazione - Via Bergamini 50 - 00159 Roma - fax al numero 06.43632180 - e-mail all'indirizzo conciliazione@autostrade.it mettendo in allegato tutta la documentazione

Il cliente potrà indicare una delle Associazioni firmatarie del Regolamento di Conciliazione cui conferire il mandato, in assenza di indicazione la pratica sarà assegnata ad una delle Associazioni secondo un criterio di rotazione.

La richiesta di conciliazione viene esaminata da una Commissione di Conciliazione composta da un "Conciliatore" di Autostrade per l'Italia e/o di Telepass S.p.A. e da un "Conciliatore" di una delle associazioni dei consumatori scelto dal cliente ovvero da Autostrade per l'Italia. In caso di accordo tra le parti la conciliazione si conclude con la definizione del relativo rimborso. Il cliente è libero di accettare o di rifiutare la soluzione proposta.

La procedura dovrà avere una durata non superiore a 120 gg.

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio