Conferimento delega fatturazione elettronica editabile: modello 2021

Formati
PDF   delega fatturazione elettronica editabile
PDF   delega fatturazione elettronica
PDF   Istruzioni per il conferimento delega fatturazione elettronica
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Da questa scheda è possibile scaricare la delega fatturazione elettronica editabile, vale a dire il modello con cui imprese e professionisti possono delegare gli intermediari abilitati ad utilizzare i servizi di fatturazione elettronica. Il modulo è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Conferimento delega fatturazione elettronica editabile: a cosa serve

Attraverso la delega fatturazione elettronica il cliente autorizza, ad esempio, il proprio commercialista, oppure il consulente del lavoro o il Caf a ricercare, consultare e acquisire le fatture elettroniche emesse e ricevute da lui stesso attraverso il Sistema di Interscambio (SdI).

Con il conferimento delega fatturazione elettronica l’intermediario potrà svolgere anche altre operazioni come ad esempio:

  • consultare i dati rilevanti ai fini IVA;
  • indicare al Sistema di Interscambio “l’indirizzo telematico” preferito per la ricezione dei file contenenti le fatture elettroniche, cioè una PEC o un “codice destinatario”, da parte del delegante;
  • generare il codice a barre bidimensionale (QR-Code) per l’acquisizione automatica delle informazioni anagrafiche IVA del soggetto delegante e del relativo “indirizzo telematico”;
  • predisporre e trasmettere tramite il Sistema di Interscambio le fatture elettroniche per conto del delegante e gestirne il servizio di conservazione.

La delega ha una durata massima di 2 anni e ogni servizio è delegabile fino a un massimo di 4 soggetti. Questo invece il modello di conferimento della

Delega fatturazione elettronica editabile: come compilarla

Il delegante deve compilare fondamentalmente 3 sezioni del modulo delega intermediario fatturazione elettronica:

  1. la prima contiene i suoi dati, quelli del soggetto delegato e i servizi oggetto della richiesta di delega;
  2. la seconda contiene i dati del soggetto persona fisica incaricato di presentare il modulo presso un qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate ("Conferimento Procura Speciale"). Ciò nel caso in cui, appunto, la presentazione del modello non avvenga da parte dello stesso delegante;
  3. la terza ("Autentica di firma") contenente i dati del soggetto diverso da coniuge, parenti/affini entro il 4° grado e dipendenti di società a cui è stata conferita la procura speciale alla presentazione del modulo: commercialista, revisore, responsabile di Caf, ecc...  

Per completezza di informazione va detto che il cliente può conferire la delega anche attraverso le specifiche funzionalità rese disponibili nella propria area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate. 

Per ogni altra informazione circa la compilazione del modello per il conferimento delega fatturazione elettronica, rimandiamo alla lettura delle istruzioni predisposte dall'Agenzia delle Entrate e scaricabili sempre da questa scheda.

Tags:  fatture

Documenti correlati
 
Utilità