Delega presentazione successione telematica: quando e come utilizzarla

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione
Fac simile in formato editabile con cui l'erede delega un'altro soggetto a presentare in sua vece la dichiarazione di successione relativa al de cuius. Ricordiamo che non vi è obbligo alla presentazione della dichiarazione se l'eredità devoluta a coniuge e parenti in linea retta
  • non è superiore a 100.000 euro e
  • non comprende immobili o diritti reali su immobili.

Come presentare la dichiarazione di successione

Dal 1° gennaio 2019 la dichiarazione di successione deve essere presentata esclusivamente tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate. In pratica occorre far altro che scaricare, direttamente dal sito dell’Agenzia, l'apposito Software Successioni Online. Partendo dall'home page (www.agenziaentrate.gov.it) questo è il percorso da compiere per arrivare alla pagina del download:

Home > Cittadini > Dichiarazioni > Dichiarazione di successione > Software di compilazione - Dichiarazione di successione e domanda di volture catastali

In alternativa l'erede (o il delegato) può avvalersi di un intermediario abilitato o si può recare presso l'ufficio competente dell'Agenzia delle Entrate.

Il nuovo modello di dichiarazione di successione online consente tra l'altro di effettuare anche la voltura catastale degli immobili e di eseguire i calcoli relativi alle imposte (ipotecarie, catastali, di bollo) e ai tributi a carico dell'erede.

Ricordiamo che fino al 31 Dicembre 2018 era possibile presentare la dichiarazione di successione anche utilizzando il Modello 4 (cartaceo).

Quando il delegato deve presentare la dichiarazione di successione

La dichiarazione deve essere presentata dall'erede o dal suo delegato entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide, generalmente, con la data del decesso.

La voltura degli immobili, eseguibile attraverso lo stesso software, va obbligatoriamente eseguita entro 30 giorni dalla data di presentazione della dichiarazione di successione.

Come compilare la delega presentazione successione

Si tratta di una normale delega in cui sostanzialmente occorre riportare:

  • i dati anagrafici dell’erede 
  • i dati anagrafici della persona scomparsa
  • la data e il luogo del decesso
  • i dati anagrafici e gli estremi di un documento di riconoscimento del delegato

Il documento una volta firmato deve essere scansionato, reso in formato idoneo (PDF/A o TIFF) ) e allegato - unitamente ad un documento di riconoscimento del delegato - alla dichiarazione di successione online. Il sistema consente di accertare la correttezza del formato cliccando sul pulsante "Valida".

Come richiedere l’attestazione di avvenuta presentazione della dichiarazione di successione?

Per richiedere l'attestazione di avvenuta presentazione della dichiarazione telematica o “copia conforme”, basta barrare lo specifico campo presente nel “Frontespizio” della dichiarazione.

L’attestazione, in formato PDF, è firmata digitalmente e contiene un contrassegno (o glifo) e dei codici che consentono di verificare sul sito dell'Agenzia delle Entrate l’attendibilità del documento stesso.

Dal momento che viene rilasciata una sola attestazione della dichiarazione presentata, qualora ci fosse l’esigenza di disporre di altre copie conformi (richieste ad esempio dalle banche per svincolare conti correnti o titoli), ci si può recare in qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia avendo al seguito i contrassegni telematici (ex marca da bollo).

Tags:  successione eredità

Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità