Lettera di disdetta contratto di noleggio fotocopiatrice

Formati     © Moduli.it
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Da questa scheda è possibile scaricare gratuitamente il fac simile disdetta contratto di noleggio fotocopiatrice.

Cosa prevede il contratto di noleggio fotocopiatrice

La sottoscrizione di un contratto di noleggio fotocopiatrice prevede, dietro il pagamento di un canone mensile, la fornitura di determinate macchine fotocopiatrici o stampanti multifunzione. Normalmente il canone include i consumabili (esclusa la carta) e un certo numero di copie su base annua (ad es. 150.000), con la previsione di un costo per le copie eccedenti (ad es. 0,022 per quelle in b/n e 0.095 per quelle a colori). Ma ci sono anche formule contrattuali che prevedono la concessione di macchine in comodato d'uso gratuito, dunque senza canone mensile, e il pagamento del solo costo copia.

L'azienda fornitrice deve assicurare gratuitamente la manutenzione sia ordinaria che straordinaria della macchina e provvedere alla sostituzione delle parti difettose, con esclusione di quelle danneggiate per incuria o cattivo uso da parte dell'utilizzatore.

Trattandosi di un contratto di noleggio, la macchina fotocopiatrice è di proprietà dell'azienda noleggiante e verrà utilizzata nei locali espressamente indicati dal cliente noleggiatore, con la conseguenza che questi sarà tenuto a segnalare prontamente il diverso luogo in cui la macchina sarà eventualmente trasferita ed utilizzata.

Quando si può comunicare la disdetta contratto di noleggio fotocopiatrice

Questi contratti possono avere una durata annuale o pluriennale, con la previsione di un tacito rinnovo a scadenza.

Il noleggiante, tuttavia, ha la facoltà di comunicare il recesso dal contratto con un preavviso di "enne" mesi prima della scadenza.

Recesso anticipato contratto noleggio fotocopiatrice

Nel caso in cui l’azienda proprietaria non assicurasse la manutenzione delle macchine, non rispondesse alle chiamate di intervento da parte del cliente per malfunzionamento delle stesse o non assicurasse con la necessaria regolarità la fornitura delle cartucce, ci sarebbero gli estremi per un recesso per “giusta causa.

Il fac simile disdetta contratto di noleggio fotocopiatrice disponibile in questa scheda risponde sostanzialmente ad entrambe le necessità, ossia quella di una disdetta a scadenza oppure di un recesso immediato.

Come comunicare il recesso contratto di noleggio fotocopiatrice

Prima di compilare la lettera di disdetta contratto di noleggio fotocopiatrice consigliamo di tirar fuori dal cassetto la copia del contratto e di leggere con particolare attenzione gli articoli dedicati alla durata, al recesso, agli obblighi delle parti e così via. Occorre verificare in modo particolare il termine di preavviso previsto nel caso di disdetta a scadenza, così come sincerarsi che il comportamento tenuto dall’azienda noleggiante costituisca un effettivo inadempimento contrattuale.

Fatte queste verifiche non resta che riportare il nominativo e i recapiti del noleggiante e del noleggiatore e cancellare la parte del testo che non interessa. Il fac simile disdetta contratto di noleggio fotocopiatrice si conclude con l’invito rivolto all’azienda noleggiante di provvedere al ritiro delle macchine fotocopiatrici presenti negli uffici specificati nel contratto o comunicati successivamente.

Si consiglia di spedire la lettera mediante raccomandata con avviso di ricevimento o posta elettronica certificata (PEC).

Tags:  ufficio di lavoro

Foto
Flickr
Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità