Disdetta Infinity: come disattivare il rinnovo automatico

disdetta infinity, disdire infinity tv

Infinity è un servizio offerto dal gruppo Mediaset a tutti coloro che vogliono godersi la visione di una pay tv satellitare ricca di film, fiction, serie tv, sport,  programmi televisivi on demand e cartoni animati. Il vantaggio è di poter visionare in streaming tutti i contenuti che interessano, tutte le volte e in ogni momento che si desidera, ma anche di godere della qualità HD su tutti i device, del Cinema in 4k su Tv, di 2 visioni in contemporanea, ecc. Abbonarsi è semplicissimo, ma è altrettanto facile e istantaneo comunicare la disdetta Infinity. Basta eseguire in maniera corretta la procedura che ci accingiamo a descriverti.

Cosa occorre per vedere Infinity

Per godersi la ricca programmazione offerta da Infinity occorre:

  • sottoscrivere un abbonamento;
  • essere provvisti di una connessione internet a banda larga;
  • avere un dispositivo abilitato al servizio (Smart Tv, game consolle come PlayStation o X box, tablet Android o I Pad, smartphone, pc, Mac, Blu-Ray o Chromecast).

Come attivare l'abbonamento

Come prima cosa occorre registrarsi al sito www.infinitytv.it, creare un account personale e poi accedervi mediante l’inserimento delle credenziali (nome utente e password).

Al momento della sottoscrizione Infinity chiederà di inserire il codice della carta sulla quale addebitare i corrispettivi per l’abbonamento, tuttavia, prima di ricevere l’addebito del costo mensile, sarà possibile usufruire della prova gratuita per 30 giorni, durante i quali godersi la visione dei propri contenuti preferiti.

Al termine dei 30 giorni si attiverà l’abbonamento vero e proprio, al costo di 7,99 euro al mese (13,99 euro con l'aggiunta di Dazn).

Come gestire l'abbonamento tramite l'area riservata

Dall’area riservata del sito www.infinitytv.it è possibile svolgere tutte le operazioni inerenti la gestione del proprio abbonamento. Basta cliccare sulla sezione Gestisci Account per visualizzare o modificare le informazioni relative a:

  • La tua sottoscrizione - qui è possibile reperire informazioni circa la tipologia di abbonamento acquistato, il periodo di validità, le offerte attualmente attive e la data di scadenza di queste ultime e dell’abbonamento in generale;
  • Il tuo profilo - per modificare i dati di accesso come la password, o il metodo di pagamento;
  • Dispositivi associati e PIN - da cui attivare o disattivare il parental control, i noleggi e il numero e la tipologia di dispositivi associati all’account Infinity;
  • Crea o modifica profili - chiaramente in questa sezione il cliente può creare, cancellare, modificare o semplicemente gestire il profilo o, se più di uno, i profili Infinity;
  • Personalizza Infinity.

Disdire dopo il periodo di prova

Si è detto che Infinity concede ai propri utenti la possibilità di visionare i contenuti gratuitamente per un mese. Questo significa che il primo addebito e la conseguente fatturazione avverrà solo al termine dei 30 giorni.

Se nel corso del periodo di prova il cliente si rende conto che l’offerta, i contenuti o i prezzi non lo soddisfano, può disattivare l'abbonamento ed evitare così di pagare la prima mensilità.

La procedura è semplicissima: basta accedere alla propria area riservata e compiere il seguente percorso:

  • Gestisci account > Dettagli sottoscrizione > Modifica > Sospendi il rinnovo automatico. 

Disdetta Infinity: quando è possibile comunicarla

Il bello di Infinity è che l'abbonamento si rinnova di mese in mese, questo significa che gli addebiti saranno effettuati ogni 30 giorni attraverso la modalità di pagamento scelta dal cliente. 

Così se quest'ultimo vuole impedire, ad esempio, il rinnovo a Luglio basta che disattivi il proprio abbonamento entro la fine del mese di Giugno.

Come disattivare l'abbonamento Infinity

Comunicare la disdetta Infinity è molto semplice. Il cliente non deve far altro che:
  • accedere alla propria aera riservata sul sito www.infinitytv.it, quindi
  • cliccare sulla voce che trova sulla barra nera in alto alla pagina “CIAO (nome cliente)!”.

Si aprirà una tendina. A questo punto non resta che compiere 4 semplici passaggi:

  1. selezionare la voce Gestisci Account 
  2. cliccare su Dettagli sottoscrizione
  3. cliccare Modifica e poi su
  4. Sospendi il rinnovo automatico.

L'abbonamento a Infinity può dirsi disattivato, anche se il cliente potrà fruire dei contenuti acquistati fino alla data di scadenza mensile dell’abbonamento (in pratica fino alla data di scadenza mostrata in corrispondenza della voce "Prossimo Pagamento").

Come riattivare l'abbonamento Infinity

Naturalmente è sempre possibile riattivare il piano di abbonamento. Anche in questo caso è sufficiente che il cliente

  • acceda alla propria Area riservata
  • clicchi su "Gestisci Account"
  • clicchi sulla voce "Dettagli sottoscrizione"

La pagina che sarà visualizzata mostrerà al cliente 

  • la frase che conferma che "Il rinnovo del piano Infinity è sospeso!"
  • il pulsante con la scritta "Riattivati ora".

Basta cliccare su questo pulsante per riattivare l'abbonamento.

È possibile disdire Infinity Pass?

La risposta è no e adesso ti spieghiamo perché.

Infinity Pass è un codice prepagato di accesso a Infinity che si acquista nei negozi di elettronica (Mediaworld, Euronic, ecc.), supermercati, librerie (Mondadori e Feltrinelli) e ricevitorie Sisal.

Consente di fruire della visione per un periodo di tempo prestabilito (1, 3 o 12 mesi) e rappresenta una soluzione per coloro che ad esempio non dispongono di una carta di credito o di un account Paypal.

Potendo fruire dei contenuti fino alla data di scadenza dell’Infinity Pass, non è possibile comunicare la disdetta. Il servizio di visione si interromperà automaticamente alla fine del primo, terzo o dodicesimo mese.

Chiaramente alla scadenza è possibile inserire un nuovo Infinity Pass.

Occorre disdire anche l'account Infinity?

Se il cliente decide di privarsi della visione dei contenuti offerti dalla piattaforma Infinity, può limitarsi a disattivare l'abbonamento senza cancellare il proprio account

Il vantaggio? Pur non sostenendo più alcun costo a partire dal mese successivo, il cliente avrebbe comunque la possibilità di accedere ai contenuti esclusivi della sezione "A Noleggio".

Questo per dire che con la disdetta Infinity non è necessario cancellare anche l'account Infinity.

Tuttavia qualora il cliente volesse eliminare l’intero account, potrebbe eseguire autonomamente la seguente procedura:

  • accedere alla propria area personale, quindi
  • cliccare sulla sezione Gestisci Account > Il tuo Profilo > Impostazioni Privacy > Cancellazione Account.

A seguito della richiesta il cliente riceverà un’email di conferma.

Ho cancellato l'account avendo un abbonamento ancora attivo

Niente paura. In questo caso la cancellazione verrà solo prenotata cosicché il cliente possa continuare a fruire dei servizi acquistati fino alla data di scadenza dell’abbonamento mensile.

Come richiedere assistenza

Nel caso in cui l’utente avesse bisogno di ricevere informazioni o volesse segnalare delle problematiche inerenti ai servizi attivati, egli può rivolgersi al Servizio Assistenza, attivo tutti i giorni sul sito www.infinitytv.it.

In particolare è possibile comunicare con l’assistenza tecnica utilizzando 3 distinti canali:

  1. l'e-mail direttamente dal sito ufficiale all'indirizzo https://help.infinitytv.it/hc/it/requests/new;
  2. la chat, sia da Pc che da Tablet o Smartphone;
  3. l'SMS al numero 3424126008.

Specificare sempre il proprio account, l'indirizzo email e il motivo per cui si richiede assistenza.

Se si tratta di un reclamo e la questione non si risolve in senso favorevole al cliente, quest'ultimo può portare la questione all'attenzione del CoReCom (Comitato Regionale per le Comunicazioni) competente per territorio. Tutta la procedura è descritta in questo articolo: "Il ricorso CoReCom per risolvere liti con gestori di telefonia e pay tv".

Documenti correlati


53407 - Angela C.
21/11/2019
Voglio disdire l'abbonamento infinity


Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio