Domanda di pensione di vecchiaia: modulo AP02 Inps

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

La domanda di pensione di vecchiaia non va più presentata attraverso il vecchio modello AP02 Inps, bensì tramite il servizio online disponibile sul sito Inps all'indirizzo https://serviziweb2.inps.it/PassiWeb/jsp/login.jsp.

Domanda di pensione di vecchiaia 2021: quando presentarla

Oggi la domanda può essere inoltrata da quei lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato che hanno compiuto 67 anni di età e cumulato almeno 20 anni di contributi. Ci sono poi categorie particolari che possono accedere con requisiti diversi. Ci riferiamo nello specifico:

  • agli addetti a mansioni gravose, con 66 anni e 7 mesi (con anzianità contributiva di almeno 30 anni);
  • i quindicenni che possono ancora accedere alla deroga Amato, con 15 anni di contributi;
  • i settantunenni che rientrano interamente nel regime contributivo, con 5 anni di contributi.

Ulteriori requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia 2021:

  • chi non possiede versamenti alla data del 31 dicembre 1995, deve aver maturato alla data di richiesta del pensionamento un assegno previdenziale pari almeno a 1,5 volte l’assegno sociale;
  • il richiedente deve aver cessato l’attività lavorativa dipendente. Non è, invece, richiesta la cessazione dell'attività svolta in qualità di lavoratore autonomo.

Doamnda pensione Inps online

La domanda di pensione di vecchiaia può essere presentata online all'INPS attraverso il servizio dedicato.

Ai sensi dell'art. 24, comma 4, del D.L. n. 76/2020, dal 1° ottobre 2021 l'accesso a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione è consentito solo attraverso credenziali SPID, CIE o CNS. Di conseguenza non è più consentito l'accesso ai servizi INPS con il PIN, con la sola eccezione di quelli rilasciati a cittadini residenti all'estero non in possesso di un documento di riconoscimento italiano.

In alternativa si può fare domanda tramite:

  • Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile;
  • enti di patronato e intermediari dell'Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Domanda di pensione Inps documenti

Questa la documentazione necessaria ai fini della liquidazione della pensione:

  • copia documento identità del richiedente;
  • autocertificazione stato civile e stato di famiglia;
  • dati anagrafici e codice fiscale del coniuge;
  • notizie sulla situazione assicurativa non presente nell'estratto contributivo;
  • dichiarazione di cessazione di qualsiasi tipo di attività di lavoro alle dipendenze di terzi;
  • modalità di pagamento della pensione (questo il modulo accredito pensione Inps).

Dal 1° gennaio 2012, la pensione di vecchiaia decorre dal primo giorno del mese successivo a quello di perfezionamento di tutti requisiti richiesti, ovvero, su richiesta dell’interessato, dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda.

Per chi avesse esigenza di ottenere un documento riepilogativo di tutti i dati relativi alla propria pensione, segnaliamo la possibilità di scaricare dal nostro portale il modello di richiesta del

Tags:  pensione

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità