Fare impresa con i finanziamenti europei

finanziamenti europei, fondi europei

Non è raro, di questi tempi, sfogliare una rivista e leggere di uomini e donne che devono la loro fortuna ad un’idea semplice, sviluppata in modo estremamente innovativo. Quante volte ti sarà capitato di leggerle e pensare: “Perché non è venuto in mente a me?”. La verità è che nella maggior parte dei casi l’idea originale ha bisogno di essere plasmata, sviluppata, promossa e potenziata, di modo che possa prosperare, non solo sopravvivere. Fare successo con una start up, in questo momento storico così delicato, può sembrare estremamente difficile, eppure non è un'impresa impossibile. A dimostrarlo c’è "Finanzia la tua idea", una realtà di successo nata con il proposito di offrire informazioni, consulenza e professionalità a chi vuole sviluppare un’idea e farla diventare realtà, magari ricevendo i finanziamenti europei destinati all’imprenditorialità.

Finanzia la tua idea: cos’è e come agevola l’accesso ai finanziamenti europei

Finanzia a tua idea è un blog, un contenitore di informazioni, uno strumento prezioso per tutti coloro che vogliono realizzarsi professionalmente, mettendo se stessi al centro di un progetto imprenditoriale. Come funziona? Basta collegarsi al sito web ufficiale www.finanzialatuaidea.it e iniziare a navigare. Prima di entrare nel dettaglio, è importante che tu sappia che il motore di questo strumento viene alimentato dalla competenza di Civica Srl, una società con 18 anni di esperienza nel settore dei finanziamenti europei.

Mettendo a disposizione abilità affinate negli anni, i professionisti di Civica sono in grado di offrire a giovani, professionisti, aziende private ed enti pubblici servizi di formazione, informazione, consulenza ed assistenza tecnica, sia a livello nazionale, sia a livello internazionale. Non sei esperto e temi di non comprendere a fondo i temi trattati? Non preoccuparti, "Finanzia la tua idea" è stato pensato e realizzato per venire incontro alle esigenze di tutti, anche dei semplici cittadini che vogliono intraprendere un progetto d’impresa, pur non avendo esperienze pregresse.

Come spiega la redazione del sito, in un estratto della propria presentazione gli argomenti sono proposti e trattati da consulenti esperti del settore con un linguaggio comprensibile dai lettori comuni, vale a dire da coloro che non si occupano prevalentemente della materia. Un sito che usa un linguaggio chiaro, semplice e diretto e un approccio che parte dal concreto, dalle storie di quei tanti che ce l'hanno fatta, dai racconti sulle nuove idee di business, dalle risposte fornite a quanti hanmno espresso dubbi o richesto chiarimenti sulla tematica dei finanziamenti europei.

Grazie a questi piccoli accorgimenti potrai destreggiarti con maggiore sicurezza nell’universo (per molti completamente inesplorato) delle agevolazioni e dei contributi erogati a livello regionale, nazione e comunitario.

Finanzia la tua idea: cosa puoi scoprire navigando

Come abbiamo accennato nel paragrafo precedente, "Finanzia la tua idea" non è solo uno strumento di cui servirsi per realizzare un progetto, bensì anche un contenitore di informazioni, spunti e ispirazione per coloro che desiderano fare impresa e nel contempo orientarsi a 360 gradi sulle opportunità di finanziamento attualmente disponibili a livello regionale, nazionale e comunitario.

Nello specifico, esplorando le diverse sezioni, delle quali scriveremo tra poco, potrai:
- Informarti, analizzare e approfondire le opportunità di finanziamento disponibili;
- Saperne di più sulle più professioni emergenti, sulle idee d'impresa innovative e sulle migliori opportunità di business odierne;
- Apprendere le pratiche migliori;
- Ricevere un orientamento generale, sia teorico che pratico, così da ponderare in autonomia quale delle le tante opportunità offerte faccia al caso tuo;
- Fare tesoro dei consigli pratici, utili per l’elaborazione di progetti vincenti.

Come muoversi efficacemente all’interno del blog

La struttura grafica del sito, esattamente come il contenuto, è stata realizzata con il preciso obiettivo di poter essere facilmente leggibile, usabile ed accessibile. Cosa significa? Su www.finanzialatuaidea.it si parla la tua lingua e si accede ai contenuti in pochi clic. Per orientarti al meglio, utilizza la barra nera in alto come punto di riferimento. Da lì potrai scegliere quale sezione visitare, in base a cosa intendi fare. Nello specifico, hai a disposizione 4 diverse pagine:

1. La sezione dedicata alle "Idee d'impresa", dove chi cerca ispirazione troverà tante nuove idee imprenditoriali, moltissimi approfondimenti, recensioni dedicate ai business emergenti e news sul mondo delle imprese;

2. La sezione dedicata a "L'esperto risponde", che rappresenta un filo diretto con i professionisti di Civica S.r.l, i quali pubblicano le risposte alle domande più interessanti e ricorrenti poste dagli utenti, così da fare chiarezza oppure offrire il proprio punto di vista su argomenti di varia natura. Chiaramente le domande vengono pubblicate in forma anonima, così da preservare la riservatezza dell’autore;

3. La sezione che raccoglie le "Storie di successo", ovvero le esperienze di chi ce l’ha fatta e vuole condividere informazioni utili con gli altri utenti: come è nata l'idea, come è stata sviluppata, come sono state trovate le risorse finanziarie necessarie, quali sono state le difficoltà e come sono state superate;

4. La sezione dedicata ai "Finanziamenti", in cui si analizzano le opportunità disponibile per le imprese e non solo.

Finanziamenti Europei: esempi pratici su come ottenerli

Per aiutarti a capire meglio l’utilità di questo portale, ti forniamo degli esempi pratici sulle agevolazioni citate da Finanzia la tua idea. Partiamo dal problema che maggiormente attanaglia il Bel Paese: la disoccupazione giovanile. Sul sito c’è un approfondimento molto interessante che traccia i confini della problematica ed elenca alcune delle attività promosse, in Italia e all’estero, dal Fondo Sociale Europeo (FSE). Quello del lavoro e della disoccupazione è un tema estremamente caro anche a Moduli.it, ecco perché se ti interessa, puoi approfondirlo leggendo l’articolo dedicato all’indennità NASPI 2017 e alla nuova Dis Coll.

Fonte di ispirazione ed ammirazione per i giovani sono le esperienze di successo realizzate da chi ha deciso di scommettere sulla capitale tedesca ("La start up me la faccio a Berlino"), erigendo lì la propria start up e utilizzando i finanziamenti concessi dallo Stato agli imprenditori di domani. Se le ambizioni sono tali da spingersi oltre i confini nazionali, ma senza rinunciare al clima mite e ad un ambiente costiero a dir poco spettacolare, Finanzia la tua idea offre anche informazioni molto interessanti sulle opportunità imprenditoriali nell’ambito turistico croato. Nell’articolo “Croazia: l'Eden del turismo. Ecco come ottenere i finanziamenti”  si spiega ai lettori quali sono i punti di forza da sfruttare per costituire un business di successo e quali, invece, le destinazioni su cui investire.

Un altro esempio? Restiamo in ambito turistico, ma rientriamo in Italia, un paese che conta ogni anno migliaia di turisti, affascinati dagli antichi borghi, dalla tradizione e dalla memoria di secoli passati. Lo Stivale è colmo di piccoli borghi rimasti ormai disabitati, alcuni dei quali sono stati riconvertiti in “hotel orizzontali”, sfruttando il business dell’albergo diffuso. Nell’approfondimento presente su Finanzia la tua idea, Giancarlo Dall’Ara, docente di marketing nel turismo e presidente dell’Associazione Nazionale degli Alberghi Diffusi, racconta la nascita di questa nuova tipologia di albergo, focalizzandosi sulle potenzialità del business in Italia.

Infine, tocchiamo un argomento di estrema attualità, che rappresenta una grande risorsa per l’Italia e per tutti coloro che possiedono o vorrebbero acquistare un terreno da destinare all’agricoltura. Nell’articolo “Ritorno nei campi: un’opportunità preziosa in tempi di crisi”, Finanzia la tua idea offre degli punti molto interessanti sulle opportunità offerte ai giovani imprenditori, evidenziando le realtà premiate dal Ministero delle Politiche Agricole e il “business della manna” intrapreso grazie ai servizi erogati da "Finanzia la tua idea".

Quelli che abbiamo finora citato sono solo alcuni dei temi trattati sul blog: qualora fossi interessato alle opportunità di business finanziate dall’Unione Europea o dallo Stato Italiano, ti consigliamo di visitare direttamente il sito, di modo da dedicare il giusto tempo e la giusta attenzione all’argomento che ti interessa maggiormente.

Come essere presenti su Finanzia la tua Idea

"Finanzia la tua idea" consente a coloro che hanno lanciato una start up o dato avvio ad un qualsiasi progetto, non necessariamente fruendo dei finanziamenti europei, di dare visibilità all'iniziativa in maniera totalmente gratuita: raccontare agli altri com'è nata l'idea e come si è sviluppata, quali difficoltà si sono incontrate, come sono state reperite le risorse necessarie, quali motivazioni sono alla base del successo conseguito. Questo perchè Finanzia la tua idea ritiene che raccontarsi agli altri possa costituire oltre che una importante opportunità per farsi conoscere, anche uno stimolo e una fonte di ispirazione per tutti gli altri utenti.

Se la cosa ti interessa puoi scrivere a redazione@finanzialatuaidea.it; ti verrà segnalato un form online attraverso il quale potrai raccontare la tua storia o il tuo progetto. Potrai anche aggiungere una o più foto ed inserire link al sito ufficiale e/o ai social network.

Come restare aggiornati

Come avrai capito, "Finanzia la tua idea" è un sito da tenere sott’occhio, qualora fossi interessato ad avviare un’attività o sviluppare un’idea con il supporto dei finanziamenti europei. Per restare aggiornato puoi salvare il sito tra i preferiti del browser che utilizzi per navigare in internet, oppure puoi iscriverti alla newsletter, ricevendo gratuitamente sulla casella di posta elettronica news su opportunità di finanziamento e business, professioni emergenti, idee per mettersi in proprio, consigli degli esperti e molto altro ancora.

Il procedimento è molto facile: trovi la sezione newsletter sulla homepage del sito www.finanzialatuaidea.it, cercando tra le voci presenti nella barra nera in alto. Non dovrai far altro che cliccarci sopra e compilare un modulo online con il tuo nome e un indirizzo email valido e generare una password di almeno 5 caratteri. Una volta completata la registrazione, riceverai un messaggio di posta elettronica all’indirizzo indicato contenente un link che se cliccato confermerà la tua iscrizione alla newsletter.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata