© Modulo disdetta viaggio per aumento prezzo

Descrizione

Con questo facsimile è possibile chiedere il recesso dal contratto di viaggio firmato con un intermediario o direttamente con il Tour Operator a causa di un aumento significativo del prezzo.

Quando è possibile utilizzarlo

Prima di illustrarti come compilare il modulo disdetta viaggio per aumento prezzo è necessario che tu sappia in quali casi è possibile utilizzarlo, ovvero quando hai il diritto di recesso dal pacchetto turistico per aumento di prezzo.

Come sai ci sono diverse voci che incidono sul costo totale di un viaggio. Alcune di queste, come il carburante, le tasse aeroportuali, le tasse di soggiorno, il tasso di cambio o i servizi prestati da terzi, possono subire variazioni nel periodo compreso tra la data di effettiva prenotazione del viaggio e la data prevista per la partenza. Nel caso in cui la variazione di questi costi e il conseguente aumento di prezzo fosse un’ipotesi contemplata dal contratto e generasse un aumento di prezzo superiore dell'8% rispetto alla somma originariamente pattuita, sarebbe possibile chiedere il recesso immediato.

Indipendentemente dalla volontà che il viaggiatore esprimerà, sussiste in favore di quest'ultimo il diritto di conoscere l'entità di tale aumento e i motivi che lo hanno determinato. In tal senso l’organizzatore o l’agenzia di viaggi ha l'obbligo di inviare una comunicazione nel termione massimo di 20 giorni dalla partenza.

Il viaggiatore può accettare il rincaro e partire ugualmente, oppure recedere dal contratto. In questo secondo caso deve inviare il modulo disdetta viaggio per aumento prezzo entro il termine specificato nella comunicazione trasmessa dall’intermediario o dall’organizzatore stesso.

Come compilarlo

Andiamo a vedere come compilare il modulo disdetta viaggio per aumento prezzo. Dopo aver eseguito il download su questo portale potrai visualizzare il facsimile sul tuo dispositivo, come un normale documento scritto su Word. Nella parte alta del foglio, a destra, dovrai compilare i campi relativi ai recapiti del destinatario o dei destinatari (l’agenzia di viaggi e/o il tour operator). Poi potrai compilare la parte relativa l’oggetto della comunicazione, ovvero la richiesta di disdetta. In questo campo dovrai inserire il codice del contratto stipulato.

In seguito dovrai compilare il testo della comunicazione formale, indicando alcune informazioni relative alla prenotazione effettuata. Nello specifico dovrai indicare: la data della prenotazione, il nome dell’intermediario, le date di andata e ritorno del viaggio, la località, la struttura alberghiera, il prezzo.

Poi occorre fare riferimento alla comunicazione formale nella quale l’agenzia o il tour operator ti hanno evidenziato la necessità di sborsare altri soldi (qui dovrai indicare l’importo) che rappresentano una somma di valore superiore all'8% rispetto al prezzo iniziale del pacchetto turistico.

Dato l’evidente aumento di prezzo e la possibilità che la legge ti riserva, non ti resta che richiedere il recesso dal contratto di viaggio e il rimborso della somma finora versata entro il termine di 14 giorni. Qualora avessi subito dei danni e riuscissi a quantificarli, potresti altresì chiedere la corresponsione di un’ulteriore somma di denaro a titolo di risarcimento.

In alternativa potresti:

  • usufruire di un altro pacchetto di qualità equivalente o superiore, senza pagare il supplemento di prezzo;
  • usufruire di un altro pacchetto qualitativamente inferiore previa restituzione della differenza di prezzo.

Sei a buon punto: per terminare la compilazione del modulo disdetta viaggio per aumento prezzo occorre inserire luogo, data e firma. Poi occorre inserire i tuoi dati bancari (il nome della banca, il numero di conto corrente, l’intestatario e l’IBAN) e citare gli allegati che presenterai unitamente al facsimile di disdetta.

Allega al modulo disdetta viaggio per aumento prezzo:

  • una copia del documento d’identità i corso di validità
  • una copia del contratto di viaggio
  • una copia della raccomandata con la quale l’agenzia o il Tour Operator ti hanno comunicato l’aumento del prezzo.

Dopo aver provveduto alla stesura e alla firma del modulo disdetta viaggio per aumento prezzo e alla produzione dei relativi allegati, potrai spedire la documentazione tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno. Se temi che il contenuto della missiva possa essere contestato dall’agenzia o dal Tour Operator, allora scegli l’opzione raccomandata senza busta. Se hai necessità di una spedizione celere, invece, ti consigliamo di provare il servizio Raccomandata 1, che arriva al destinatario in 1 o al massimo 2 giorni lavorativi dopo la spedizione. Per ulteriori informazioni su questo argomento ti consigliamo di leggere “Cosa fare se le condizioni di viaggio cambiano prima o dopo la partenza”.

Tags:  vacanze

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità