Banca Sella reclami: procedura, tempi, ricorsi stragiudiziali

Formati     © Moduli.it
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Modello da compilare nel caso in cui il cliente voglia formalizzare un reclamo nei confronti di Banca Sella. Il fac simile è disponibile anche in formato PDF.

Reclami Banca Sella: cosa possono riguardare

Va detto innanzitutto che Banca Sella crede molto nella qualità del servizio reso e tiene in grande considerazione il grado di soddisfazione dei propri clienti. 

In tal senso la gestione dei reclami rappresenta per Banca Sella un'azione importante perché consente 

  • di migliorare il servizio alla luce delle considerazioni e delle lamentele ricevute, predisponendo rimedi e azioni correttive o preventive;
  • di diffondere l’immagine di un’organizzazione attenta alle esigenze e ai feedback dei propri clienti.

Ciò detto i reclami nei confronti dell’istituto di credito possono riguardare:

  • i servizi bancari e finanziari (ad es. conti correnti, mutui, crediti personali …);
  • i servizi di pagamento (deposito e prelievo di contante, bonifici, contestazione addebiti su carte di debito e carte di credito, addebiti diretti Sepa non autorizzati, emissione di strumenti di pagamento, ecc.);
  • i servizi di investimento (esecuzione di ordini, sottoscrizione e collocamento di servizi finanziari, gestione portafogli di investimento, ecc.);
  • i servizi assicurativi (sottoscrizione polizze, pagamento indennizzi, ecc.).

Se si possiede la carta Hype è bene sapere che sul nostro portale sono reperibili modelli e istruzioni per bloccare la carta e chiudere il conto Hype.

Nel corso del 2019 Banca Sella ha ricevuto dalla clientela 1805 reclami: il 63% ha riguardato i servizi di incasso e pagamento, il 13% i conti correnti, il 10% i finanziamenti e mutui, il 6% i servizi di investimento e via a scalare.

Da sottolineare che, sempre nel 2019, il 39% dei reclami è stato accolto.

Come inviare il modulo di reclamo

Il modulo debitamente compilato e sottoscritto può essere trasmesso alla banca, unitamente alla fotocopia di un valido documento di riconoscimento, attraverso una delle seguenti modalità:

  • via e-mail all'indirizzo reclami@sella.it
  • via e-mail all'indirizzo PEC reclami@pec.sella.it
  • via raccomandata a.r. all'indirizzo Ufficio Reclami - Piazza Gaudenzio Sella 1 - 13900 Biella
  • via fax al numero 015.2433983

Banca Sella reclami: quali sono i tempi di risposta

I tempi massimi di risposta sono pari a

  • 30 giorni se le contestazioni riguardano i servizi bancari e finanziari;
  • 60 giorni se il reclamo si riferisce ai servizi di investimento;
  • 15 giorni se il reclamo riguarda la prestazione di servizi di pagamento;
  • 45 giorni se la lamentela riguarda il settore assicurativo. 

Dal rendiconto 2019 di Banca Sella si evince come i tempi medi di risposta relativi ai reclami su servizi bancari e finanziari sono di 13 giorni rispetto ai 30 previsti dalla normativa, di 23 giorni per quelli su servizi di investimento (rispetto ai 60) e di 21 giorni per quelli in materia assicurativa (rispetto ai 45).

Cosa fare se la controversia con Banca Sella non si risolve

Gli strumenti a disposizione del cliente sono molteplici. Questi infatti può rivolgersi:

Tags:  conto corrente banche

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità