Come inviare un reclamo Hertz tramite il sito ufficiale e i contatti del Servizio Clienti

reclamo hertz, hertz reclami

Hertz è una società leader nel settore dell'autonoleggio perché offre un servizio efficiente e versatile che mette tutti d’accordo. I veicoli si possono prenotare online selezionando la tipologia del mezzo, la sede di ritiro e riconsegna, il periodo di noleggio. I servizi offerti sono tutti estremamente affidabili, tuttavia se riscontrassi delle anomalie o ti addebitassero una penale ingiusta, come potresti tutelarti? Ti consigliamo di non perdere la calma, ma neanche di lasciar correre: consulta le condizioni contrattuali e se ne hai il diritto sporgi un reclamo Hertz seguendo le indicazioni che troverai nelle prossime righe.

Reclami Hertz Italia: come trovare le condizioni di noleggio

Prima di descriverti come fare un reclamo Hertz è necessario dare un'occhiata alle Condizioni di Noleggio, qualora non lo avessi già fatto. Come abbiamo anticipato in premessa, Hertz è una grande realtà nel settore dell’autonoleggio, tanto che solo nel territorio Italiano è possibile trovare più di 200 sedi, dislocate nelle più grandi città e presso i più importanti scali aerei e ferroviari del Paese.

Noleggiando un’auto o un furgone con Hertz è possibile viaggiare anche fuori dai confini nazionali e più precisamente in Svizzera, Austria, Francia, Belgio, Olanda, Spagna, Portogallo, Irlanda, Gran Bretagna, Germania, Slovenia, Croazia, Danimarca, Norvegia, Svezia e Finlandia. Puoi prenotare online e ritirare il veicolo nell’agenzia che preferisci, usufruire dell’assistenza clienti attiva 24 ore su 24 e pagare con carta di credito senza temere l’applicazione di alcuna commissione.

Se sei interessato a noleggiare un’auto con Hertz sappi che puoi reperire informazioni utili sul funzionamento del servizio semplicemente visitando il sito internet ufficiale www.hertz.it oppure recandoti presso le agenzie presenti sul territorio. Termini e condizioni del noleggio variano da paese a paese. Ecco perché se vuoi ricevere delle informazioni specifiche devi effettuare una ricerca mirata. Se non ti va di recarti di persona presso un’agenzia puoi collegarti alla pagina www.hertz.it, passare il mouse sulla voce “Customer Service” e poi cliccare su “Termini, condizioni e requisiti di noleggio”. Si aprirà una pagina con un campo di ricerca, in cui basterà inserire il nome della località di interesse, così che il sistema informatico possa individuare la sede Hertz più vicina.

Nella scheda che ti verrà mostrata potrai reperire tutte le informazioni relative ai servizi offerti, i recapiti, gli orari di apertura al pubblico, i requisiti per il noleggio e l’indicazione circa la posizione esatta della sede. Per ottenere informazioni relative al Contratto Di Noleggio puoi cliccare su “Requisiti per il noleggio” e poi selezionare il documento specifico da visionare o la versione integrale della guida.

Cosa fare per evitare problemi con Hertz

In quanto consumatore, ci sono delle precauzioni che è bene prendere al fine di prevenire possibili inconvenienti durante o dopo la fruizione di un servizio. Prima di firmare il Contratto di Noleggio Hertz, ad esempio, ti consigliamo di consultare le Condizioni Generali di Accesso al Servizio e di leggere i consigli che troverai qui sotto.

5 cose da fare prima di noleggiare un veicolo

Prima di prenotare un’automobile o un furgone tramite un qualsiasi servizio di noleggio, Hertz incluso, è necessario informarsi circa il funzionamento del servizio in generale, le tariffe, le garanzie incluse, le penali da evitare. Nello specifico è opportuno verificare:

  1. quali sono le garanzie assicurative incluse nel contratto, così da poterle eventualmente estenderle
  2. se ci sono limitazioni relative alla guida del veicolo, al chilometraggio o alla circolazione in paesi comunitari ed extracomunitari
  3. quali sono gli accessori presenti a bordo
  4. se le condizioni del veicolo descritte nel contratto rispecchiano nei dettagli quelle reali. Questo è il foglio per rilevare eventuali danni presenti sull’auto a noleggio da compilare e consegnare al personale Hertz PRIMA di mettersi in viaggio, di modo che la descrizione delle condizioni del veicolo presente sul contratto venga aggiornata
  5. quali sono le politiche aziendali rispetto ad eventuali ritardi, danni e sinistri stradali.

5 cose da fare durante il noleggio del veicolo

Durante il periodo di noleggio è bene tenere a mente quali sono i comportamenti virtuosi e quali quelli che potrebbero invece comportare l’addebito di penali o multe. Per essere precisi, ti consigliamo di:

  1. tenere sempre a mente le prescrizioni del Codice della Strada e quelle previste dalla normativa vigente nei Paesi Europei ed Extra Europei
  2. controllare di avere al seguito i documenti auto obbligatori, ossia carta di circolazione, certificato assicurativo e patente di guida
  3. evitare condotte poco prudenti, al fine di scongiurare infrazioni e sinistri con l'auto noleggiata
  4. rifornire il veicolo di carburante e cercare di arrivare puntuali al punto di riconsegna, evitando così l’addebito di penali per il ritardo
  5. segnalare immediatamente eventuali danni subiti o provocati alla vettura, o gli eventuali sinistri stradali

5 cose da fare dopo aver riconsegnato il veicolo

Dopo l’avvenuta riconsegna del veicolo è necessario assicurarsi che il personale Hertz effettui il controllo sul mezzo e che il pagamento sia in linea con quanto pattuito. A tal fine si suggerisce di: -

  1. riconsegnare l’autovettura nella sede e all’orario previsto sul contratto
  2. seguire il personale Hertz durante la verifica sulle condizioni del mezzo
  3. effettuare il pagamento del noleggio, verificando che il prezzo riportato sulla ricevuta sia comprensivo dei soli servizi acquistati
  4. conservare tutta la documentazione relativa alla prenotazione, al noleggio della vettura e al pagamento
  5. contattare il servizio Assistenza Clienti qualora si fossero verificate problematiche inaspettate.

Quando presentare un reclamo alla Hertz

Qualora, durante il noleggio, si verificassero delle anomalie o dei problemi che ritenessi opportuno segnalare all’agenzia (un guasto meccanico, l'accensione di una spia, la contestazione della mancata revisione del mezzo da parte della polizia, ecc.), potresti chiamare il numero di telefono indicato nel Contratto di Noleggio.

Il personale deve essere immediatamente avvisato in caso di sinistri stradali ed eventi che compromettono il normale funzionamento della vettura. Se la situazione non fosse grave, invece, potresti semplicemente attendere fino al rientro presso la sede di riconsegna e solo allora comunicare la problematica occorsa ai dipendenti Hertz.

Ma sorprese potresti averle anche al termine del noleggio: la società, infatti, potrebbe addebitarti dei costi aggiuntivi per danni riscontrati sul mezzo o semplicemente perché lo stesso risulta particolarmente sporco o maleodorante, potrebbe applicarti un supplemento per aver superato il numero di chilometri stimati, così come potrebbe applicarti delle penali per aver restituito l'auto in un orario o in un luogo diversi da quelli concordati o addirittura escluderti dalla copertura assicurativa per il fatto di aver percorso strade inadatte al veicolo, di aver sovraccaricato di passeggeri e/o bagagli il mezzo o di aver lasciato guidare persone non autorizzate.

E' chiaro che se non ti troverai d'accordo con tali decisioni inevitabilmente nascerà un contenzioso con l'agenzia. In questi casi come comportarsi? Semplicemente rivolgendosi al Servizio di Assistenza Clienti e formalizzando un reclamo Hertz.

Come presentare il reclamo

Tre sono le modalità:

1 - puoi contattare telefonicamente l’Help Desk Clienti al numero +39 02 69430019 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 17.30. Da segnalare anche il servizio di Assistenza stradale d’emergenza 24h che risponde al numero verde 800 250 761. Per chi chiama da cellulare è disponibile invece il numero +39 02 66165011.

2 - inviare un’e-mail tramite il sito ufficiale o la casella di posta elettronica il cui indirizzo è riportato sul contratto di noleggio. Se vuoi inviare delle segnalazioni, delle richieste di informazioni o dei commenti alla compagnia di autonoleggio Hertz, puoi compilare il modulo di contatto presente sul sito ufficiale in questa pagina. In alternativa potresti scrivere un email e inviarla all’indirizzo di posta elettronica presente nella sezione relativa ai contatti assistenza clienti del Contratto di Noleggio.

3 - se vuoi avere la certezza e la prova dell'avvenuta consegna e ricezione della tua comunicazione di reclamo Hertz, potresti anche servirti della cara e sempre efficace raccomandata. In questo caso l'indirizzo di spedizione puoi reperirlo dalla documentazione che ti è stata consegnata al momento della prenotazione oppure dal sito ufficiale www.hertz.it cliccando sulla voce "Agenzie autonoleggio" presenti in calce. 

Nei casi 2) e 3) puoi redigere il testo del reclamo in totale autonomia, ma devi ricordare di includere tutte le informazioni relative al servizio acquistato.

Per evitare dimenticanze che potrebbero determinare l’estensione dei tempi di risoluzione del problema ti consigliamo di utilizzare questo modulo rimborso Hertz. Impostato come una lettera formale, il fac simile va compilato in ogni sua parte, firmato e corredato di una copia del documento d’identità in corso di validità e ogni documento utile ad accertare la veridicità di quanto dichiarato.

Reclamo alla Hertz fallito: la risoluzione delle controversie

Il Servizio Clienti cerca di rispondere ai reclami e alle segnalazioni dei clienti entro 14 giorni dalla loro ricezione. Nel caso in cui la risposta al reclamo non ci fosse o non ti soddisfacesse, potresti tutelare i tuoi diritti percorrendo altre strade.

Se sei residente nell’Unione Europea e hai effettuato il noleggio di un mezzo Hertz in un Paese Ue diverso dal tuo puoi contattare lo European Car Rental Conciliation Service (ECRCS). Si tratta di un servizio di conciliazione indipendente gestito da persone che conoscono a fondo il settore del noleggio auto e perciò sanno come intervenire in modo efficace per risolvere in via extragiudiziale le controversie tra consumatori e professionisti. Nello specifico l’ECRCS confronta i reclami degli utenti con il Codice di condotta delle aziende di noleggio auto (redatto da Leaseurope e sottoscritto da diverse società, tra cui Hertz), così da individuare immediatamente eventuali violazioni commesse e giungere in tempi brevi ad un accordo tra le parti.

Puoi contattare l’ECRCS tramite posta elettronica, scrivendo un’email all’indirizzo complaint@ecrcs.eu. Il sito di riferimento, invece, è www.ecrcs.eu.

Se la prenotazione fosse stata effettuata online, avresti la possibilità di servirti di un ulteriore strumento di tutela: la Piattaforma ODR (Online Despute Resolution) accessibile all'indirizzo http://ec.europa.eu/odr. In alternativa Hertz consiglia di contattare il Centro Europeo Consumatori www.ecc-netitalia.it per chiedere agli operatori ulteriori chiarimenti sui tuoi diritti di consumatore. Nel caso in cui nessuna delle procedure ivi illustrate si dimostrasse utile alla risoluzione della disputa, non ti resterebbe che contattare un legale di fiducia e adire l’autorità giudiziaria.

Recesso contratto Hertz

Hai prenotato un’automobile a noleggio Hertz per un viaggio di lavoro in programma per il mese prossimo. Dopo qualche giorno decidi con il tuo collega di partire in aereo. A questo punto cosa fare della prenotazione effettuata? C'è la possibilità di disdirla? Diciamo che Hertz consente di cancellare una prenotazione prepagata in due modi:

  1. On-line nella sezione "Modifica o Cancella una prenotazione";
  2. Chiamando l'Internet Helpdesk.

A tal riguardo potrai ottenere il rimborso totale di quanto corrisposto se la cancellazione avviene almeno 2 giorni prima del ritiro del veicolo (entro la mezzanotte). Al contrario se la prenotazione venisse cancellata oltre il tempo limite, la Hertz potrebbe applicarti un supplemento amministrativo (45 euro).

Il rimborso sarà effettuato sulla carta di credito utilizzata per la prenotazione originale.

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio