Modulo richiesta medico di base e pediatra di fiducia

Formati     © Moduli.it
PDF interattivo   richiesta medico curante
PDF interattivo   richiesta pediatra
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Per la richiesta medico di base o medico di famiglia occorre rivolgersi all'ufficio preposto presso il distretto sanitario di appartenenza e compilare l'apposito modulo fornito dal personale addetto. Un fac simile del modello è disponibile in questa scheda in formato PDF compilabile.

In alternativa si può effettuare la richiesta telematicamente compilando il form disponibile sul sito della ASL di appartenenza.

In questa stessa scheda è disponibile anche il fac simile per la richiesta del pediatra di fiducia per i minori da 0 a 14 anni.

Chi è il medico di famiglia

Il medico di famiglia, conosciuto anche come medico di base o medico curante, è una figura estremamente importante nella nostra società, in grado di assicurare un'assistenza sanitaria di primo livello a tutti coloro che risultano iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, documentata dal rilascio della tessera sanitaria.

Anche gli extracomunitari regolarmente soggiornanti hanno diritto alla scelta del medico di base.

Il medico curante svolge la propria attività in ambulatorio secondo le modalità e negli orari affissi nello studio. Se le condizioni di salute non consentono al paziente di raggiungere l’ambulatorio, il medico deve assicurare – gratuitamente – una visita domiciliare entro la giornata o tutt’al più entro il giorno successivo.

Come scegliere il medico di base

Il paziente può attingere ad una lista di medici convenzionati con il SSN sulla base del proprio comune di residenza o del domicilio sanitario, ossia del luogo in cui egli stesso dichiara di essersi trasferito per più di tre mesi l'anno, per far fronte ad esigenze di lavoro, di studio, di assistenza a malati, di età (superiore ai 75 anni), ecc.

L'importante è che il professionista scelto non abbia superato il numero massimo di pazienti fissato per legge: 1.500 salvo deroghe (il caso tipico è quello del coniuge o del figlio di un paziente già a carico).

La scelta può essere rivolta anche a un medico appartenente ad un'altra Azienda Sanitaria, purché autorizzata dalla Asl di residenza. 

La scelta del medico di base ha validità annuale ed è tacitamente rinnovata.

Come effettuare la richiesta medico di base

Per effettuare la scelta il paziente deve compiere questi passaggi:

  • scegliere il nominativo del professionista (la lista generalmente è disponibile sul sito della ASL di appartenenza);
  • riportare il proprio nome e quello del medico sull'apposito modulo e consegnarlo di persona o per mezzo di persona delegata ad uno degli sportelli del Distretto di residenza. In alcune regioni la richiesta del medico di base può anche essere effettuata tramite il portale della ASL previa registrazione.

Alla richiesta occorre allegare: 

Si può cambiare il medico di famiglia?

Si è possibile cambiare in ogni momento il proprio medico curante, senza neppure specificarne la motivazione.

La revoca e la scelta del nuovo medico va comunicata per iscritto attraverso la compilazione di questo modulo per cambio medico di base o del form online disponibile sul sito della propria ASL. 

Alla richiesta occorre allegare:

Tags:  assistenza sanitaria

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità