`

Wizz Air rimborso ritardo: la procedura da seguire

La compagnia Wizz Air in caso di ritardo del volo è tenuta, a seconda dei casi, a corrispondere al passeggero il rimborso del prezzo del biglietto, ad assicurare l'assistenza dentro e fuori l'aeroporto (pasti, bevande e alloggio) ed eventualmente a pagare un indennizzo forfettario per il disagio da questi subito. Nel prosieguo le condizioni e le procedure da porre in atto.

Wizz Air ritardo: diritto all'assistenza

Cominciamo col dire che in caso di ritardo Wizz Air informa i propri passeggeri tramite notifiche push nell'app mobile WIZZ, email o SMS indirizzati direttamente ai recapiti del titolare della prenotazione. In ogni caso il passeggero può recarsi presso il banco Wizz Air e chiedere informazioni sulla durata stimata del ritardo oltre che sui diritti spettanti. Sul sito, all'indirizzo

  • https://wizzair.com/en-gb/information-and-services/flight-status/current-flight-status#/

è possibile verificare in ogni momento lo stato del volo.

La normativa CE N. 261/2004 stabilisce che se in partenza il volo prenotato accumula più di 2 ore di ritardo, il passeggero ha diritto ad una serie di tutele. Ma cerchiamo di essere più precisi:

  • se il volo copre una tratta di 1500 km al massimo e accumula più di 2 ore di ritardo
  • se il volo copre una tratta compresa tra 1500-3500 km e accumula 3 o più ore di ritardo
  • se il volo copre una tratta da 3500 km in su e accumula un ritardo di minimo 4 ore

il passeggero ha diritto ad un servizio di assistenza in aeroporto che comprenda pasti e bevande di valore proporzionato al ritardo. In teoria al passeggero spetterebbero anche due telefonate, fax o email gratuiti, ma è del tutto evidente che nel corso degli anni, causa la progressiva diffusione degli smartphone, questi servizi hanno perso gran parte della loro importanza.

Quando si ha diritto al rimborso Wizzair per ritardo

Se il ritardo del volo supera le 5 ore il passeggero ha il diritto di ricevere l’assistenza precedentemente citata e nel frattempo scegliere se:

  • effettuare una nuova prenotazione su un volo di ritorno operato da Wizz Air o altra compagnia aerea con condizioni di trasporto analoghe fino al punto di partenza, nel più breve tempo possibile, a seconda della disponibilità dei posti;
  • cancellare la prenotazione e chiedere il rimborso del prezzo di acquisto del biglietto, per le parti del viaggio non effettuate e per le parti già utilizzate qualora il volo non soddisfi più alcuno scopo in relazione al programma di viaggio originale, se pertinente (ovvero in caso di voli di collegamento);
  • cancellare la prenotazione e ricevere il rimborso in crediti WIZZ sul conto WIZZ o sul metodo di pagamento originale. Il credito può essere utilizzato per acquistare un qualsiasi volo/servizio Wizz Air.

Se il volo dovesse partire addirittura il giorno dopo, il passeggero potrà usufruire gratuitamente del pernottamento in hotel e del trasporto tra il luogo di soggiorno e l’aeroporto. Se Wizz Air non è in grado di fornire tali servizi, spetterà al passeggero trovare un hotel e provvedere al trasporto, ma tutte le spese gli verranno rimborsate dietro esibizione delle relative fatture.

Quando spetta il risarcimento per ritardo Wizzair

Infine se l’aereo arriva a destinazione con più di 3 ore di ritardo, il passeggero ha diritto ad una compensazione pecuniaria a titolo di risarcimento, a meno che il ritardo non sia stato causato da circostanze straordinarie impossibili da prevedere o da evitare. Le suddette circostanze straordinarie potrebbero riguardare: controllo del traffico aereo, condizioni meteo, scioperi (diversi da quelli intrapresi dal personale Wizz Air), minacce terroristiche o altre minacce alla sicurezza, chiusura dell'aeroporto o delle piste, disordini civili, calamità naturali, motivi di sicurezza del volo.

L’importo del risarcimento aumenta in funzione della lunghezza della tratta aerea. Nello specifico il passeggero ha diritto a:

  • 250 euro se la tratta aerea è inferiore o pari a 1500 km;
  • 400 euro se hai prenotato una tratta aerea intracomunitaria superiore a 1500 km o una qualsiasi altra tratta compresa tra 1500 e 3500 km;
  • 600 euro se la tratta aerea è superiore e 3.500 km.

Gli importi appena descritti potrebbero subire una contrazione del 50% nel caso in cui Wizz Air riuscisse ad imbarcarti su un volo alternativo che limiterebbe il ritardo all’arrivo a:

  • 2 ore per tutte le tratte aeree pari o inferiori a 1500 km;
  • 3 ore per tutte le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1500 km e per tutte le altre tratte aeree comprese fra 1500 e 3500 km;
  • 4 ore per tutte le tratte aeree superiori a 3500 km.

Wizz Air offre il pagamento del risarcimento anche sotto forma di Credito Wizz Air. Se il passeggero sceglie questa opzione, riceverà sul proprio conto WIZZ i crediti corrispondenti al valore del risarcimento più il 20%. Ad esempio, se egli ha diritto a un risarcimento di 400, riceverà un Credito Wizz Air del valore di 480 euro.

Il saldo disponibile sul Conto WIZZ può essere utilizzato per il pagamento di prenotazioni che includano il passeggero e al massimo altre 5 persone (familiari, amici e così via). Inoltre, può essere utilizzato per modificare l'orario e l'itinerario delle prenotazioni già effettuate dal passeggero. La prenotazione o la modifica possono includere, oltre al biglietto, altri servizi di viaggio Wizz Air. Chiaramente se il saldo disponibile sul Conto WIZZ non è sufficiente per acquistare la prenotazione, sarà possibile pagare la differenza tramite carta di credito. 

Analogo discorso può essere fatto in merito all'overbooking WizzAir e al WizzAir volo cancellato.

Come chiedere il rimborso ritardo aereo Wizzair

Il passeggero può chiedere il rimborso per ritardo Wizzair

  • chiamando il call center al numero 895 895 4416. Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 20.00 al costo di 0.12 EUR di scatto alla risposta + 1.22 EUR/min;
  • inoltrando un reclamo tramite il portale ufficiale. L'indirizzo è https://wizzair.com/it-it/info-servizi/complimenti-e-reclami. Inutile dire che per richieste simili occorre preventivamente registrarsi. La gestione del reclamo può richiedere fino a 30 giorni.
Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio