Denuncia scarichi fognari: fac simile DOC editabile

Formati     © Moduli.it
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Fac simile con cui è possibile denunciare alle autorità competenti lo scarico acque reflue domestiche fuori fognatura, dal momento che ciò può determinare gravi problemi per la salute e l’igiene pubblica.

Scarico acque reflue domestiche fuori fognatura: perché denunciarlo

Cominciamo col dire che le acque reflue possono essere domestiche, industriali e urbane. Tra le prime rientrano essenzialmente le acque nere (provenienti dai vasi igienici), le acque grigie (provenienti da lavandini, vasche, docce ecc.) e le acque saponate grasse.

Tra le acque reflue industriali rientrano quelle scaricate da edifici in cui si svolgono attività commerciali, artigianali e più in generale di produzione di beni.

Lo sversamento delle acque reflue domestiche, specie di quelle nere, può essere effettuato solo dietro rilascio di una specifica autorizzazione da parte del Comune, visto che tali acque devono essere convogliate nella pubblica fognatura attraverso un adeguato impianto di scarico che impedisca il collegamento con altri collettori, come ad esempio quello destinato allo smaltimento dell'acqua piovana. 

Ai fini autorizzativi c'è dunque bisogno di un tecnico abilitato che predisponga un progetto dell'impianto corredato da schede tecniche e costruttive, planimetrie ed altri documenti, così da porli all'attenzione del settore competente dell'amministrazione comunale attraverso la presentazione di una specifica domanda.

Lo scarico di acque reflue domestiche senza preventiva autorizzazione comporta l'applicazione di sanzioni pecuniarie molto elevate.

Severamente vietato dalla legge è anche lo scarico in altre canalizzazioni, in superfici d'acqua, sul suolo o nel sottosuolo.

Così come è vietato scaricare in fognatura reflui potenzialmente pericolosi e dannosi per la salute umana: sostanze infiammabili (benzina, petrolio, ecc.), sostanze tossiche, sostanze radioattive, rifiuti solidi, ecc.

In definitiva se gli scarichi di acque reflue sono collegati alla rete fognaria pubblica in violazione alla normativa vigente è possibile inoltrare una denuncia alle Autorità competenti: Sindaco, Polizia Municipale, ASL, Procura della Repubblica.

Fac simile denuncia scarichi fognari

In particolare con il fac simile disponibile in questa scheda è possibile denunciare la presenza di un veicolo adibito ad autospurgo che riversa il liquame trasportato direttamente nel sottosuolo (oppure in mare, nel fiume, ecc.).

Tags:  tutela ambientale segnalazione esposto

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità