Servizio clienti Fastweb: come risolvere problemi in autonomia

servizio clienti fastweb, servizio clienti fastweb online

Se non funziona internet, hai un problema con lo smartphone o con la linea telefonica fissa di Fastweb, puoi provare a risolverlo senza contattare l’assistenza tecnica, bensì sfruttando il servizio clienti Fastweb presente sul sito ufficiale www.fastweb.it. In questo articolo ti illustreremo dove trovare le risposte di cui hai bisogno e, qualora non siano sufficienti a risolvere la problematica riscontrata, ti proponiamo di scaricare la modulistica relativa alle segnalazioni e alla disdetta Fastweb.

Servizio clienti Fastweb online: ecco dove sono le risposte che cerchi

Ti sembrerà strano, ma molti dei problemi per i quali ti rivolgi all’assistenza tecnica di Fastweb possono essere risolti in totale autonomia: basta avere un po’di calma e un dispositivo connesso alla rete. Sul sito www.fastweb.it, aprendo la sezione Assistenza e Tecnologia è possibile accedere a tantissimi contenuti, tra cui quelli dedicati all’assistenza clienti, clicca dunque su Area clienti Famiglia e si aprirà la Myfastpage. Scorrendo in basso, tra le varie informazioni relative alla gestione dei propri numeri e dei propri abbonamenti, c’è la sezione dedicata all’Assistenza tecnica: qui troverai il servizio clienti Fastweb di cui hai bisogno.

Basta cliccare sull’icona per accedere alle guide che si propongono di risolvere i piccoli problemi tecnici in autonomia. Ci sono due sezioni separate: una dedicata alle problematiche riguardanti la rete, quindi internet, la connessione wifi e i problemi tecnici dei pc Fastweb, l’altra dedicata ai problemi che riguardano la linea telefonica fissa e mobile o i malfunzionamenti degli smartphone Fastweb. A questo punto non ti resta che scorrere e selezionare la problematica che ti interessa, si aprirà un questionario che ti proporrà soluzioni tanto semplici quanto efficaci con le quali potrai risolvere la questione in tempi brevissimi.

Servizio clienti Fastweb: cosa fare se il problema non si risolve

Se l’assistenza online non basta per risolvere il problema riscontrato, puoi contattare Fastweb e comunicare direttamente con un operatore. Hai tre opzioni:
- puoi lasciare il tuo numero di telefono, così da essere quanto prima ricontattato dal servizio clienti Fastweb;
- puoi scrivere alla Chat del servizio clienti Fastweb;
- puoi redigere un form preimpostato dalla compagnia descrivendo brevemente la complicazione che non sei riuscito a risolvere tramite il questionario sul sito ed inoltrarlo a Fastweb tramite la tua area riservata.

Servizio clienti Fastweb: reclami e segnalazioni

Qualora la compagnia non producesse una risposta valida o soddisfacente, puoi inoltrare una segnalazione a Fastweb scaricando l’apposito modulo di reclamo, compilandolo in ogni sua parte ed inviandolo tramite posta raccomandata A/R all’indirizzo:

FastWeb S.p.A. Servizio Assistenza Clienti - Casella Postale 126 20092 - Cinisello Balsamo (Milano).

Se non hai mai inviato un reclamo alla compagnia, ti invitiamo a prendere visione della procedura da effettuare indicata nell’articolo “Reclamo Fastweb”. Chiaramente se la problematica persiste, puoi proseguire nella tua personale battaglia facendo prima ricorso al Corecom e poi eventualmente al Giudice di Pace.

Servizio clienti Fastweb: disdetta dal contratto o recesso immediato

A mali estremi, estremi rimedi: se il reclamo non produce gli effetti sperati, se l'udienza davanti al Corecom termina senza un accordo comune e se il disservizio persiste, causando un danno che si perpetua nel tempo, si può pensare di disdire il contratto in essere una volta giunto alla scadenza naturale, oppure recedere immediatamente (tieni conto che in questo caso dovrai pagare i costi di disattivazione).

Questo è il modulo di disdetta Fastweb che puoi compilare ed inviare tramite raccomandata A/R all’indirizzo:
FASTWEB Servizio Clienti - Casella Postale n° 126 - 20092 Cinisello Balsamo (MI).

In entrambi i casi è obbligatorio restituire tutti i dispositivi concessi da Fastweb in comodato d’uso (Leggi “Come restituire il modem Fastweb”), poiché qualora non lo facessi, la compagnia ti addebiterebbe anche i relativi costi.

Disdire un contratto e gestire tutte le dinamiche legate al cambio dell’operatore telefonico non è semplice, soprattutto se hai preso questa decisione dopo aver subito un grave disservizio. Ecco perché abbiamo deciso di racchiudere tutte le informazioni che potrebbero esserti utili per portare a termine la procedura di disdetta nell’articolo: “Tutto quello che devi sapere per disdire Fastweb” così da poter sceglierne la modalità che preferisci e scaricare i relativi moduli.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata