Voltura canone Rai per decesso: modello editabile

Formati     © Moduli.it
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Da questa scheda è possibile scaricare un fac simile con cui l'erede può eventualmente chiedere all'Agenzia delle Entrate la voltura dell'abbonamento Rai per decesso titolare.

Voltura canone Rai per decesso: come avviene

L'esigenza di volturare il canone Rai nasce, ad esempio, quando una famiglia è composta da due coniugi che vivono presso la stessa abitazione con utenza elettrica intestata al marito e con presenza di apparecchi televisivi. Il marito muore e la moglie diveta erede.

In questo caso, in attesa della voltura dell’utenza elettrica, il canone viene addebitato sulla fattura per la fornitura di energia elettrica intestata al marito deceduto. Nel momento in cui la moglie chiederà la voltura del contratto luce, i suoi dati verranno comunicati all'Acquirente Unico e quindi all’Agenzia delle Entrate, che provvederà a volturare automaticamente l'abbonamento Rai.

L'addebito avverrà dal mese successivo. Nel caso in cui non vengano pagate alcune bollette intestate al defunto sarà in carico all'Agenzia delle Entrate procedere ai dovuti accertamenti.

Se, invece, la famiglia è composta da una sola persona titolare di utenza elettrica di tipo residenziale, in caso di decesso di quest'ultima l'erede (ad es. il figlio) può evitare l'addebito del canone sull'utenza elettrica intestata al deceduto presentando questo 

In particolare dovrà compilare

  • il Quadro B del modello se lui stesso o altro erede dell'abitazione in questione sia intestatario di un'utenza su cui è dovuto il canone, oppure
  • il Quadro A del modello se nessun apparecchio televisivo è presente nell’abitazione del defunto.

Voltura canone Rai: informazioni e chiarimenti

Per qualunque necessità è possibile inviare una comunicazione via posta e/o via email/pec ai seguenti recapiti

Agenzia delle Entrate
Direzione Provinciale I di Torino
Ufficio Canone TV
Casella Postale 22 – 10121 Torino (TO)
Indirizzo pec: cp22.canonetv@postacertificata.rai.it
Indirizzo email: CanoneTV@rai.it

In alternativa è possibile utilizzare il web-form presente all'indirizzo www.canone.rai.it/Ordinari/Scriveteci.aspx?primo=1.

Tags:  abbonamento rai canone rai voltura

Documenti correlati
 
Utilità