Accertamenti fiscali e regolarizzazioni

Autocertificazione regolarità fiscale

modulo autocertificazione regolarità fiscale

L'autocertificazione regolarità fiscale è un documento necessario per poter partecipare ad una gara d'appalto pubblica per l'affidamento di servizi, forniture, lavori e opere: ad esempio per la gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata sistema "porta a porta", per la riqualificazione area urbana, per il servizio di refezione scolastica e gestione mensa, ecc. In pratica con questa dichiarazione sostitutiva l'impresa attesta, in conformità alle disposizioni contenute nel D.P.R. 445/2000, la propria situazione di "regolarità fiscale", il fatto cioè di non aver commesso violazioni relative al pagamento di imposte, tasse e contributi.

Quando utilizzare l'autocertificazione regolarità fi...

Modulo di domanda di definizione agevolata liti pendenti

Modulo di domanda di definizione agevolata liti pendenti

Modulo di domanda di definizione agevolata delle controversie tributarie pendenti (articolo 11 del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96) - Fonte: www.agenziaentrate.gov.it

Il presente modello di domanda deve essere utilizzato dai contribuenti che intendono definire le controversie tributarie in cui è parte l’Agenzia delle Entrate, pendenti in ogni stato e grado del giudizio, mediante il versamento delle somme dovute al netto delle sanzioni collegate ai tributi e degli interessi di mora.

La definizione agevolata Agenzia delle Entrate rientra con la rottamazione cartelle ter 2019 e con il saldo e stralcio cartelle esattoriali,...

Definizione agevolata liti pendenti 2019: ecco come aderire

definizione agevolata liti pendenti 2019, definizione agevolata controversie tributarie 2019

Se in qualità di contribuente hai una contenzioso aperto con l'Agenzia delle Entrate e oggi sei più che mai intenzionato a porre la parola fine sulla questione, sappi che hai una interessante opportunità: fino al 31 Maggio 2019 puoi aderire ad una procedura agevolata che ti consente di versare gli importi contenuti nell’atto impugnato dall'Agenzia delle Entrate al netto delle sanzioni

Modello saldo e stralcio cartelle

saldo e stralcio cartelle, saldo e stralcio cartelle modulo

Si tratta di un modello con cui le persone fisiche che hanno cartelle esattoriali affidate all’Agente della riscossione fra il 1° Gennaio 2000 e il 31 Dicembre 2017 e che si trovano in una situazione di difficoltà economica, possono beneficiare del saldo e stralcio cartelle (art. 1 commi 184 e 185 della Legge N.145/2018).

Ricordiamo che il "saldo e stralcio" consiste in un accordo bonario tra creditore e debitore, in virtù del quale quest'ultimo si impegna a versare una somma più bassa rispetto a quella vantata dal creditore, liberandosi di fatto da ogni impegno. Il creditore da parte sua, accettando questa offerta transattiva, rinuncia ad eventuali procedure esecutive nei confronti del d...

Modello per rottamazione cartelle

modello per rottamazione cartelle, domanda rottamazione cartelle

In questa scheda è possibile scaricare il nuovo modello rottamazione cartelle predisposto dall'Agenzia delle Entrate Riscossione per consentire ai contribuenti di aderire alla Definizione Agevolata 2018 prevista dal Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019, Decreto-Legge n. 119/2018 articolo 3. La rottamazione cartelle ter si applica ai ruoli affidati all'Agente della Riscossione (ex Equitalia) dal 1° Gennaio 2000 al 31 Dicembre 2017.

Con l'adesione alla rottamazione ter si ha, dunque, la possibilità di saldare il debito maturato nei confronti del fisco per tasse, imposte e contributi non versati evitando di pagare sanzioniinteressi di mora.

Il modello rottamazione cartell...

Rottamazione cartelle: ecco come aderire

rottamazione cartelle, rottamazione cartelle ter

Stando alle innumerevoli adesioni registrate negli scorsi mesi è facile immaginare che anche la "rottamazione ter" o Definizione agevolata 2018 si rivelerà un successo. In buona sostanza ai contribuenti che hanno liti pendenti con il fisco viene offerta la possibilità di proporre istanza di rottamazione cartelle così da mettersi in regola con debiti maturati a seguito del

Cartella di pagamento: ecco come cambia

cartella di pagamento

Al fine di assicurare una maggiore chiarezza dei dati contenuti e una migliore fruibilità delle informazioni fornite, sia con riferimento agli importi che alle modalità di pagamento del debito, l'Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo modello di cartella di pagamento che sarà notificata al contribuente e che sostituisce il modello approvato con provvedimento prot. n.

Rottamazione cartelle Equitalia: al via la seconda fase

rottamazione cartelle, rottamazione cartelle equitalia

Il 21 Aprile scorso è scaduto il termine per richiedere la cosiddetta rottamazione delle cartelle Equitalia, relative a tasse, tributi, contributi previdenziali, canone Rai, bollo auto e perfino multe, i cui ruoli sono stati affidati ad Equitalia fino al mese di dicembre 2016. Un grandissima opportunità per i contribuenti italiani visto che lo sconto in alcuni casi potrebbe rivelarsi anche consistente,