Istanze e comunicazioni dal fisco

Dichiarazione d’intento 2022: PDF e istruzioni

dichiarazione d'intento

La dichiarazione d’intento è un modello che gli esportatori abituali, intenzionati ad effettuare acquisti o importazioni senza applicazione dell’IVA, devono compilare e trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate. Per la trasmissione si possono servire eventualmente di intermediari abilitati.

Dichiarazione d'intenti: cos'è

Si tratta sostanzialmente di un modello con cui il soggetto IVA che commercializza abitualmente con l'estero, dichiara che intende avvalersi della facoltà di effettuare ACQUISTI o IMPORTAZIONI senza applicazione dell’IVA nel corso di un determinato anno. Il fine della lettera di intento IVA, dunque, è quello di evitare di trovarsi a fine anno con un consistent...

Fac simile istanza al Garante del contribuente: WORD, PDF

fac simile istanza al Garante del contribuente

Con il fac simile istanza al Garante del contribuente è possibile segnalare disfunzioni, anomalie, irregolarità, scorrettezze, prassi amministrative anomale o irragionevoli o qualunque altro comportamento in grado di incrinare il rapporto di fiducia tra il cittadino e l’Amministrazione finanziaria.

Garante del Contribuente: chi è e cosa fa

Il Garante del contribuente svolge una funzione di tutela dei contribuenti e di mediazione tra i cittadini e il fisco. Interviene su richiesta o di propria iniziativa a tutela delle ragioni dei contribuenti che si ritengono in qualche modo lesi da atti illegittimi del fisco o da fatti non conformi ai principi di correttezza e buona fede. 

Le principali ...

Reclamo Agenzia Entrate fac simile PDF

reclamo Agenzia delle Entrate

Due distinti modelli con cui effettuare un reclamo Agenzia delle Entrate: l'uno per i servizi fiscali e l'altro per i servizi catastali e ipotecari. Gli stessi modelli possono essere utilizzati anche nel caso in cui il contribuente intenda inoltrare un suggerimento.

Reclamo Agenzia delle Entrate: come farlo

Checché se ne dica l'Agenzia delle Entrate è da anni impegnata nell'offrire assistenza e orientamento costante al cittadino, attraverso una
comunicazione chiara e trasparente, una facilità e rapidità di accesso ai servizi (grazie anche alle moderne tecnologie), la competenza, cortesia e
disponibilità di un personale altamente qualificato.

L'Agenzia delle Entrate è anche impegnata a ril...

Delega cassetto fiscale editabile: modello Agenzia delle Entrate

delega cassetto fiscale editabile

In questa scheda è disponibile il modulo di delega cassetto fiscale editabile, un modello cioè con cui il contribuente può conferire o revocare la delega alla consultazione del proprio “Cassetto fiscale” a un intermediario abilitato. Il Contribuente può sempre continuare a consultare i propri dati fiscali.

Cos'è il cassetto fiscale

Si tratta di un servizio offerto dall'Agenzia delle Entrate che consente al contribuente di consultare le informazioni di natura fiscale e patrimoniale che lo riguardano:

  • dati anagrafici
  • dati delle dichiarazioni fiscali
  • dati e informazioni relativi a rimborsi, condoni, concordati
  • dati dei versamenti effettuati tramite modello F24 e F23
  • atti del registro (dati ...

Comunicazione PEC Agenzia Entrate

comunicazione PEC Agenzia Entrate

In questa scheda è disponibile il modello (con relative istruzioni) che il contribuente doveva utilizzare ai fini della comunicazione PEC Agenzia Entrate, vale a dire il modello con cui era tenuto a comunicare i dati relativi all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dove desiderava ricevere la notificazione degli avvisi e degli altri atti dell’Agenzia delle Entrate e di Agenzia delle entrate – Riscossione.

Oggi il contribuente non può più utilizzare il modulo cartaceo, ma deve effettuare la comunicazione esclusivamente in via telematica.

A tal fine è disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate un’apposita applicazione web (https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/inde...

Modulo cambio domicilio fiscale Agenzia delle Entrate

modulo cambio domicilio fiscale Agenzia delle Entrate

Da questa scheda si può scaricare il modulo cambio domicilio fiscale Agenzia delle Entrate, ossia il modello con il quale il contribuente, residente in Italia o all’estero, può comunicare all'Agenzia delle Entrate l’indirizzo per le notifiche degli atti fiscali presso una persona o un ufficio, purché si trovi nello stesso Comune in cui ha il proprio domicilio fiscale. Il modello è disponibile anche in formato editabile.

Domicilio notifica atti Agenzia delle Entrate: a cosa serve 

Questo modello serve al contribuente per comunicare un indirizzo, diverso da quello del proprio domicilio fiscale, dove ricevere la notifica degli atti e degli avvisi trasmessi dall’Agenzia delle Entrate e che lo...

Modulo rimborso Agenzia Entrate: fac simile editabile

modulo rimborso Agenzia Entrate

Da questa scheda è possibile scaricare gratuitamente sul proprio pc il modello richiesta rimborso Agenzia Entrate editabile (formato WORD).

Istanza rimborso Agenzia Entrate: quando presentarla

Questo fac simile può essere utilizzato dal contribuente che, vantando un credito verso il fisco, intende presentare istanza di rimborso. Il credito può maturarsi per svariati motivi: ad esempio perché ha versato erroneamente delle imposte non dovute, oppure le ha versate in eccesso rispetto all’importo effettivo da pagare. Insieme alla somma da rimborsare l'ufficio calcola anche gli interessi nella misura fissata dalle leggi tributarie in vigore.

Se il contribuente vuole conoscere la sua posizione ...

Istanza di sospensione cartella esattoriale fac simile

istanza di sospensione cartella esattoriale fac simile

Modello con il quale il contribuente che ha ricevuto una cartella di pagamento, può richiedere all'Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia) l'immediata sospensione della procedura di riscossione. L'istanza di sospensione cartella esattoriale fac simile (Mod. SL1) è disponibile in formato PDF.

Quando si può avanzare istanza di sospensione cartella esattoriale

La sospensione cartella esattoriale può essere avanzata dal contribuente nel caso in cui questi ritenga che l'atto sia palesemente errato. L'obiettivo è fare in modo che l'Agenzia per la Riscossione sospenda immediatamente ogni procedura esecutiva finalizzata alla riscossione delle somme.

Chiaramente il contribuente è tenuto a...