Delega per ufficio tributi: fac simile per TARI

Formati     © Moduli.it
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Da questa scheda è possibile scaricare un fac simile di delega TARI, ovverossia un modello con cui l'intestatario del contratto relativo alla gestione dei rifiuti urbani (TARI) delega un terzo a rappresentarlo presso l'Ufficio Tributo del Comune per una o più pratiche da espletare.

Delega TARI: a cosa serve

Il fac simile di delega TARI disponibile in questa scheda può essere utilizzata per svariati scopi:

  • per attivazione contratto relativo alla gestione dei rifiuti urbani oppure 
  • per cessazione contratto relativo alla gestione dei rifiuti urbani (disdetta Tarioppure  
  • per modificare il contratto relativo alla gestione dei rifiuti urbani (voltura Tari).

Chiaramente essendo in formato editabile, il modello può essere adattato facilmente ad altre specifiche esigenze, come ad esempio quella relativa all'esenzione Tari, al rimborso Tari, al ricorso tassa dei rifiuti, alla rateizzazione Tari e via discorrendo.

Per pratiche di questo tipo è possibile delegare un proprio familiare, ma anche un collega di lavoro, un amico, il proprio commercialista o il vicino di casa.

Modulo delega TARI: cosa inserire

Il modulo è semplice da compilare. Non occorre far altro che indicare i dati anagrafici e di riferimento (telefono, e-mail ed eventualmente PEC) del delegante e del delegato e specificare l’oggetto della delega (cessazione o modifica contratto, ecc.).

E’ fondamentale allegare alla delega TARI un copia del documento di riconoscimento del delegante.

Inoltre il delegato che si reca presso l’ufficio tributi del comune deve avere al seguito un proprio documento di identità da mostrare al funzionario incaricato di gestire la pratica.

Tags:  tassa sui rifiuti tasse casa

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità