Disdetta Disney+: modulo e guida

Formati
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

La finalità di questa scheda non è solo quella di fornirti tutte le indicazioni necessarie per comunicare senza errori la disdetta Disney Plus, il nuovo servizio di streaming video di The Walt Disney Company, ma anche quella di mettere a tua disposizione il modulo necessario per esercitare il recesso dal contratto per "ripensamento".

Cos'è Disney Plus

Disney+ è una piattaforma di contenuti in streaming di film, serie televisive, corti, documentari e altri contenuti d'intrattenimento di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e molto altro. Tutto senza pubblicità, con risoluzione 4K Ultra HD e Dolby Vision e download illimitati su un massimo di 10 dispositivi.

Disney Plus si può vedere da computer, dispositivi mobili e tablet, smart TV, console giochi (PS4, Xbox Onee), dispositivi streaming (tramite app scaricate gratuitamente).

Nel momento in cui scriviamo l'abbonamento ha un costo di 6,99 € al mese o di 69,99 € all'anno (con un risparmio di oltre il 15%). L'abbonamento a Disney+ può avere inizio con un periodo di prova gratuito.

Per sottoscrivere l'abbonamento occorre avere almeno 18 anni, fornire un indirizzo e-mail valido e procedere alla creazione di un account sul sito ufficiale (https://www.disneyplus.com/it-it/sign-up).

Disdetta Disney Plus per ripensamento

Se l'abbonamento viene sottoscritto a distanza (per telefono o via Internet), il cliente ha la possibilità di esercitare il diritto di ripensamento nel termine di 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto, conformemente alle previsioni del Codice del Consumo e ai sensi dell'art. 2 delle Condizioni Generali di Abbonamento Disney+. 

L'importante è che non abbia iniziato lo streaming o il downloading di contenuti dal servizio Disney+.

A tal fine basta compilare il fac simile disponibile in questa scheda e trasmetterlo

  • a mezzo raccomandata A/R all'indirizzo "THE WALT DISNEY COMPANY (BENELUX) BV PO Box 23658, 1100 ED AMSTERDAM THE NETHERLANDS";
  • via e-mail all'indirizzo help@disneyplus.com.

Tuttavia se il cliente, al momento della sottoscrizione, chiede espressamente che il contratto abbia efficacia immediata, perde il diritto al recesso.

Disdetta Disney+: quando comunicarla e come

Al di là dell'ipotesi legata al ripensamento, va detto che la disdetta Disney Plus può essere comunicata in qualsiasi momento e il recesso diviene efficace alla fine del periodo di fatturazione in corso (o della prova gratuita). Fino a quel momento l'utente potrà comunque accedere al servizio Disney+.

Per comunicare la proprio volontà di recedere dal contratto di abbonamento è sufficiente accedere alla pagina www.disneyplus.com/account/cancel-subscription, loggarsi e cliccare su "disdetta".

Se l'abbonamento è stato sottoscritto tramite soggetti terzi (Amazon, Google Play, Tim, Vodafone, ecc.) si consiglia di reperire ed applicare le istruzioni previste da ognuno di essi.

Disdetta Disney Plus per aumento dell'abbonamento

Il prezzo dell'abbonamento può essere modificato in qualsiasi momento da Disney+. In questi casi, tuttavia, gli abbonati devono ricevere via e-mail una comunicazione con un preavviso di 30 giorni. L'aumento del prezzo diventerà efficace al termine del periodo di fatturazione.

Se l'abbonato non intende accettare la variazione, non deve far altro che disdire l'abbonamento al servizio.

A partire dalla data del recesso, l'utente non potrà più accedere alla visione dei programmi e riceverà un rimborso il cui importo sarà determinato in proporzione rispetto al periodo di tempo che intercorre tra la data del recesso e la fine del periodo di fatturazione. Se l'utente ha fruito di uno sconto, l'importo da rimborsare terrà conto dell'entità di tale sconto.

Tags:  pay tv

Foto
Flickr
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità