Disattivare Vodafone TV: fac simile editabile

Formati
DOC   (disdetta a scadenza e recesso immediato)
PDF
PDF   recesso entro 14 giorni (ripensamento)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modulo da scaricare, compilare e spedire se si intende disattivare Vodafone TV. Ecco in quali casi e con quali modalità è possibile comunicare la disdetta o il recesso dal contratto.

Cos'è Vodafone TV

Si tratta di una Pay Tv proposta dall'operatore telefonico che offre canali televisivi, app e contenuti on demand tutti in un unico TV Box.

Non ci sono contenuti originali, ma attraverso Vodafone TV è possibile, ad esempio, vedere i film di CHILI (seppure in parte, gli altri noleggiandoli), visionare gratuitamente i contenuti di Infinity per 6 mesi, vedere (con Vodafone TV Sport Plus) i 23 canali del Ticket Sport di NOW TV, attivare l'offerta di Netflix che si preferisce, visionare i canali in chiaro (Real Time, Focus, ecc.) e tanto tanto altro. 

La Vodafone TV è disponibile solo per clienti Vodafone Fibra o attivando una nuova linea.

La piattaforma consente anche di registrare tutti i programmi contrassegnati dall’icona "R" (Registra) nella sezione Guida TV. Tutti i programmi registrati saranno presenti nella sezione My TV.

E' possibile associare al proprio account Vodafone TV fino a 4 dispositivi mobili. Questi i modelli su cui è possibile scaricare la APP (gratuita):

  • iPhone e iPad con sistema operativo iOS8 e successivi;
  • Smartphone e Tablet con sistema operativo Android superiore a 4.4.2

Quanto costa Vodafone TV

Il costo varia in funzione dei pacchetti inclusi nell'abbonamento: si va da un minimo di 10 ad un massimo di 40 euro/mese. Naturalmente sono previste diverse promozioni, ma essendo in continuo aggiornamento suggeriamo di consultare direttamente la sezione speciale del sito ufficiale vodafone.it.

Disdetta Vodafone TV: quando è possibile

E' possibile disattivare l'abbonamento nei seguenti casi:

DIRITTO DI RIPENSAMENTO

Il diritto di ripensamento si può esercitare quando il contratto è stato sottoscritto telefonicamente o comunque al di fuori dei negozi Vodafone. In questo caso il cliente ha a disposizione 14 giorni dalla data di ricezione del Vodafone TV Box per recedere gratuitamente;

PERIODO DI PROVA

Il nuovo abbonato può recedere dal contratto al termine dei 3 mesi nel caso in cui abbia manifestato l'adesione all'offerta "prova 3 mesi" di Vodafone TV.

Attenzione perché il diritto di recesso entro 90 giorni dall'attivazione del servizio è consentito a condizione che venga restituito il Vodafone TV Box entro 30 giorni dalla comunicazione del recesso.

Trascorsi i 90 giorni, se il servizio resta attivo, verrà addebitato al cliente il costo dell'offerta in base alle condizioni contrattuali sottoscritte.

SCADENZA CONTRATTUALE

In questo caso è importante ricordare che la durata minima contrattuale è di 24 mesi, trascorsi i quali se il cliente non ha formalizzato il proprio recesso, il contratto si intenderà rinnovato a tempo indeterminato.

La disdetta Vodafone Tv a scadenza va comunicata con un preavviso di almeno 30 giorni rispetto alla scadenza del contratto.

IN QUALSIASI MOMENTO

Al di là delle ipotesi appena descritte, va detto che il cliente ha la libertà di disdire l'abbonamento in qualsiasi momento della durata contrattuale.

In questo caso il recesso sarà efficace decorsi 30 giorni dalla data di ricezione della comunicazione di disdetta da parte di Vodafone.

La compagnia potrà prevedere il pagamento di eventuali corrispettivi e chiedere il rimborso di un importo forfetario a copertura degli sconti e/o delle promozioni speciali fruite dal cliente.

Disattivare Vodafone TV: come procedere

Queste le modalità di disdetta Vodafone TV:

  • inviare una raccomandata A/R al Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 190 - 10015 IVREA o alla Casella Postale 109 – 14100 Asti con allegata la copia di un documento di riconoscimento dell'intestatario del contratto o, in caso di delega, del delegato e del delegante. A tal fine si può utilizzare il fac simile disponibile in questa scheda;
  • inviare una PEC all'indirizzo disdette@vodafone.pec.it con allegata copia dei documenti;
  • compilare il form online presente sul sito all'interno dell'area "Fai da te". In questo caso è richiesto l'uso delle credenziali di accesso alla sezione, utilizzabili queste ultime solo se il numero di telefono è ancora attivo in Vodafone;
  • contattare telefonicamente il Servizio Clienti 190.

Restituzione del Vodafone TV Box

Con la comunicazione di recesso occorre provvedere alla restituzione del Vodafone TV Box. Si può scegliere tra:

  • prenotare il ritiro a domicilio con corriere DHL;
  • recarsi presso la sede DHL più vicina a casa (https://it.return.dhl24.com/vodafone/create).

Le spese di restituzione sono a carico di Vodafone.

E' importante sottolineare che la restituzione va fatta nel termine di 30 giorni dalla comunicazione del recesso. Se non si rispetta questo termine, ci si vedrà addebitare in fattura una penale di 90 euro.

Se qualcosa non va per il verso giusto, tenersi pronto a compilare questo modulo reclamo Vodafone Pdf.

Tags:  pay tv

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità