Modulo recesso Sky modifica condizioni contrattuali

Formati
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile con cui l’abbonato comunica a Sky la propria volontà di recedere dal contratto con effetto immediato e senza l’addebito di alcuna spesa, a seguito del ricevimento di una comunicazione di modifica unilaterale delle condizioni generali di contratto.

Quando utilizzare il modulo disdetta Sky per modifica condizioni contrattuali

Il modulo disponibile in questa scheda può essere utilizzato dall'abbonato che, avendo ricevuto una lettera con cui l'azienda lo informa di imminenti variazioni alle condizioni di contratto, decide di non accettarle e, dunque, di recedere dal contratto.

Le modifiche possono riguardare diversi aspetti del rapporto contrattuale, come l'accorpamento dei pacchetti in visione, la periodicità di emissione delle fatture, l'aumento del canone (in quest'ultimo caso è possibile utilizzare il modulo disdetta Sky per aumento canone), ecc.

L'azienda concede un termine di 30 giorni prima di applicare le nuove condizioni, in questo lasso di tempo l'abbonato deve comunicare la sua volontà di recedere se non vuole che il suo contratto venga modificato.

Disdetta Sky per variazione contrattuale: quali costi?

In questi casi il cliente non è tenuto al pagamento di costi di disattivazione e penali, così come non è tenuto alla restituzione delle promozioni di cui ha eventualmente beneficiato.

Come comunicare il recesso Sky per modifica condizioni contrattuali

Il cliente può comunicare la propria volontà tramite

  • la raccomandata A/R all’indirizzo: Sky Italia S.r.l. Casella Postale 13057 20141 Milano;
  • la disdetta Sky via PEC all’indirizzo: servizioclientisky@pec.skytv.it.

Allegare una fotocopia del documento di identità.

Obbligo di restituzione dei dispositivi?

Comunicando la disdetta Sky l'abbonato è tenuto alla restituzione decoder Sky, oltre che della Smart Card, del telecomando e di ogni altro dispositivo ricevuto in comodato d'uso gratuito.

La restituzione può essere fatta presso lo Sky Service più vicino. Per sapere dove sono dislocati sul territorio, basta consultare questa pagina www.sky.it/assistenza/trova_skyservice.html. Per maggiori informazioni si può contattare il Servizio Clienti Sky al Numero 800.178.032.

Ci sono 30 giorni di tempo, a partire dalla data di ricezione della comunicazione di recesso da parte di Sky, per provvedere alla restituzione. Se ci si dimentica di farlo o si restituiscono dispositivi danneggiati e malfunzionanti, il rischio è quello di vedersi addebitare delle penali: si va dai 21,00 euro del Decoder SD ai 200 euro del Decoder Sky Q Platinum.

Per questo motivo è molto importante farsi rilasciare dallo Sky Service una ricevuta che attesti la restituzione dei dispositivi.

Tags:  pay tv sky

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità