Denuncia vizi occulti auto usata: cosa scrivere, quando inviarla

Formati     © Moduli.it
DOC   fac simile (a)
DOC   fac simile (b)
DOC   fac simile (c)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

In questa scheda rendiamo disponibili alcuni modelli con cui denunciare al concessionario/rivenditore la presenza di difetti sul veicolo usato appena acquistato al fine di richiederne la riparazione in garanzia, la sostituzione, la riduzione del prezzo o la restituzione di quanto corrisposto.

Garanzia vizi occulti auto usata

Il Codice del Consumo prevede la garanzia legale di conformità anche per i beni usati. Questo significa che il concessionario, rivenditore o importatore deve garantire che l’automobile sia idonea all'uso normale, sia conforme alla descrizione fatta dal venditore e abbia le qualità e le prestazioni abituali di un’auto dello stesso tipo.

Ricorda che la garanzia è sempre dovuta ed è "irrinunciabile" e che qualsiasi diverso accordo, limitazione od esclusione da parte del rivenditore sono nulli.

La garanzia si applica per un periodo minimo di 24 mesi dalla data di consegna del veicolo, ma nel caso di un veicolo usato il termine può essere ridotto fino a non meno di 12 mesi purché con il consenso dell’acquirente, espresso prima della vendita.

Denuncia vizi occulti auto usata: quando farla

Prima di effettuare l'acquisto è quanto mai importante verificare che le caratteristiche specifiche dell'auto corrispondano a quelle riportate sul libretto di circolazione (numero di telaio del motore, tipo di pneumatici, accessori, optional, ecc.).

Così come è importante accertarsi che siano state eseguiti con regolarità i tagliandi, ma anche che la carrozzeria non presenti ammaccature e che le parti meccaniche, elettriche ed elettroniche del mezzo siano ben funzionanti.

Se nonostante le opportune verifiche dovessero emergere dei difetti dopo la consegna del veicolo, è sempre possibile denunciarli al venditore.

La denuncia vizi auto usata può essere effettuata in molti casi, ad esempio per:

  • difetti dell’impianto elettrico
  • guarnizioni alle portiere e ai finestrini difettose
  • malfunzionamento della radio
  • malfunzionamento del climatizzatore
  • ammortizzatori rumorosi
  • parabrezza con rigature o rotture
  • mancata effettuazione dei tagliandi
  • mancato collaudo dell’impianto a gas
  • mancate revisioni
  • ecc. 

Naturalmente non potranno essere considerati difetti di conformità le normali operazioni di manutenzione, regolazione e messa a punto del mezzo.

Vizi auto usata: quali diritti per l'acquirente

In tutti i casi sopra esposti l’acquirente ha diritto:

  • al ripristino della conformità mediante la riparazione entro un termine congruo o la sostituzione senza spese del bene;
  • alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.

L’onere della prova è a carico del venditore, in altri termini spetta a lui gestire il vostro reclamo e provare le circostanze che possono limitare il suo intervento in garanzia. 

Lettera denuncia vizi auto usata: cosa scrivere

Dopo aver riportato i dati del mittente (denunciante) e del concessionario, rispettivamente nella parte sinistra e destra della lettera, occorre specificare:

  • data di acquisto del veicolo;
  • informazioni sul mezzo (marca, modello, anno di immatricolazione, targa, ecc.)
  • il/i difetto/i riscontrato/i (descriverli con precisione e accuratezza).
  • l'oggetto della richiesta (riparazione del difetto, ritiro del veicolo e sostituzione dello stesso con uno rispondente alle pattuizioni contrattuali/agli accordi intercorsi, riduzione del prezzo, annullamento del contratto con contestuale rimborso del prezzo pagato e ritiro del veicolo).

Per quanto riguarda le riparazioni un tempo massimo è stimato in 30 giorni. Decorso tale termine il rivenditore ha l’obbligo di fornire un veicolo sostitutivo.

Lettera denuncia vizi auto usata: quando e come inviarla

In caso di difetto, il consumatore deve presentare reclamo scritto al concessionario/rivenditore entro il 60° giorno dalla scoperta del difetto.

E' opportuno che la lettera venga spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno.

Tags:  auto usate veicolo difettoso usato garanzia

Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità