Modulo liberatoria fotografica minorenni

Descrizione

Fac-simile con cui un genitore autorizza fotografo o operatore video alla pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma delle immagini che riproducono il/la proprio/a figlio/a all'interno di attività educative e didattiche. 

Liberatoria fotografica minorenni: cos’è e a cosa serve

La liberatoria fotografica minorenni scuola è a tutti gli effetti un’autorizzazione che permette al fotografo e/o all'operatore video di raccogliere le immagini di un minorenne durante lo svolgimento di attività didattiche e progettuali (una recita teatrale, una gara sportiva, ecc.) organizzate dalla scuola, e di diffonderle sul sito web della scuola, sui quotidiani online, sulle reti TV nazionali e locali, sulla carta stampata, in occasione di eventuali esposizioni a mostre, partecipazioni a concorsi e comunque in contesti in cui non venga mai pregiudicata la dignità ed il decoro. Questo vale ancor di più se le immagini ritraggono soggetti minorenni.

Naturalmente l’utilizzo effettivo delle immagini deve essere conforme a quanto scritto nel testo del documento, in caso contrario l’autorizzazione è da considerarsi nulla.

Quando si rende necessaria la liberatoria foto minorenni

Se un fotografo o un videomaker riproducono delle immagini che ti ritraggono hanno il dovere di chiederti l’autorizzazione per l’utilizzo del materiale prodotto, specificando in quali contesti le stesse potranno essere utilizzate (vedi "Fac simile liberatoria pubblicazione immagini"). Questa è una regola generale, che vale per tutti e in modo particolare per i soggetti minorenni. Questi ultimi sono considerati dalla legge dei soggetti privi della capacità legale d'agire, come tali non possono legalmente porre in atto alcun atto negoziale valido. Per questo motivo è necessario che la liberatoria fotografica minorenni sia rilasciata da un genitore o da chi ne fa le veci.

E' importante sottolineare che la liberatoria fotografica minorenni deve essere rilasciata da entrambi i soggetti esercenti la potestà genitoriale.

Bisogna produrre la liberatoria foto minorenni in duplice copia: l'una viene rilasciata al videomaker/fotografo, l’altra resta nelle mani del diretto interessato.

Come compilare il modulo liberatoria fotografica minorenni

Compilare in modo corretto una liberatoria fotografica minorenni è molto importante. È interesse del fotografo o del videomaker provvedere ad ottenere un'autorizzazione per la diffusione delle immagini formalmente ineccepibile, così da evitare che il soggetto ripreso possa un domani avanzare delle pretese o presentare una denuncia per utilizzo inappropriato delle stesse immagini.

Una liberatoria foto minorenni che possa definirsi completa e corretta deve contenere:

  • una prima parte in cui inserire i dati personali del soggetto che concede l’autorizzazione per l’utilizzo del materiale foto/video ritraente il proprio figlio minorenne, nonché il luogo, la data e l’ora in cui sono state scattate le foto e/o effettuate le riprese;
  • una seconda parte in cui si autorizza l’utilizzo delle stesse per le motivazioni indicate nel testo rinunciando irrevocabilmente ad ogni diritto, azione o pretesa derivante dal materiale prodotto;
  • la firma del genitore che rilascia l'autorizzazione e del fotografo/video operatore;
  • una terza parte contenente l’informativa sulla privacy, ai sensi del nuovo GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE/2016/679)

E' importante specificare nella liberatoria fotografica minorenni chi è il soggetto autorizzato alla diffusione selle immagini. Per cui se autorizzata risulta la direzione scolastica, nessun altro, insegnanti inclusi, potranno utilizzare foto e video.

Ulteriori spunti sull'argomento sono rintracciabili nell'articolo “Liberatoria fotografica: quando e come deve essere compilata”.

Tags:  fotografie copyright

Formati     © Moduli.it
DOC   fac simile (a)
DOC   fac simile (b)
DOC   fac simile (c)
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità